CHIAMACI +39 333 8864490

|||

La Scialuppa da Salvatore a Fregene è un'oasi di relax tra cibo e salsedine. Mare, mare e ancora profumo e sapore di mare

Cucina Veloce. Un simpatico ricettario di Mariagrazia Picchi, food stylist e fondatrice del rinomato Il Salotto Culinario di Parma. Un libro di ricette nato dalla creatività di Mariagrazia Picchi che porta in ogni sua ricetta, un profondo amore per il cibo e la buona cucina.

“Il cibo evoca suggestioni di ogni genere, disegnando intorno al piatto una matassa intricata di valori affettivi, familiari, sociali e religiosi" (cit. Mariagrazia Picchi)

Cucina Veloce è un libro di cucina innovativo che presenta 30 ricette da preparare in dieci minuti. Una carrellata di piatti che tutti possono realizzare: da chi ama stare in cucina a chi in cucina ci passa pochissimo tempo. Ricette che vedono protagonisti prodotti semplici, genuini e facilmente plasmabili da tutti. Un ricettario facile, veloce ed alternativo. Per stupire chi si ama e gli ospiti a pranzo o a cena. Ricette semplici ma gustose e sfiziose.

Sara Biondi

[gallery type="rectangular" ids="42636,42637,42638"]

Una ricetta primaverile sana e leggera, velocissima, l'ideale con l'avvicinarsi della stagione estiva. Insalata Pane, Pomodori e Carote mixa croccantezza, colori e forme oltre ad appagare la vista, delizia indubbiamente anche il gusto.

Ingredienti: 2 carote 2 fette di pane toscano 2 pomodori tondi aceto balsamico olio sale

Lavare le carote e tagliatele finemente, ottenendo delle sottilissime strisce verticali, tostate quindi il pane e dividerlo in piccoli quadrati. Lavare e rimuovere i semi dei pomodori e tagliateli a mezzelune sottili. Mescolare i quadratini di pane alle mezzelune, condire con olio e sale, riporre l’insieme al centro del piatto. Disponete le carote in senso circolare quindi condite con un'emulsione di olio e aceto balsamico, e sale.

Si ringrazia Mariagrazia Picchi de "Il Salotto Culinario"

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="42581,42578,42577,42576"]

Questa settimana per la nostra rubrica di cucina, la Trattoria Sole di Milano ci propone una ricetta veloce per preparare un'ottima pasta alle olive nere e pomodorini!

 

Ingredienti: Olive nere greche al forno Pomodorini pachino Nocciole tostate Olio extra vergine di oliva

Prendete le olive, che devono essere ben cotte al forno (si trovano già in commercio) per evitare che siano acquose, e tritatele nel mixer sino a creare una purea. Tagliate in 4 spicchi i pomodorini pachino e tritate le nocciole grossolanamente. Unite la crema di olive e le nocciole, amalgamando bene con un filo di olio. Cuocete della pasta corta (fusilli o penne) e ponete in una zuppiera, per ogni porzione, un cucchiaio di crema di olive e nocciole, un cucchiaio di pomodorini a spicchi e un cucchiaio di acqua di cottura. Scolate la pasta e versatela nella zuppiera col condimento.

Vino in abbinamento consigliato: Gewuerztraminer Lago di Caldaro

 

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="38815,38817,38816,38819"]

È uscito per 24 ORE Cultura, spin off editoriale de Il Sole 24 ORE, Il grande libro della cucina, ad opera di Carlo Spinelli. Non si tratta di una semplice raccolta, parliamo di un manuale che è al contempo ordinato, funzionale e anticonvenzionale.

Anticonvenzionale perché a scriverlo è un vero e proprio personaggio del gusto. Carlo Spinelli, aka Doctor Gourmeta, non è solo laureato in Lettere Moderne e laureando in Storia e Antropologia dell'Alimentazione ma è anche un appassionato di viaggi, musica, fotografia, ma soprattutto un caro amico. Scrive per Rolling Stone, La Cucina Italiana, Playboy e Wired oltre che sul suo blog ItaliaSquisita. Una personalità a 360 gradi, così come il suo libro che è un viaggio nel mondo della cucina: dal mediterraneo alla Svezia, dal mondo arabo a quello caraibico, dalla cucina vegetariana allo street food.

Dopo una dettagliata introduzione in cui vengono presentati i diversi stili con le loro caratteristiche e gli ingredienti tipici delle diverse tradizioni culinarie, Il grande libro della cucina prosegue con più di 100 ricette da tutto il mondo corredate da immagini che fanno trasparire la passione per la fotografia dell'autore. Il mix non è soltanto geografico, le proposte spaziano da piatti adatti a una cucina veloce e appetitosa fino a portate sontuose ed elaborate per le grandi occasioni.

Le dettagliate ricette hanno un occhio di riguardo per la salute e il benessere, con importanti annotazioni sulle proprietà nutritive degli ingredienti, interessanti aneddoti sulle loro origini e utili consigli per la presentazione e l'accompagnamento di ogni piatto.

Completa il volume una selezione dei migliori chef di alcuni stili, come Gennaro Esposito per il mediterraneo, René Redzdepi per il nordico, Ramzi Choueiry per l'arabico, Lanshu Chen per l'Asiatico, Pietro Leemann per il vegetariano e Khalid Mohammed per il Caraibico.

Il grande libro della cucina permetterà al vostro menù di casa di beneficiare di una ventata di originalità che farà felici i palati di tutti i vostri ospiti.

Sara Antonelli

[gallery type="rectangular" ids="38134,38136,38137,38138,38141,38143"]

Ecco la ricetta per preparare un'ottima crema di zucca insaporita con rosmarino!

Ingredienti: 1 zucca mantovana da 2 kg ca. 2 cucchiai di riso carnaroli 1 litro di latte Un rametto di rosmarino

Tagliate la zucca a spicchi e cuocetela a vapore, con la buccia, per 25/30 minuti. Eliminate la buccia e i semi e ponete la polpa in una casseruola, quindi aggiungete il latte, e passate con il frullatore a immersione e portate a ebollizione (attenzione che il latte rischia di strabordare!). Aggiungete due cucchiai di riso, un rametto di rosmarino e fate andare il tutto per 30 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura, aggiustate di sale e pepe e aggiungete una generosa noce di burro. Se la crema risulta troppo densa, potete aggiungere del brodo vegetale. Ottima anche con crostini di pane abbrustoliti. Per chi volesse preparare la versione dolce di questo piatto, evitare di mettere rosmarino, sale e pepe, e aggiungere due cucchiai di zucchero.

Vino in abbinamento consigliato: Lugana tenuta Roveglia

 

Si ringrazia la Trattoria Sole di via C. Valvassori Peroni, 41, Milano.

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="36408,36405,36409,36406,36407"]

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.