CHIAMACI +39 333 8864490


Concediti una coccola di bellezza portando la spa a casa tua con FOREO UFO 2

Pubblicato in Lifestyle

Un successo che non sembra volersi arrestare, quello degli Afterhours, storica band meneghina capitanata da Manuel Agnelli: dopo un trionfale tour invernale conclusosi a marzo, la compagine è pronta a calcare nuovamente i palchi italiani in un’estate che si preannuncia infuocata.

Partenza il 2 luglio da Trento, per poi attraversare la penisola intera con uno spettacolo che ripercorre la dorata carriera di uno dei pilastri del rock italiano, forte anche del successo della ripubblicazione dello storico album “Hai paura del buio?”, impreziosito da collaborazioni con le voci più interessanti del panorama musicale contemporaneo,italiano ed internazionale, da cui verrà estratto un nuovo singolo.

In occasione del tour estivo, gli Afterhours hanno deciso di rafforzare la loro immagine social, rendendo il loro profilo Instagram un vero e proprio diario di bordo, dal quale testimoniare, essi stessi, ciò che accadrà sul palco, data dopo data.

 

Hai paura del buio?

Summer tour 2014

 

2.07

Trento, Summer Festival 11.07

Padova, Sherwood Festival 17.07

Genova, Goa Boa Festival 18.07

Villafranca (Vr), Castello Scaligero 23.07

Brescia, Piazza della Loggia 25.07

Prato, Piazza Duomo 26.07

Pescara, Campo A.Flacco 28.07

Roma, Rock In Roma 01.08

Gallipoli (Le), Parco Gondar 03.08

Zafferana Etnea (Ct), Anfiteatro Falcone e Borsellino (unica data in Sicilia)

 

05.08

Palmi (Rc), Anfiteatro Comunale (nuova data)

 

10.08

Monteprandone (Ap), Cose Pop Festival 27.08

Castagnole delle Lanze (At), P.zza San Bartolomeo 06.09

Milano, Carroponte 07.09

Pisa, Metarock Festival (nuova data) 12.09 Ravenna,

Festa PD

 

Per maggiori informazioni:

http://www.afterhours.it

https://www.facebook.com/afterhours

https://twitter.com/weareafterhours

http://instagram.com/Afterhours_official

http://www.youtube.com/user/Afterhoursofficial

https://plus.google.com/+Afterhoursofficial/posts

 

Pubblicato in Musica
Una novità assoluta, sfornata nel territorio campano, sta affacciandosi nel mondo Indie-Rock/A-Punk: i The Burlesque.

L’anteprima del loro primo video singolo “Young Love” è l’occasione per conoscere questa nuova band.
I tre ragazzi di Portici si ispirano alle tendenze di oltreoceano, a band come Strokes, Franz Ferdinand, i primi Killers, i Kings of Leon, i Cribs e i Virgins.
Il gruppo esordiente, formato da Fabio Atteo alla voce e chitarra, Peppe Casciano alla batteria e Dario Menna al basso, nonostante i soli due anni di vita ha già importanti uscite sul palco (hanno aperto il concerto dei 99 Posse ad Ercolano, hanno condiviso il pubblico con Linea 77 e sono arrivati finalisti al Nano Contest 2011 e al Pummarock Festival Contest dell’anno scorso) e un’esperienza di serate unplugged nei locali.
Dal 5 febbraio 2014 è on line “Young Love”, il primo video singolo del trio Indie-Rock.
Il free-download è in esclusiva su Freakoutmagazine.it a questo indirizzo: 
Il videoclip è stato scritto e diretto da Luigi Reccia, Alessandro Oricchio, Giovanni Muzio, Dario Menna, Fabio Atteo.
Il singolo anticipa il debut album “Cheap and Kool”.
Il gruppo ha scelto di comunicare direttamente con la lingua madre dei gruppi che gli hanno ispirati al contrario di band nazionali come Le Strisce che nello stesso panorama indie-rock prediligono la lingua italiana.

Per gli appassionati del genere, per chi vuole scoprire qualcosa di nuovo, per chi vuole ascoltare un suono fresco ed energico non resta che scaricare gratuitamente il singolo Young Love.
Pubblicato in Musica

Finalmente è uscito il nuovo singolo L’amour naissant di Sébastian Tellier con il video diretto da Jean-Baptiste Mondino (fotografo e regista francese che ha collaborato con innumerevoli star internazionali, tra cui la trasgressiva Madonna).

Quattro minuti per raccontare una storia d’amore che nasce tra un giovane prete e una donna; i due amanti sono interpretati dall’attrice Anna Mouglalis e dal modello Clément Chabernaud. Niente scandali e niente erotismo che solitamente Tellier mette nelle sue opere: Sebastian non ha più una toga bianca, ma veste abbastanza elegantemente una camicia, e l’unico filo conduttore con il precedente My God is Blue è il mare che fa da sfondo all’intero video.

Siamo davanti a una prova più sobria, più cerebrale e, perché no, più vicina ai sentimenti che comincia con una soave melodia al pianoforte, segue la batteria per poi concludersi con i violini accompagnati dal racconto, dalla voce dell'artista, di come può nascere un amore.

Questo primo singolo anticipa l’uscita del suo nuovo disco, dal titolo Confection, che vedrà la luce il 14 ottobre 2013 sempre grazie alla fedele casa discografica Records Makers.

Buona visione e buon ascolto.

Indira Fassioni

VIDEO: http://youtu.be/dcsRiuzZbSU

 

Pubblicato in Musica
Lunedì, 22 Aprile 2013 16:36

Cristiano De André al Teatro Dal Verme

Stasera, 22 aprile, Cristiano De André presenta il suo nuovo album ‘Come in cielo così in guerra’, che esce a dodici anni dall’ultimo disco.

 

Questa tappa del tour del celebre cantautore italiano sarà al Teatro Dal Verme e si aprirà con il singolo ‘Non è una favola’, attualmente in rotazione radiofonica, dedicando una prima parte del concerto a tutte le nuove canzoni, per poi passare a brani come, ‘Nella mia ora di libertà’, ‘Smisurata preghiera’, ‘Verranno a chiederti del nostro amore’, ‘La collina’, ‘Crêuza de mä’, ‘Amico fragile’, ‘Sidùn’, ‘Quello che non ho’, ‘Fiume Sand Creek’,‘Il Pescatore’, in omaggio al padre Fabrizio, mettendo in campo la sua sensibilità e le sue doti di polistrumentista, regalando grandi emozioni a se stesso e al pubblico.

 

Cristiano sul palco teatrale sarò accompagnato da storici tecnici quali Emiliano Morgia che si occupa della regia luci e dalla band composta da Osvaldo Di Dio alle chitarre, Davide Devito alla batteria e Daniele Dupuis alle tastiere e sequence.

Il tour è prodotto da International Music and Arts.

 

Biglietti: da 28,75 € a 51,75 € prevendita inclusa

http://www.ticketone.it/

 

Lunedì 22 aprile

Ore 21.00

 

Teatro Dal Verme

Via San Giovanni sul Muro, 2, Milano

 

http://dalverme.org/index.php

Pubblicato in Musica
Venerdì, 19 Aprile 2013 14:40

Get Lucky - Daft Punk Nuovo Singolo

Finalmente è uscito! La notizia è di ieri notte, direttamente su Rolling Stone dopo la diretta radio di un'emittente olandese. Get Lucky, finalmente!

Dopo i tutti gli arrangiamenti e i fake, tra cui ricordiamo il più famoso, che ha tratto in inganno anche me, di Fabio Nirta, dj e promoter calabrese, il singolo più atteso degli ultimi dieci anni è online.

Non nascondo l'emozione provata nell'ascoltarla, immagino sia un poco come vedere il crollo del muro di Berlino, la morte di un papa o la vittoria dei mondiali. Vivere consapevolmente un momento di storia. L'attesa. La soddisfazione.

 

Buon ascolto.

Get Lucky - Daft Punk

Random Access Memories

Voce di Pharrell Williams e chitarra di Nile Rogers

 

Pubblicato in Musica
Mercoledì, 17 Aprile 2013 02:15

Il nuovo video degli Shake & Spears

Tangosh – presentato in anteprima su Repubblica XL – è il quarto video estratto da Gagster, album d'esordio degli Shake & Speares.

 

I ragazzi si sono dati da fare e sono stati acclamati sia dal pubblico che dalla critica. La loro è una sonorità coinvolgente che, grazie alla giusta mescolanza di stili, risulta fresca, libera. È quello che vogliamo e che spesso troviamo solo varcando il confine nazionale.

 

Invece i fratelli Marlowe, come si fanno chiamare, sono quattro ragazzi nati e cresciuti a Pompei che, sotto l'ombra del Vesuvio, hanno dato alla luce un album sorprendente.

 

Nel loro ultimo video, gli Shake & Speares suonano in quella che vorremmo fosse casa nostra per la nostra festa di compleanno. Purtroppo per noi esprimere un desiderio e spegnere una candelina non basta.

 

Ma c'è una buona notizia! Non dovremo attendere molto per sentirli suonare dal vivo: gli Shakes & Speares saranno infatti in tour tra le città campane, dalla seconda metà di aprile agli inizi di giugno, nel tiepido tepore primaverile.

L'atmosfera perfetta per ascoltare ciò che loro stessi amano definire punk agreste.

 

http://videodrome-xl.blogautore.repubblica.it/2013/04/16/the-shak-speares-tangosh/

Pubblicato in Musica
Giovedì, 25 Aprile 2013 17:00

The Playmore, il pump rock sbarca in Italia

Uscito da nemmeno 48 ore “Things”, il primo singolo dei Playmore, ha già un migliaio di visualizzazioni su youtube, ormai indice di gradimento di gran lunga più legittimato della deposta regina MTV. Il videoclip, spiritoso e visionario, ha come protagonista una scimmia-celebrità formato maxi che divide la sua giornata tra valigette piene di banconote (e banane!), cene in ristoranti di lusso, bische clandestine, festini e  sesso in ascensore. Le immagini come il testo, dipingono un ritratto sarcastico di una società improntata ai consumi, alla mera trasgressione senza scopo, alla dipendenza dalle dipendenze e dall’esaltazione dagli eccessi. “Our weight in gold, despite our diamonds glow" Bisogna dirlo però, gli anni ‘90-‘00 ormai ce li siamo lasciati alle spalle, e un videoclip ben riuscito non basta più a soddisfare la fame di novità del pubblico più curioso e i The Playmore sono in qualche modo una ventata di novità per il nostro paese. Pochissime sono infatti le band italiane che producano in casa questo genere, il pump rock, così apprezzato soprattutto dalle UK Charts degli ultimi anni.

 

Definire un genere è sempre un lavoro meschino e complesso, ma tant’è, qualcuno ci prova sempre.  Tosti groove di basso,  giù pesanti con cassa e rullante, chitarre melodiche ed una voce morbida e calda che spazia da grida potenti a lievi toni cantautorali. Il tutto coronato da qualche accenno di synth a fare da ponte tra un sound rock e la più recente musica  dance.

 

Il progetto The Playmore vede la luce ufficialmente nel 2012, sotto il sole di Napoli, partorito dalle menti di Bro Joe, Marfz, Gian e Pie, (rispettivamente batterista, bassista, chitarrista e voce del gruppo,); all’apparenza un po’ i Resevoir Dogs de noialtri. Il loro primo album, Pump Rock, non ha nulla da invidiare al sound e all’energia dei loro colleghi d’oltre confine, dai Two Doors Cinema Club ai Vaccines, e di tutto quel panorama musicale che si propone di far ballare il pubblico mescolando due mondi all’apparenza così diversi come il rock e la dance, ma collimati in un genere così decisamente riuscito. La loro ambizione? Portare la democrazia nella musica, far riflettere con ironia, far ballare, saltare e divertire nel rispetto della libertà e dell’individualità di ciascuno.

 

In attesa di scoprire l'intero album di debutto,

 

Things sarà presentato da martedì 23 aprile attraverso un ricco tour di interviste:

• Martedì 23 aprile, ore 15.00 – The Playmore @ Rai di Napoli con Gino Aveta nel programma "Generazioni a confronto" • Giovedì 25 aprile, ore 00.05 - webmob per l'uscita del video di "Things" • Sabato 27 aprile, ore 13.00 - flashmob c/o Napoli Comicon • Domenica 28 aprile, ore 19.00 – The Playmore Live @ DiscoDays: Fiera del Disco e della Musica

 

 

Pubblicato in Musica

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.