CHIAMACI +39 333 8864490

Ho inziato a leggere da piccola, un po’ perchè sono nata in una casa in cui c’erano più libri che qualunque altra cosa, e un po’ forse perché ce l’ho sempre avuto dentro. Il profumo che hanno, il rumore delle pagine quando le sfogli, la bellezza di una copertina, e la promessa di raccontarti una storia, sono cose a cui penso non potrei mai rinunciare a favore di strumenti più moderni e sicuramente molto più comodi.

Quando ho visto il nome di Steve McCurry, uno dei più grandi fotografi contemporanei, accostato a una mostra completamente dedicata a quell’atto speciale che è la lettura, non ho avuto nemmeno un momento di incertezza.

Le fotografie di Steve McCurrry le ho già viste in due altre occasioni, la prima volta a Pavia, con “Icons,” ed è lì che mi ha affascinato e rapito il cuore; la seconda a Milano, al Mudec Photo, con "Animals" (link al mio articolo), che invece mi ha trasmesso molta tristezza e pensieri spiacevoli (ma quello era lo scopo).

Questa volta Biba Giacchetti, la curatrice italiana di ogni mostra di McCurry, ha raccolto le fotografie ritraenti persone in ogni angolo del mondo perse tra delle righe nere su bianco appartenenti a libri stretti tra le mani. Per questa occasione, è stata supportata dallo scrittore Roberto Cotroneo che ha accostato ad ogni opera una citazione sulla lettura: il risultato sono 70 immagini per raccontare la bellezza della lettura attraverso persone provenienti da tutto il mondo, di tutte le età e di tutte le culture.

Uso le parole di Cotroneo: “Steve è un uomo che vede tutto, che guarda, che ascolta.”, ma lo fa a modo suo, senza disturbare.

In silenzio, ci trasporta al momento in cui ha catturato attraverso la sua macchina fotografica qualcuno immerso in un altra storia.

Non mancano alcune delle sue fotografie più famose, parte dell’esposizione perché copertine di alcuni dei moltissimi libri pubblicati - alcuni dei quali oramai introvabili. Ne sono esposti 15, tra cui anche quello edito da Mondadori che ha ispirato la realizzazione di questa mostra.

Ad accompagnare fotografie e libri, l’allestimento prevede sei video con i consigli di McCurry sull’arte di fotografare: un modo per valorizzare ulteriormente i contenuti della mostra.

STEVE McCURRY, Leggere
Gallerie Estensi 
Sala Mostre | Palazzo dei Musei Modena, Largo Porta Sant'Agostino, 337
13 settembre 2019 – 6 gennaio 2020
Da martedì a sabato 8.30 – 19.30 Domenica e festivi 10 – 18.00

intero €10 ridotto €8,50

https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/mostre/mccurry/

Alessandra Gandolfi

Pubblicato in SvelArte

In occasione della terza edizione della Milano Photo Week, dal 3 al 9 giugno 2019, inaugura la prima mostra personale di Nico Abbruzzese, "Movimento": 12 scatti in cui l’artista riesce a catturare la vera essenza del movimento.

Pubblicato in SvelArte

Inaugurerà domenica 10 febbraio la mostra “Coco, Audrey, Jackie: lo stile senza tempo. Fotografie di Mark Shaw”. L’opening sarà alle 16.30 al Mantova Outlet Village, e vedrà ospiti Daniela Sogliani, storica del costume che illustrerà il lavoro di Mark Shaw, insieme con gli organizzatori e i curatori della mostra.

Pubblicato in SvelArte

Un progetto espositivo appositamente creato per Mudec Photo, la nuova ala del Museo delle Culture dedicata alla fotografia d’autore. Animals, il nuovo progetto creato dall’arte e sensibilità di Steve McCurry, grande fotografo americano, e curato da Biba Giacchetti, è aperto al pubblico dal 16 dicembre 2018 al 31 marzo 2019.

Pubblicato in SvelArte
Giovedì, 06 Settembre 2018 21:01

La voce della terra. ‘Nzuliddu e Concettina

Domenica 16 settembre dalle ore 18:00 a Cesano Maderno (MB) saranno presentati la mostra fotografica e l’omonimo libro di Simone Aprile: ‘Nzuliddu. Il risultato di un progetto sensibile durato 7 anni, che ha come protagonisti due coniugi siciliani e il loro oltre ottant’anni di vita contadina.

Pubblicato in SvelArte

Dal 20 maggio al 4 settembre il Museo del Novecento presenta Slitscape, mostra fotografica dedicata all’artista Claudio Sinatti.

Pubblicato in Cultura

Il 75Beat propone due eventi irrinunciabili a metà gennaio: Dargen D'amico il 16 gennaio e Cecco e Cipo il 17 gennaio.

Il 16 gennaio Dargen D'amico proporrà uno showcase speciale, accompagnato da diversi ospiti tra i quali Lazza, Shine e Dutch Nazari. Una serata piena di special guests e sorprese! Il rapper, infatti, presenterà alcuni inediti del nuovo disco D'iO in uscita a gennaio.

D'iO, sesta fatica solista di Dargen, conterrà e racconterà un po' tutto quello che Dargen ha composto finora, ripercorrendo le tappe più importanti della sua carriera. Ci sarà anche una versione deluxe con l'intera discografia del rapper, rinominata versione enciclopedica, che verrà autografata dallo stesso Dargen. Un album che contiene in sé qualcosa di ogni disco precedentemente pubblicato, una vera e propria ricerca di Senso che Dargen D'amico cercherà di raccontare al 75Beat.

A seguire la serata continua con il djset elettro-tecno di WestBanhof

Apertuta porte: ore 22

Prezzi: 15€ in prevendita, 20€ in cassa

Tessera ARCI obbligatoria

Il 17 gennaio Cecco e Cipo, dopo aver conquistato il pubblico di X-Factor, cominciano il tour del 2015 proprio a partire dal 75Beat. Simone Ceccanti e Fabio Cipollini portano sul palco il loro secondo album Lo Gnomo e lo Gnu edito per Labella Studio.

Un cantautorato italiano leggero e ironico che racconta di ambienti fiabeschi, 10 tracce in cui uno gnomo e uno gnu narrano di ciò che li circonda, evocando immagini e metà tra il sogno e la realtà. Un disco a cui hanno partecipato diversi amici del duo toscano: ad esempio Lodo Guenzi (Lo Stato Sociale), Tommaso Spinelli (ex componente de L'Orso), membri dei Sushi Rain, Ragazzi Scimmia e Fantomati Orchestra.

Un successo inaspettato quello di Cecco e Cipo, che dopo l'eliminazione da parte di Morgan da X-Factor 8 hanno avuto una crescita straordinaria di pubblico soprattutto tramite il web (oltre 62.000 fan su Facebook in un mese). Un duo che nonostante tutto è riuscito a costruirsi un seguito affiatato ed entusiasta, si è guadagnato la vittoria del “Premio Rivelazione Sete Sóis Sete Luas 2013" ed è riuscito a suonare in Portogallo e per tutta Italia con oltre 100 date.

Inizio live: 21.30

Prezzi: 8€ in prevendita, 10€ in cassa

Tessera ARCI obbligatoria

Info:

75beat

Via Privata Tirso, 3 - 20141 Milano, Tel. 02 56 8049 13

Per info sulla programmazione dei live:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FB: https://www.facebook.com/75Beat

Twitter: https://twitter.com/75BEAT

[gallery type="rectangular" ids="35329,35330,35331,35332,35333,35334,35335"]
Pubblicato in Musica

Quando i grandi nomi della musica italiana si uniscono per una buona causa,contro una malattia grave come la tubercolosi, il risultato non può che essere sorprendente.

Stiamo parlando di "Le suoniamo alla Tubercolosi", una manifestazione musicale promossa da Stop TB Italia Onlus, associazione senza fini di lucro, che opera attivamente con l'Organizzazione Mondiale della Sanità per debellare la Tubercolosi.

La manifestazione, giunta alla quarta edizione, vedrà scendere in campo artisti dal background diverso ma uniti nella lotta ad una malattia che continua a mieter vittime, soprattutto tra i più piccoli.

La compagine è nutrita e stellare: LabenD, Stef Burns (già chitarrista di Vasco Rossi), Enrico Ruggeri, Luca Colombo (chitarrista della trasmissione di successo "Io canto", nonchè del tour sold out di Marco Mengoni), Maurizio Solieri, Luigi Schiavone, Chicco Gussoni, Fabrizio Palermo, Clara Moroni, Monica Magnani, Francesco Luppi, Paola Nastasi, Rossana Damasco, Alberto Patrucco, Pico Rama, Seppiah e il rapper Dargen D'Amico.

Gruppo spalla gli Stereocut.

 

Una serata da non perdere, un appuntamento con la musica e la solidarietà che di certo non mancherà di divertire ed emozionare.

 

Open doors h 19.30

Start h 20.30

Biglietti  euro 20.70 + Commissione su http://www.mailticket.it

 

Per maggiori informazioni:

http://www.magazzinigenerali.it/

 

Pubblicato in Clubbing

Hip Hop TV Bday Party 2013

Torna, per il secondo anno consecutivo, la grande festa dell'Hip Hop italiano al Forum di Assago ! un'occasione per festeggiare i protagonisti di un genere che, da qualche anno, sta sbancando le classifiche italiane con testi e sonorità rigorosamente Made in Italy.

Stasera 24 settembre, in quel del Mediolanum Forum, ci saranno davvero tutti, dai rapper storici ai nuovi volti, accorsi in grande stile al cospetto di Hip Hop Tv (Sky Canale 720), che, da cinque anni a questa parte, organizza questo enorme party unico nel suo genere in Italia.

Qualche nome? Aban, Andrea Nardinocchi, Babaman, Baby K, Bassi Maestro, Boomdabash, Caneda, Clementino, Coez, Dargen D’amico, Dj Harsh, Don Joe, Emis Killa, Ensi, Entics, Fedez, Fish, Fred De Palma, Gemitaiz, Ghemon, Gue' Pequeno, Jake La Furia, Kiave, Luche, Madman, Max Brigante, Mecna, Mondo Marcio, Nesli, Noyz Narcos, Piotta, Primo, Raige, Rayden, Rido, Rise, Rocco Hunt, Salmo, Shablo, Shade, Space One, Sud Sound System, Tayone, Tormento, Two Fingerz, Vacca e Vincenzo Da Via Anfossi.

La lineup è in continuo aggiornamento fino a stasera, dunque, se non siete ancora sazi e volete di più, non vi resta che fare un salto stasera ad Assago per vivere una notte al ritmo dei migliori beat della penisola!

Non mancate!

 

Hip Hop Bday Party

24 settembre

Mediolanum Forum - Assago (Mi)

Apertura cancelli: ore 17.00 Inizio show: ore 20.00

Biglietti disponibili su ticketone.it

 

Pubblicato in Clubbing

Alessio Pizzicanella, il fotografo internazionale che lavora con i più importanti artisti del panorama musicale mondiale, ha inaugurato la sua mostra fotografica “JUST A SHOT AWAY”. L'abbiamo intervistato.

Pubblicato in Tête-à-tête
Pagina 1 di 2

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.