CHIAMACI +39 333 8864490

A Milano arriva una mostra davvero speciale: “Passaggi”, la prima personale di Fabrizio Landini, ventunenne autistico.

Pubblicato in SvelArte

In concomitanza con l’uscita del nuovo album The Pale Emperor, il “reverendo” Marilyn Manson annuncia e conferma il tour europeo che lo porterà anche in Italia per un’unica data programmata il 17 giugno prossimo all’Alcatraz di Milano.

Un’occasione da non perdere, per rivedere dal vivo uno dei personaggi più controversi della scena rock americana. The Pale Emperor abbandona l'industrial rock tipico della band in favore di suoni più blues rock. L'album è dedicato alla madre di Manson, deceduta durante la composizione dell'album dopo una battaglia durata otto anni contro la demenza e la malattia di Alzheimer.

Marilyn Manson deve il suo nome d'arte a due icone culturali americane degli anni sessanta - il nome dell'attrice Marilyn Monroe con il cognome del serial killer Charles Manson, attualmente incarcerato, al fine di sottolineare la bizzarra dicotomia della società americana come una critica e contemporaneamente elogiativa stima nei confronti degli Stati Uniti e della loro cultura. I suoi comportamenti controversi e le polemiche dovute ai suoi testi lo hanno portato ad avere grande impatto sul pubblico.

Marylin Manson Alcatraz Milano Via Valtellina 25, 20159 – MI

Prezzo prevendita: 41.40€ Apertura dei cancelli ore 19 Inizio concerto ore 20

Per info: http://www.alcatrazmilano.it/

 

[gallery type="rectangular" ids="43567,43566,43565,43564,43562,43563"]

Pubblicato in Musica

Mercoledì 22 e giovedì 23 aprile alle ore 21.00 L'Alcatraz di Milano ospita "Tetralogia degli elementi, il tour", il nuovo live 2015 dei Litfiba.

Band nata negli anni ottanta a Firenze, i Litfiba creano un suono totalmente innovativo per l'epoca, mescolando impeccabilmente generi distanti tra loro (rock, punk, new wave) in un connubio capace di fare scatenare tutti. Il gruppo riesce a mettere d'accordo cultori di generi musicali differenti, coniugando il fascino e il calore dei suoni mediterranei con la durezza della musica rock e dark.

“Tetralogia degli elementi” è un album composto da 4 dischi, ognuno dedicato ad un elemento della natura: il fuoco con “El Diablo” (1990), la terra con “Terremoto” (1993), l'aria con “Spirito” (1994) e l'acqua con “Mondi Sommersi” (1997).  Oggi in tutti gli store musicali, per la gioia degli innumerevoli fans, è disponibile un cofanetto speciale contenente un DVD inedito, per la regia di Adam Dubin e Piero Pelù, con le immagini che testimoniano il tour fatto nel '93. Il montaggio è identico all'originale per permettere agli spettatori di rivivere le stesse emozioni vissute in quell'indimenticabile concerto. Un cofanetto unico che contiene brani live, immagini di backstage, di vita in tour e interviste originali.

Dopo varie vicissitudini che hanno portato il gruppo a separarsi per qualche anno permettendo così al frontman della band Piero Pelù di intraprendere una formidabile carriera solista, i Litfiba tornano più energici che mai a calcare i migliori palchi italiani con il loro rock anticonformista ma anche capace di fare riflettere e emozionare.

Tra i loro più grandi successi si ricorda El diablo, canzone simbolo della band, Tex, pezzo di denuncia allo sfruttamento delle terre contro gli indiani nativi americani; Il vento, testo coinvolgente e impegnato che promuove la libertà dinnanzi alle oppressioni; Il mio corpo che cambia e Gioconda, storie di vita quotidiana in cui qualsiasi ascoltatore può ritrovarsi.

DATE TOUR:

22/23 aprile Alcatraz Milano

9 luglio Grugliasco, Area eventi esterna Shopville Le Gru - GruVillage

11 luglio Villafranca (Vr), Castello Scaligero 12 luglio Sogliano al Rubicone, Piazza Matteotti 17 luglio Sesto San Giovanni (Mi), Carroponte 23 luglio Firenze, Le Mulina Teatro 24 luglio Roma, Ippodromo delle Capannelle - Rock in Roma 2015 26 luglio Taormina, Teatro Antico 31 luglio Majano (Ud), Arena Concerti 8 agosto Brindisi, Torre Regina Giovanna

PREZZI BIGLIETTI: 

www.ticketone.it/litfiba-biglietti.

INFO:

www.litfiba.net

www.facebook.com/litfibaufficiale

[gallery type="rectangular" ids="41471,41472,41473,41474,41475,41476"]

Pubblicato in Musica
Lunedì, 12 Gennaio 2015 20:40

I Litfiba all'Alcatraz per uno show speciale

Sabato 13 gennaio all'Alcatraz di Milano i Litfiba si esibiranno in un concerto già SOLD OUT che si preannuncia spettacolare. In attesa della pubblicazione del nuovo album nel 2016 la band fiorentina si esibisce in una serie di date ad aprile per promuovere Tetralogia degli Elementi, anticipate proprio dall'evento esclusivo del 13 gennaio all'Alcatraz.

Una serata speciale in cui l'apertura del concerto verrà affidata alla proiezione di immagini inedite del leggendario tour del 1993 dei Litfiba. Subito dopo Piero e Ghigo, accompagnati da una band tutta nuova, saliranno sul palco per un live show di oltre un'ora in cui verranno riproposti i pezzi storici del gruppo tratti dagli album El Diablo, Terremoto, Spirito e Mondi Sommersi, tutti raccolti in un cofanetto speciale: Tetralogia degli Elementi. Un tuffo nel passato per rivivere l'energia e il sound degli anni 90.

Martedì 13 gennaio 2015

Alcatraz, via Valtellina 25, Milano

Apertura cancelli ore: 19.00

Inizio concerto ore: 21:00

Info: www.fepgroup.it

Prossime date:

12 aprile Roma, Atlantico Live

20 aprile Firenze, Obihall

22 aprile Milano, Alcatraz

[gallery type="rectangular" ids="35366,35367,35364,35363,35362"]
Pubblicato in Musica
Lunedì, 01 Dicembre 2014 04:44

Aftershow dei Marta Sui Tubi al 75Beat

 

Il 3 Dicembre i Marta Sui Tubi faranno tappa a Milano, proponendo l'ultimo disco "Salva Gente", ovvero la raccolta che festeggia gli oltre 10 anni di carriera del gruppo, pubblicata a maggio. All'interno di questo "Greatest Hits" oltre a inediti e canzoni ri-arrangiate,  sono presenti importanti collaborazioni, una su tutte quella con Franco Battiato.

In occasione di questa data meneghina, i Marta Sui Tubi dopo l’esibizione all’Alcatraz festeggeranno con un aftershow al 75Beat: dopo il concerto "istituzionale", la band si sposterà allo storico studio di registrazione dove I Marta sono ormai di casa da anni, e dove sono state anche girate alcune scene dell'ultimo videoclip del gruppo "A Modo Mio".

Al 75Beat si esibiranno inoltre i Lara Groove, band italiana Nu Soul, che mescola pop, soul, reggae, funk ed elettronica, e a seguire, in consolle Dj Led con il suo rock’n roll sfrenato.

 

 

3 dicembre - ore  21.30 Ingresso è gratuito con tessera ARCI

75beat Via Privata Tirso, 3 - 20141 Milano, Tel. 02 56 8049 13 www.facebook.com/75Beat

www.martasuitubi.com

 

Come raggiungere il 75 Beat dall'Alcatraz: metro gialla MACIACHINI fino a CROCETTA, quindi prendere il tram 24 e scendendo alla fermata RIPAMONTI/VIA BARLETTA, altrimenti prendere la circolare 90/91 fino alla fermata Viale Isonzo-Via Ripamonti e continuare con il tram 24. Per l’occasione saranno prenotate alcune navette Radio Bus che da Maciachini vi porteranno in Via Privata Tirso 3.

 

 

[gallery type="rectangular" ids="33571,33570,33572,33573,33568"]

 

Pubblicato in Musica
Mercoledì, 11 Giugno 2014 12:33

STROMAE IN ITALIA.

Manca poco meno di un mese,siamo agli sgoccioli. Stiamo parlando del concerto più atteso di tutta l’estate: quello che si terrà l’1 di Luglio 2014 all’Alactraz di Milano del cantante belga Stromae che dopo l’ apparizione al festival di Sanremo dell’edizione di quest’anno, ha conquistato anche il pubblico italiano.

A confermare il suo successo sono i numeri : il tutto esaurito  della sua unica data italiana è arrivato a pochi giorni dall’apertura dei botteghini.

Inoltre per accontentare il suo pubblico, il cantante ha rilanciato altre due date del suo tour previste per dicembre, rispettivamente a Roma e a Milano.

I messaggi  contenuti nei testi, l’aspetto eccentrico nei video musicali e il mix tra soul, pop ed elettronica che caratterizza la sua musica l’hanno reso celebre in tutto il mondo in poco tempo. I suoi singoli di successo "Tous les mêmes" e "Papaoutai" hanno lanciato il suo ultimo album “Racine Carèe" che oltre a portarlo a svettare nelle classifiche in 19 paesi gli ha permesso di vincere il premio Victorie de la Musique  a Parigi nel Febbraio di quest'anno.

Insomma le premesse per passare una serata indimenticabile ci sono tutte.

Non perdetevelo!

Per tutte le info:

Alcatraz

Via Valtellina, 25, 20159 Milano 02 6901 635202 6901 6352

Indira Fassioni
 

Pubblicato in Musica

Nerospinto vi segnala i migliori concerti previsti in città, in attesa dell'apertura della stagione dei grandi festival estivi.

Prendete carta e penna, si comincia!

 

 

Concerti a Milano

Maggio-Giugno

 

Sabato 10 maggio

Giorgia

L'artista romana porta in scena uno spettacolo che non mancherà di emozionarvi, grazie ad una voce fuori dal comune e ad un repertorio di grande qualità.

Mediolanum Forum

 

 

Martedi 13 maggio

Ben Harper

Il cantautore statunitense giunge in città con uno spettacolo acustico, solo voce e chitarra, per una serata da non dimenticare.

Linear4Ciak

 

Giovedi 15 maggio

Filippo Graziani

Dal palco di Sanremo, il giovane cantautore figlio del compianto Ivan giunge a Milano per un live intimista.

Alcatraz

 

Lunedi 19 maggio

Francesco Renga

La potente voce dell'ex Timoria torna ad emozionare, forte del nuovo disco e della partecipazione sanremese.

Teatro degli Arcimboldi

 

Giovedi 22 maggio

Renzo Rubino

Il pianista pugliese, forte del terzo posto a Sanremo, si esibisce in uno spettacolo elegante e di grande musica.

Blue Note

 

Domenica 25 maggio

Fabrizio Bosso

Il grande trombettista ritorna in città per uno show da non perdere!

Blue Note

 

Sabato 31 maggio

Biagio Antonacci

La voce calda e suadente di Biagio Antonacci torna ad emozionare il suo pubblico, nella splendida cornice dello Stadio Meazza.

Stadio Meazza

 

Martedi 3 giugno

Tori Amos

La cantautrice americana presenta il nuovo album "Unrepentant Geraldines".

Teatro Nazionale

 

Per le info su concerti, biglietti e locations:

ticketone.it

bluenotemilano.it

alcatrazmilano.it

teatronazionale.it

sansiro.net

teatroarcimboldi.it

 

Pubblicato in Musica

Nerospinto vi segnala i concerti imperdibili di febbraio, gli appuntamenti musicali ai quali sarebbe un peccato mortale mancare e che riscalderanno le vostre giornate più fredde.

Prendere carta e penna  o segnateli sull'agenda, pronti? Partiamo!

 

 

Febbraio 2014- Concerti

 

Depeche Mode

18: Torino (Palaolimpico)

20: Milano (Forum di Assago)

22: Bologna (Unipol Arena)

 

Peter Hook & The Light

17: Milano (Arci Magnolia)

18: Roma (Atlantico Live)

19: Roncade -TV (New Age Club)

 

Anna Calvi

21: Torino (Hiroshima Mon Amour)

22: Bologna (Estragon)

24: Roma (Auditorium Parco della Musica)

25: Brescia (Teatro Grande)

 

Moderat 

22: Milano (Alcatraz)

 

Simple Minds

25: Milano (Alcatraz)

 

Babyshambles

27: Milano (Alcatraz)

 

Editors

28: Bologna (Unipol Arena)

 

All Time Low

28: Milano (Magazzini Generali)

La band pop punk statunitense si esibirà in Italia anche il 1 marzo (Bologna, Zona Roveri) e il 2 presso il Club Orion di Ciampino (Roma)

 

Bloody Beetroots Dj Set

28: Roma (Spazio 900)

Sir Bob Cornelius Rifo si esibirà anche il 1 marzo a Bergamo (Bolgia) e l'8 al Muretto di Jesolo (Ve)

 

Restate sintonizzati per essere informati sui concerti del mese di marzo!

 

Per maggiori informazioni:

www.ticketone.it

www.circolomagnolia.it

www.magazzinigenerali.it

www.spazionovecento.it

www.bolgia.info

www.ilmuretto.net

www.hiroshimamonamour.org

 

Pubblicato in Lifestyle

L'idea di fondo è mescolare le carte dell'arte performativa. Padrini nobili sono gli Afterhours, band di lungo corso che ha sublimato il rock italiano in anni di carriera irruenta, mai avvezza a logiche di intorpidimento da successo commerciale. «Hai paura del buio?» dal titolo di un loro fortunato lavoro di quasi quindici anni fa, è infatti il festival itinerante che, dopo i due round di Torino e Roma, approda mercoledì a Milano, all’Alcatraz, dalle 19 in poi.

 

Un mix di concerti, installazioni, performances, danza, poesia, videoarte e teatro che nei due precedenti appuntamenti ha richiamato un pubblico di oltre dodicimila persone. Mescolanza di arti e mestieri.

 

Si incontrerà la musica; la letteratura (Paolo Giordano); la danza e tanto altro. La band capitanata da Manuel Agnelli si esibirà in due  set completamente diversi tra loro, previsti rispettivamente dalle 19.00 alle 19.30, e dalle 22.00 alle 23.30, durante le quali gli Afterhours si avvarranno della collaborazione di ospiti speciali come Piero Pelú, Giuliano Sangiorgi (Negramaro), Pierpaolo Capovilla e Giulio Ragno Favero (Il Teatro Degli Orrori).

 

 

<strong>All'organizzazione umanitaria Soleterre sarà devoluto l’intero ricavato della serata (biglietto 20euro) che andrà a sostenere il Programma Internazionale di Oncologia Pediatrica di Soleterre - attivo in Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio, India e Italia - che garantisce accesso alle cure e sostegno a più di 8.000 bambini malati e alle loro famiglie.

 

Secondo quanto dichiarato più volte da Manuel Agnelli frontman degli Afterhours e curatore della rassegna è quella di promuovere la cosiddetta cultura “bassa”: "questo festival ha un valore politico perché si accompagna a tutta una serie di iniziative che stiamo facendo perché le istituzioni si accorgano che fare cultura non è interessarsi soltanto a Pompei e alle Università: al Ministero non esistono commissioni che si occupino di teatro o musica". Per la scaletta dell'evento seguite l'hastag su Facebook: https://www.facebook.com/hashtag/hpdb2013

 

Pubblicato in SvelArte

"I don't care, I love it! : cantano le Icona Pop

Chi non ha canticchiato questo motivetto, almeno una volte, durante la lunga estate caldissima appena trascorsa?

La risposta esatta è "tutti"! Perchè si, "I love it", geniale hit pop-dance, calata come un'orda vichinga dalle fredde terre nordiche della Svezia, è stata la vera rivelazione della prima parte del 2013.

La Svezia si conferma terra di pop e melodie catchy, e le Icona Pop non fanno eccezione.

Le IP, al secolo le dj Caroline Hjelt e Aino Jawo, si incontrano nel 2009 ad un party e decidono subito di formare un duo, dando alle stampe il singolo di debutto "Manners", definito dalla sempre ben informata stampa inglese "maledettamente cool".

"I love it" giunge poco dopo e piano piano scala le classifiche mondiali, grazie anche al fatto di essere stato utilizzato per spot (Coca Cola light), sigle di telefilm (Glee, Snooki&JWoow) e video games (Need for Speed: Most Wanted).

Lo stile musicale delle Icona Pop è stato definito dalle stesse come un mix tra electropop, dance e indiepunk, un mix con il quale poter ridere e piangere allo stesso tempo.

A voi la scelta!

 

Icona Pop

22 ottobre 2013: rimandato

NUOVA DATA: 20 MARZO 2013

Alcatraz

Via Valtellina, 25  20159 Milano

 

Per info e rimborso biglietti:

www.ticketone.it

 

Pubblicato in Clubbing
Pagina 1 di 2

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.