CHIAMACI +39 333 8864490

Siamo nel nuovo mercato del Testaccio, a Roma, e al primo piano di una palazzina ha preso forma il sogno dello Chef Fabio Baldassarre: la Locanda Abruzzese.

Pubblicato in Food

La Festa della Musica Milano si avvicina sempre di più ed è quasi pronta a festeggiare anche quest'anno la giornata europea dedicata alla musica e alle sue espressioni. Il 20, 21 e 22 giugno, nella cornice del Parco Forlanini di Milano, verranno proposti dj set a rotazione dei migliori artisti in circolazione al momento. Tre giorni di musica elettronica ad ingresso gratuito, 3 punti bar, aree ristoro, expo-market, yoga e Healing area e due attrezzatissimi stage su cui si esibiranno gli attesi ospiti di questa sesta edizione. Il tutto verrà supportato dall'eccellente qualità del sound system Funktion-One e dalle performance di laser, light show e proiezioni visual. Nuovo partner tecnico per questa edizione, Yamaha, che curerà il secondo stage della manifestazione al Chiosco Caluga. L'evento è sostenuto da FILCA e Coordinamento Giovani (CISL), partner istituzionali della manifestazione per il secondo anno. Un considerevole programma artistico è previsto per questa sesta edizione che prevede interessanti ospiti internazionali: Kaiserdisco (KD Music, Drumcode), che quest'anno promuovono l'uscita del loro “Retouch Series”, remix e re-edit di tracce che hanno caratterizzato e influenzato la carriera del duo di Amburgo; Tobi Neumann (Cocoon.net) con i suoi suoni astratti e sensuali che restano in bilico tra la House e la Techno ci farà 'volare' con un set ipnotico e profondo; Silicone Soul (Darkroom Dubs, Soma), il duo che ha occupato un posto speciale nel sovraffollato mondo della musica Dance Elettronica e che quest'anno festeggia i suoi 10 anni d'intensa attività della label Darkroom Dubs, un progetto parallelo e sotterraneo, rendendo pubblica per la prima volta la loro unica e caratteristica visione della House Music; Buzz Goree (Underground Resistance, Mixworks) che è stato uno dei dj d'assalto di Underground Resistance seguendo la tradizione della scuola di Jeff Mills, ha prodotto i famosi brani Battle Packs che saranno utilizzati dagli scratch dj di tutto il mondo. Nella competitività del "Detroit Djing", Buzz ha sempre intimidito il cosiddetto "Dj world"; Daytona Team (Mona Records), dalla Spagna, particolarmente impegnati nei maggiori festival internazionali di musica elettronica e attivi nella produzione live. Tra gli artisti italiani avremo Bigdash (Mixworks, MP, Thisiswire), con i suoi set esplosivi che non mancano mai di far letteralmente impazzire le folle; Oniks (FunkYou), dj e organizzatore delle serate milanesi più elettroniche; Vanderlik (MP, Thisiswire), duo appena nato che già in più di un'occasione ha fatto ballare e saltare il pubblico con i suoi set groovy e coinvolgenti. Dal roBOt Festival di Bologna ospiteremo Anderedo, duo amante del lato più funky della techno, nella scena elettronica e nell’organizzazione di eventi da oltre dieci anni con la loro residenza al Link di Bologna e i contributi agli eventi targati Playhouse. L'etichetta Apparel Music sarà presente anche quest'anno con le sue giovani e promettenti proposte: Jacky 0, giovanissimo dj milanese polistrumentista e creativo producer, Roy Gilles, artista eclettico toscano con un forte amore per le percussioni apprezzato dai maggiori professionisti e amanti della scena underground internazionale, Toky, ex musicista classico con una grande passione per la Dance Music e Kisk, creatore della Apparel Music e producer dallo stile inconfondibile che riesce a combinare suoni jazz ed elettronica. Max_M, dj/producer dal techno pensiero attivo nella scena techno ed elettronica sin dai primissimi anni '90 con le sue label M_Rec Ltd e Grey Series. Dalle serate più cool di Milano avremo TRIP.HOLY, progetto facente parte della neonata agenzia di booking Thisiswire. La giornata del venerdì si chiamerà BODY HEAT TURBOFUNK ALLSTARS e sarà interamente organizzata e gestita dalla crew milanese RESET! con il loro inconfondibile suono Funk esplosivo dal sapore italiano: il Turbofunk, come amano definirlo loro; mescolando Electro e House, passando per la Disco e i Party Anthems dal sapore “old school”, ospiti sul palco con loro ci saranno DiscoSocks, della label inglese Body Heat, e poi Birdee, Speaker Bomb, Fire Flowerz, etc.. Una grande novità per questa edizione è l'Area Espositiva dedicata ai Partner con dimostrazioni di vario tipo: Yamaha presenterà diversi modelli della batteria elettronica di sua più recente produzione, la DTX 502, che verrà sperimentata per noi dal batterista Daniele Chianese. La scuola per Dj Re.Creative 12.0 metterà nel suo stand una consolle per far suonare i suoi studenti, diffondendo l'audio per mezzo di cuffie wireless. L'Istituto Europeo di Design, IED Milano, è presente come Educational partner, realizzando per la manifestazione diversi progetti di comunicazione e promozione (Campagna di sensibilizzazione sulla Pulizia del Parco - Jingle Radiofonico - Action & Guerrilla Marketing).

 

Allora siete pronti a saltare e ballare al ritmo della migliore musica? Noi vi aspettiamo! INGRESSO GRATUITO Giovedi ore 18.00 - 04.00   I   Venerdì ore 18.00 - 04.00   I   Sabato ore 14.00 - 04.00 INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  I  t. +39 0236682667  I  mobile +39 3924261432

Pubblicato in Musica

Dimenticate le ordinarie serate infrasettimanali in pantofole davanti alla televisione perché il giovedì sera si reinventa allo Zoom Bar e da bruco diventa splendida farfalla che porta sulle ali la scritta Razzputin. Lasciate a casa i problemi e le uova di cioccolato perché questa settimana Razzputin offre rimedio allo stress e ai chili di troppo: musica, musica e ancora musica. Come sempre, due dancefloor: ©©©© 1ST FLOOR :

† MISS BROWNIE PARTY

Dolcettini di cioccolato e tons di vinili ska, r&b, northern soul, motown, stax, rocksteady. Bombe dai tropici e ben pettinati! ©©©© BASEMENT:

† RAZZPUTIN CREW /// DJ DONUT & DEEJAY DAVE

Die Antwoord, Slayer, ShitKatapult, Nomeansno, AC/Dc, Lemmy, Keith Richards, Altamont, Charles Manson, Soft Cell, Los Ninos Del Parque, Burzum, Catatonia, Peter Fonda, Big Boobs, Bad Manners, Cure, Poolside, Typhoon, Danceteria, ABC No Rio, Black Flag, Powell Peralta, Putin 4 Prezident, CCCP the band not the country, Negazione, Rino Gaetano, Lucio Fulci, Adrenalin OD, Marc Bolan & T Rex, Stone Roses, Bad Religion, Dancehall Killa, Public Enemy, SOD, Joy Division, Wamdue, Danny Tenaglia, David Bowie, Stop Al Panico, Sangue Misto, Decibel, Andrea Pazienza, John Peel, Dj Harvey, Iron Maiden, Iggy Pop, Ska, Hole, Blur, SxE, James Brown, Apollo 440, Beck, Per Lui.

 

Non vi basta? E infatti non è finita qui. Tra gli ospiti di eccezione noi di Nerospinto vogliamo segnalarvene una in particolare. Direttamente dalle rive piacentine del Po arriva Elisa Presley. Classe 1989 sbarca a Milano nel 2009 per laurearsi in Mediazione Linguistica, ma la sua passione più grande, prima dello yoga, della chimical generation e della body art, è chiaramente il pentagramma. Da qui inizia la doppia vita per Elisa che di giorno frequenta un master in tradizione audiovisiva, ma di notte si trasforma nella Dea con le ginocchia sbucciate e il corpo tatuato che scompiglia la pettinatura ai milanesi ormai da qualche anno. L’underground la chiama a gran voce, tanto che questo giovedì metterà i dischi per il Razzputin e per voi, per quelli che di saltare non sono mai stanchi, per quelli che se gli passi New Dawn Fades e Blitzgrieg bop sei il deejay della sua vita, per quelli che la musica migliore è quella che ti lascia senza fiato e senza voce, al centro della pista, con un cuore più grande qualche livido in più.

A questo punto, riuscireste ancora a scegliere la cara vecchia coperta di lana e la tisanina prima di dormire? ZOOM BAR - VIA PANFILO CASTALDI, 26 - MILANO

Pubblicato in Clubbing

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.