CHIAMACI +39 333 8864490

|||

L'Alto Adige nel bicchiere, un percorso di degustazione altoatesina

Ieri si è tenuto presso il Four Seasons Hotel Milano l'evento tanto atteso Alto Adige nel bicchiere. Si tratta dell'Associazione Vignaioli dell’Alto Adige che ha organizzato un percorso di degustazione per far conoscere le piccole produzioni del patrimonio enologico altoatesino.

Fondata nel 1999 da un gruppo di piccoli produttori, ora la Freie Weinbauern Südtirol raggruppa 101 viticoltori che si prendono cura dei loro ettari di terra dalla Valle Isarco sino alla Bassa Atesina, passando per la zona di Bolzano, Merano, la Val Venosta e l’Oltradige. Tra i vini più acclamati il Santa Maddalena, il Müller Thurgau, il Blauburgunder (pinot nero) il Weissburgunder (pinot bianco), il Lagrein e il Gewürztraminer. I vinaioli hanno raccontato i loro vini dalla vendemmia all'imbottigliamento con lo scopo di promuovere l'unicità del loro territorio e la vastità di gusto che si può riscontrare.

Un percorso enologico che ha permesso agli esperti e ai curiosi di immergersi nelle proprieà organolettiche dei vini proposti, di assaporarne i profumi e, attraverso olfatto vista e gusto, vivere un'esperienza sensoriale esclusiva.

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

Immobili Sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.