CHIAMACI +39 333 8864490

Ci sarà anche Lana del Rey, la principessa del pop, tra gli headliner del Sziget Festival, il festival musicale internazionale più celebrato nel panorama europeo, che si tiene a Budapest, sull’isola di Óbuda, dal 1993.

Pubblicato in Musica
Domenica, 03 Dicembre 2017 17:04

Lana Del Rey in concerto a Milano e Roma

Lana Del Rey torna finalmente in concerto in Italia: ad aprile due date imperdibili a Milano e Roma.

Pubblicato in Onstage

Nuovo omaggio al cinema da parte dei Baustelle. Dopo la fortunata collaborazione con Giuseppe Piccioni, quando avevano firmato la colonna sonora di "Giulia non esce la sera", aggiudicandosi il nastro d'argento con il brano "Piangi Roma", i Baustelle tornano sulla scena cinematografica.

Per "I Corpi estranei" di Mirko Locatelli, la band toscana propone le versioni strumentali dei brani "Il Futuro" e "Radioattività", presenti nell'album FANTASMA.

In "Corpi estranei" nuova e intensa interpretazione di Filippo Timi, nei panni di Antonio, padre milanese che vive solo con il suo bambino, Pietro, affetto da una grave malattia, arrivati al nord per cercare uno spiraglio di salvezza. Jaber, quindici anni, vive anch'egli a Milano con un gruppo di connazionali: è migrato in Europa da poco, in fuga dal Nord Africa e dagli scontri della primavera araba. L’ospedale è una città nella città dove entrambi sono costretti a sostare: Antonio per guarire Pietro, Jaber per assistere il suo amico Youssef. La malattia è l’occasione per un incontro tra due anime sole e impaurite, due “corpi estranei” alle prese con il dolore.

In occasione dell'evento è stato realizzato il seguente official trailer http://www.youtube.com/watch?v=4VueDMA97p0&feature=youtu.be

Dopo la partecipazione al Festival di Roma, i Baustelle partono con il nuovo tour.

Ecco le date: 17 novembre a Copparo (Ferrara), Teatro De Micheli (data zero), 29 novembre Aosta (Teatro Splendor), 3 dicembre Assisi (Teatro Lyrick), 6 dicembre Napoli (Teatro Acacia), 16 dicembre Udine (Teatro Giovanni da Udine), 18 dicembre Torino (Teatro Colosseo), 21 dicembre Roma (Auditorium Conciliazione), 28 dicembre Prato (Politeama Pratese).

Pubblicato in Musica
Giovedì, 05 Settembre 2013 15:00

I Baustelle questa sera in concerto al Carroponte

Grande appuntamento per gli amanti della musica italiana al Carroponte: giovedi 5 settembre, sul palco del Carroponte, si esibiranno infatti i Baustelle, gruppo per eccellenza dell'indie rock italiano.

La compagine senese, capeggiata dall'affascinante Francesco Bianconi, presenterà i brani dell'ultimo album "Fantasma", caratterizzato da una sonorità rock, unita a melodie più ritmate, testi ispirati ed elementi classici.

Non mancheranno i pezzi storici tratti dal repertorio della band toscana, con un'ideale divisione del concerto in due fasi, passato e presente, ma anche presente e futuro.

 

Baustelle in concerto

Giovedi 5 settembre

h 21.30

Ingresso 20 euro

 

Carroponte

via Granelli, 1

Sesto San Giovanni (Mi)

 

Per maggiori informazioni:

carroponte.org

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Pubblicato in Clubbing

Un giovedi consacrato alla  musica italiana, quello del Carroponte.

Ad esibirsi il 4 luglio vi saranno infatti i Perturbazione, prodotti nientemeno che da Max Casacci dei Subsonica. La band originaria di Rivoli e attiva, sin dal 1988 seppur con formazioni diverse da quella attuale, si è resa ultimamente protagonista di importanti happening culturali quali lo spettacolo "Le città viste dal basso", al quale hanno preso parte importanti nomi della scena musicale italiana come Francesco Bianconi dei Baustelle e Manuel Agnelli degli Afterhours.

La compagine piemontese porterà sul palco del Carroponte i brani tratti dal suo ultimo album, Musica X (edito dalla Mescal), nel quale ritroviamo il consueto mix di pop, rock e folk, nonchè collaborazioni eccellenti che rispondono ai nomi di Luca Carboni ed Erica Mou.

Come di consuetudine, ad anticipare la performance del main group, nel pomeriggio lo spazio Unabita ospita un  dibattito aperto a tutti: giovedi è la volta di  "60 giorni e finiscono i soldi", una riflessione sulla moderna ricerca del benessere, a partire da un libro di Ludovica Amat .

 

Arcinfesta 2013: Perturbazione in concerto

start h 21.30

Ingresso 8 euro

 

"60 giorni e finiscono i soldi "@spazio Uniabita

start h 19.30

 

Carroponte

via Granelli, Sesto San Giovanni (Mi)

 

Per maggiori informazioni:

http://www.carroponte.org/

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Musica
Martedì, 02 Luglio 2013 12:10

Festival Como Città della Musica

La città di Como accoglie il Festival Como Città della Musica, uno di Festival più attesi ed apprezzati dell’estate comasca. “Linee e volumi” è il titolo di questa Sesta edizione del Festival che proprio quest’anno, in occasione dei 200 anni del Teatro Sociale e della riapertura dell’Arena estiva del Teatro approda nel cuore della città comasca. Per questa edizione 2013, gli spettacoli in calendario fino al 14 luglio si svolgeranno nel centro città all’aria aperta in rinomati spazi, luogo di incontro e di scambio culturale. Il Festival Como Città della Musica entra nel vivo il 2 luglio con uno spettacolo di danza che vede protagonista il corpo di ballo Maggio Danza che presenta tre coreografie firmate da Francesco Ventriglia, George Balanchine, William Forsythe. Il 5 e il 7 luglio, omaggio al grande Verdi, con Il Trovatore  e la partecipazione straordinaria dell’Orchestra 1813. Sabato 6 luglio, la compagnia Sonics formata da acrobati italiani di altissimo livello regalerà uno spettacolo di acrobazie aeree e macchine sceniche imponenti dal titolo Meraviglia Il Fantasma tour dei Baustelle, farà tappa a Como l’11 luglio. Il rinomato gruppo pop rock italiano, con alle spalle successi e tour in tutto Europa, porterà a Como tanta bella musica.

L’Arena del Teatro Sociale, il 13 luglio, ospiterà la David Parsons Dance Company con la prima data del tour italiano nel nuovissimo show. Chiude la rassegna 2013, il 14 luglio, il concerto sinfonico dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta dal titolo  “Omaggio a Morricone”. Sarà un susseguirsi delle più celebri colonne sonore del regista italiano. Farà  da sfondo al concerto,  il videomontaggio firmato da Diego Basso, con spezzoni di film quali Nuovo cinema paradiso o C’era una volta in America solo per citarne alcuni. Come ogni anno, accanto al tradizionale Festival,  si svolgeranno  molti appuntamenti ,tutti gratuiti, sparsi per la città. Un calendario ricco di eventi collaterali in rinomate location di Como per rendere il Festival Como Città della Musica un vero e proprio itinerario tra musica, arte, spettacoli e danza.

Per maggiori informazioni:  http://comofestival.org/

Pubblicato in Onstage

A tre anni di distanza dall'ultimo album, "I mistici dell'Occidente", Rachele Bastreghi, Francesco Bianconi e Claudio Brasini aka I Baustelle, presentano "Fantasma" con l'orchestra Ensemble Symphony, sinfonica di 48 elementi.

Sonorità indie rock che rievocano atmosfere noir e cupe, come la bambina raffigurata in copertina che vuole omaggiare il cinema horror italiano degli anni Settanta. Per ascoltarli dal vivo vi conviene essere già in possesso del biglietto, almeno per quanto riguarda la data di stasera, lunedi 25 febbraio 2013.

In alternativa dovrete aspettare il 10 aprile.

Enjoy Baustelle, noi lo faremo!

Cheers!

Pubblicato in Musica

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.