CHIAMACI +39 333 8864490

|||

The best Rooftop Restaurant in town, "The Flair" di Roma

Con l'arrivo della bella stagione, osservare la Città Eterna dall'alto sarà uno spettacolo unico. Una nuova sfida per la compagnia alberghiera SINA Hotels con il ristorante “The Flair”: uno dei Rooftop Restaurant più belli della Capitale. 

Con l’apertura del nuovo ristorante sulla terrazza dell’Hotel Bernini Bristol, la Famiglia Bocca, proprietaria del gruppo alberghiero SINA Hotels, continua il suo cammino nell’affermazione dell’eccellenza nell’ospitalità e nella ristorazione.

Dall’inglese, Flair significa prima di tutto eleganza, stile e fascino; ovvero le preziose attitudini che regalano equilibrio e sensibilità ai gesti. Alla base di tutto c’è il desiderio di creare eccellenze: il gruppo alberghiero vuole far diventare realtà un’idea di ristorazione complessa e affascinante affacciata su un panorama mozzafiato che abbracci tutta Roma.

The Flair - Sina Bernini Bristol

Lo Chef, Alessandro Caputo è arrivato dopo una lunga e intensa gavetta nelle cucine dei più prestigiosi ristoranti stellati del mondo. Prima al "The Fat Duck" dello Chef Heston Blumenthal, 3 stelle Michelin e poi a "Le Gavroche", dello Chef Michel Roux Jr, 2 stelle Michelin. Dopo aver lavorato con Massimiliano Alaimo al "Caffè Quadri" di Venezia e aver imparato a mantenere intatti il sapore e la levità delle materie prime; è approdato al Bernini Bristol di Roma, inizialmente al fianco dello Chef Andrea Fusco.

In sala e in cucina si trova un eclettico staff di persone con grande esperienza e tanti giovani che danno un tocco di intraprendenza alla squadra. “Alla regia” il General Manager dell’hotel Gaetano Torino che indica sempre la strada da seguire perché i clienti respirino un’atmosfera degna di serate indimenticabili. L’alchimia che c’è in sala è il frutto della sinergia tra la bellezza dell’ambiente, la piacevolezza dei cibi, l’instancabile attenzione dei camerieri e la grande bravura degli Chef.

Una bella cucina a vista fa capolino sulla sala e permette ai commensali di godere del ‘backstage’ dei piatti che gusteranno. Difficile non rimanere affascianti dalla rivelazione dei segreti in un ristorante di altissimo livello come il “The Flair”: i piatti sono messi quasi su un palcoscenico che permette di vivere l’adrenalina della preparazione.

The Flair - Sina Bernini Bristol

Ogni creazione che esce dalla cucina segue la filosofia dello Chef Alessandro Caputo: l’ingrediente nel piatto deve rimanere incontaminato, trattato con rispetto ed esaltato con la giusta cottura. L’abbinamento equilibrato dei sapori deve letteralmente ‘esplodere’ in bocca con tutta la loro vitalità.

"Vorrei che alcuni dei miei piatti venissero assaporati a occhi chiusi per permettere di sprigionare tutta la loro potenza." – dice lo Chef. Poi prosegue: "Il mio menu degustazione si chiama Buio perché non viene svelato agli ospiti ma rivelato al tavolo man mano, in un susseguirsi di sapori che fanno sentire sulle montagne russe! Infatti, secondo la mia visione, i sapori sono esaltati non da un crescendo ma da una successione di continue variazioni e sorprese! Il mercato e la stagionalità danno il tocco finale”

Insomma, al The Flair ci si trova davanti ad un gioco tutto da scoprire. Oltre al menù degustazione Buio di cui parla lo Chef, i piatti alla carta si ispirano sia alla terra natia dello Chef, la Sicilia, ma anche a tante regioni d’Europa.

Il piatto più richiesto, soprattuto dagli stranieri, nonché signature dello Chef, è la “Non parmigiana"; ovvero una parmigiana scomposta. È un piatto da mangiare ad occhi chiusi, perché la vista potrebbe ingannare. È un’innovazione della ricetta tradizionale: la mozzarella è ridotta a striscioline sottili di sfoglia su cui vengono disposte una crema di melanzane, fiocchi di melanzane fritte, ristretto di pomodoro, basilico e olio in polvere.

The Flair - Sina Bernini Bristol

Questo piatto racchiude tutta l’ambizione dello Chef ed è un omaggio alla sua famiglia perché il sapore è proprio come quello della parmigiana che preparava la sua mamma.

Roma non smette mai di stupirci e farci sognare, per questa stagione segnatevi questo nuovo indirizzo in agenda. Potrete gustare i piatti tipici della tradizione italiana con una vista mozzafiato, proprio come nei migliori film.

 

Informazioni Utili

The Flair – Rooftop Restaurant si trova in Piazza Barberini 23, a Roma.
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: www.sinahotels.com
Tel: 06 42010469
Orari di aperture: dal lunedì al sabato dalle 19 alle 23 (Chiuso la Domenica)

Margherita Maroni

Il mio nome è come quello di un fiore
Ma io sono come le spine.
Meneghina d’adozione ma romagnola nel cuore.
Nel sangue scorre solo ragù.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.