CHIAMACI +39 333 8864490

Lunedì, 23 Febbraio 2015 19:11

Mint Garden Cafè

Se avete voglia di una colazione rilassante, seduti al tavoli, in un ambiente particolarissimo, il Mint Garden Cafè è il locale che fa per voi.

La caffetteria è stata aperta dentro un negozio di piante. Il Mint Garden Cafè, infatti, ricorda una serra, con ampie vetrate, arredi in ferro battuto – ma con comodi cuscini – e colori dalle tonalità pastello.

Il Mint Garden Cafè è il luogo perfetto per una lunga colazione, sfogliando i giornali, navigando su internet, circondati dai fiori.

Oltre a deliziosi cappuccini, una torta cioccolato e pere da non farsi sfuggire, il Mint Garden Cafè dà anche la possibilità di gustare colazioni internazionali con uova e pancetta.

 

Mint Garden Cafè

Via Felice Casati 12, zona porta Venezia

02/83417806

www.mintgardencafe.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

[gallery type="rectangular" ids="37822,37817,37818"]

Pubblicato in Food
Sabato, 21 Febbraio 2015 14:16

Torta di Mele della Nonna

Questa settimana vi proponiamo la ricetta per preparare la vera torta di mele. Come sempre ringraziamo la Trattoria Sole per i preziosi consigli.

 

Ingredienti: 500 gr di mele renette 4 uova Lo stesso peso delle uova con guscio di farina, zucchero e burro 2 cucchiaini di lievito istantaneo per dolci Rum scuro 2 cucchiai di zucchero vanigliato

 

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine, quindi mettetele in infusione nel rum, al quale aggiugete 2 cucchiai di zucchero vanigliato e acqua sino a coprirle. Battete i tuorli delle uova con lo zucchero sino a formare una crema spumosa, unite poco alla volta il burro fuso e poi la farina. Sgocciolate le mele e unitele al composto insieme ad un paio di cucchiai di rum e agli albumi montati a neve ferma. Aggiungete 2 cucchiaini di lievito e amalgamate bene. Versate in uno stampo imburrato e infarinato. Cuocete in forno a 180° per circa 50 minuti.

Vino in abbinamento consigliato: Prosecco DOC Trevigiano o Moscato d'Asti

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="37739,37738,37736"]

Pubblicato in Food
Venerdì, 27 Febbraio 2015 19:07

Mariù - kebabberia gastronomica

Mariù è la prima kebabberia gastronomica in Italia, nata a Milano, che ha rivoluzionato il modo in cui fino ad oggi è stato percepito il kebab.

Il nome è il diminutivo affettuoso di Mariuccia, la donna a cui Vittorio De Sica dedicò la nota canzone degli anni ’30. L’idea geniale, invece, è di Riccardo Cortese, 32 anni, originario della provincia di Caserta, territorio ricco di tradizioni culinarie e di Federico Pinna, 34 anni, nato a Cagliari che dopo gli studi alla Bocconi, si è lasciato affascinare dal mondo del cibo e del retail nelle varie nazioni, viaggiando sempre con spirito critico.

Qualità è la parola d’ordine: la carne, italiana al 100%, non è tritata ma infilata nello spiedo in pezzi interi, scelti uno ad uno. Lo spiedo, di pollo o di vitello, è realizzato secondo la ricetta di Mariù in cui la carne è condita solo con sale, pepe, ed un mix di spezie mediterranee a base di rosmarino e salvia, senza aggiunta di conservanti, insapori tori o prodotti chimici. Gli ingredienti da abbinare alle carni sono quelli delle piccole gastronomie di tutta Italia: verdure fresche, creme, verdure sott’olio e salse.

Da Mariù la cucina è ispirata dalla tradizione italiana, coniugando la preparazione della carne, in verticale alla maniera mediorientale, con ingredienti nuovi per questo piatto in un perfetto mix delle due tradizioni culinarie.

La formula – originale e divertente - è costruisci il tuo kebab.

Si può scegliere il kebab con quattro ingredienti classici (lattuga, cipolla, pomodoro, cetriolo, salsa yogurt, harissa); oppure gastronomici (soia, frutti del cappero, peperonata, friarielli, guacamole, salse verde rossa tonnata caesar nduja, crema di carciofi di zucca di zucchine di olive, pomodori secchi…) Aggiungi la carne (pollo, vitello, vegetariano).Quindi il pane (arabo, puccia salentina, piadina, piadina sfogliata).

E se hai voglia altre possibili aggiunte (formaggi, lardo, crema tartufo, mostarda, uvetta).

Mariù si colloca perfettamente nell'odierno scenario milanese, fatto di street food riqualificato, di giovani, e meno giovani, che si aspettano di mangiare bene partendo da prezzi contenuti. Dopo l'hamburger, diventato in questi due anni il piatto preferito dai milanesi, la kebabberia Mariù è riuscita a sdoganare e a “gourmetizzare” un panino di carne considerato poco pregiato.

 

Mariù: kebabberia gastronomica

Viale Sabotino, 9 20135 Milano Tel: +39 0258433013 www.mariukebab.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

[gallery type="rectangular" ids="38178,38179,38180"]

Pubblicato in Food
Giovedì, 19 Febbraio 2015 13:24

Ostello Bello

Se siete alla ricerca di un brunch low cost, l'Ostello Bello fa al caso vostro.

Nato dall'idea di tre giovani amici,  l'Ostello Bello - famoso per la sua atmosfera cordiale e accogliente - si trova in via Medici 4, nel cuore di Milano e a soli due passi dalle Colonne di S. Lorenzo, amatissime dai giovani, milanesi e non.

Dalle 12,30 alle 15,30 di sabato e domenica, l'Ostello Bello propone un ricco di buffet che comprende succhi di frutta, tè e caffè, cereali, torte, pane tostato e marmellate, yogurt e frutta fresca.

Oltre a ciò, si ha diritto ad un piatto di portata a scelta, tra cui i consigliatissimi Turbo Burger e il Croque Monsieur, insieme a omelette varie e la classica Caesar Salad.

Il tutto al sostenibile prezzo di 15€.

Ostello Bello via Medici 4, Milano 02.36582720 334.2610356 www.ostellobello.com

 

[gallery type="rectangular" ids="37575,37576,37577,37574"]

 

Pubblicato in Food
Giovedì, 19 Febbraio 2015 12:48

Les Pommes Bistrot

Per un brunch rilassato, romantico ed intimo, lasciatevi avvolgere dall’atmosfera vintage de Les Pommes Bistrot.

Aperto da poco, in zona Isola, Les Pommes è gestito da personale giovane e dunque dalle idee fresche e brillanti. Sempre aperto, dal mattino presto a notte inoltrata, il locale è arredato con gusto e ricercatezza, per non parlare poi di una romanticissima veranda esterna.

Il brunch, ogni domenica dalle 11.00 alle 15.00, dà la possibilità di scegliere fra ben quattro menù diversi, per farvi assaporare sapori internazionali:

  • menù “americano”: a base di hamburger, bacon, formaggio, cipolla, pomodoro, patate al forno e insalata di pomodori;
  • menù “mediterraneo”: con insalata fresca, yogurt con macedonia, pane ai cinque cereali, patate al forno, insalata e pomodori;
  • menù “scandinavo”: a base di bagel (piuttosto rari a Milano), salmone affumicato, uova alla Benedict, spinaci, formaggio, erba cipollina, insalata e pomodori;
  • menù “nostrano”: fior di latte, crudo di Parma, salame nostrano, formaggio stagionato, pane ai cinque cerali, insalata e pomodori
Ad ogni cliente, poi, viene servito succo d’arancia, caffè americano, burro, pane e marmellata e una pannocchia grigliata.

Prezzi intorno ai 20 – 25€ dolci esclusi

 

Les Pommes Bistrot

Via Pastrengo 7, zona Isola

02/87074765

www.lespommes.it

 

[gallery type="rectangular" ids="37570,37571,37569"]

 

Pubblicato in Food
Giovedì, 19 Febbraio 2015 12:40

Deus Cafè

Se avete voglia di un locale dall’atmosfera un po’ on the road, il Deus Cafè può fare al caso vostro.

Curato nei suoi dettagli, il Deus Cafè  è la diretta estensione del Deus ex Machina, negozio del famoso marchio australiano specializzato in motociclette, biciclette e tavole da surf.

Il locale mantiene dunque un aspetto rilassato e informale, ma attento alla qualità del prodotto e del servizio.

Il brunch – sabato e domenica dalle 9,30 alle 17,00 – è alla carta e dunque perfetto per chi sta attento al portafoglio.

Il menù è d’ispirazione internazionale, non mancano infatti gustosi hamburger, insalatone, club sandwich, omelette e pancakes.

Si consiglia la prenotazione.

 

Deus Cafè

Via Thaon di Revel, 3. Zona Isola

02/83439230

www.deuscafe.it

 

[gallery type="rectangular" ids="37564,37565,37566"]

Pubblicato in Food
Giovedì, 19 Febbraio 2015 12:28

Il Taglio

Messo in piedi dal giornalista Gianluca Biscalchin, Il Taglio è un locale perfettamente riuscito, multifunzionale, perché fa colazioni, aperitivi, vendita al dettaglio, pranzi e cene ed è aperto tutti i giorni dalle 9.00.

In zona Navigli, il Taglio è il posto ideale per un brunch alla mano che renderà la vostra domenica più buona e più bella.

Il menù è alla carta e i piatti proposti si caratterizzano per la loro originalità. Non rinunciate però ad un classico caffè, perché qui – dicono – si gusta il migliore di Milano!

Le portate prevedono hamburger, zuppe, insalate varie, ma da provare sono le uova alla Benedict. Inoltre, il french toast rivisitato, con lingua, salsa verde, confettura di mele e zenzero, vi farà andare in estasi.

Il Taglio

Via Vigevano 10, zona Navigli

02/36534317

www.taglio.me

 

[gallery type="rectangular" ids="37556,37557,37558,37555"]

Pubblicato in Food
Giovedì, 19 Febbraio 2015 12:11

Le Biciclette

Aperto nel 1998, Le Biciclette è diventato un punto di riferimento fondamentale per i giovani di Milano e per i turisti, senza mai trascurare la propria natura di American Bar e Bistrot.

Nato dall’idea di un noto Pr milanese e di un eclettico dj molto in voga negli anni ’90, Le Biciclette ha dato la possibilità a svariati artisti di proporre le proprie opere d’arte in un contesto nuovo e dinamico.

Se dunque avete voglia di un brunch domenicale in un luogo ricco di quadri, con arredi di design e dalla clientela radical-chic, Le Biciclette soddisferà i vostri desideri.

Il buffet che viene proposto è molto ricco e variegato: si va da antipasti misti, piatti caldi e freddi a base di carne o pesce, torte e frutta fresca. Deliziose le centrifughe, fra le quali consigliamo quella a basa di frutta tropicale, cannella e zenzero.

In aggiunta, si possono ordinare piatti da portata. Numerosi hamburger (anche vegetariano), dai 180g ai 280g, insalatone, uova cucinate in quattro modi diversi e, da provare, “el grand burgher de Milan”, l’hamburger a chilometro zero.

I prezzi si aggirano intorno ai 20-25€

Le Biciclette

Via Torti 2 (angolo corso Genova), zona Navigli

02/58104325

www.lebiciclette.eu

 

[gallery type="rectangular" ids="37550,37551"]

 

Pubblicato in Food
Giovedì, 19 Febbraio 2015 12:02

Frida

In piena zona Isola, il Frida è il locale ideale per un brunch rilassato e alla portata di tutti.

Il locale ha quell’aria di liberty e post industriale, che tanto piace alla Milano alternativa, ed è molto alla mano. Oltre alla zona interna, il Frida condivide un bellissimo giardino esterno – ideale e affollatissimo in estate – con un grazioso negozio vintage.

Ogni domenica, dalle 12.00 alle 16.00 il Frida propone il suo brunch, che – ovviamente – si distingue da quello di molti altri locali.

Il menù infatti non prevede il tipico buffet all’inglese, ma è alla carta. E dunque molto conveniente.

Ogni tavolo è apparecchiato con l’essenziale per una colazione: thermos di tè e caffè solubile e un cestino di pane tostato e marmellate. Il resto si ordina. Non mancano insalate, hamburger di vario tipo, yogurt e frutta fresca, quiche e piatti vegetariani. Ma il punto forte sono le uova, servite con pane, funghi e spinaci, bacon e salmone … insomma, una delizia!

Consigliata se non d’obbligo la prenotazione.

Frida

Via Pollaiuolo 3, zona Isola

02/680260

www.fridaisola.it

 

[gallery type="rectangular" ids="37544,37545,37543"]

 

Pubblicato in Food
Sabato, 31 Gennaio 2015 02:13

Crema di Zucca al Rosmarino

Ecco la ricetta per preparare un'ottima crema di zucca insaporita con rosmarino!

Ingredienti: 1 zucca mantovana da 2 kg ca. 2 cucchiai di riso carnaroli 1 litro di latte Un rametto di rosmarino

Tagliate la zucca a spicchi e cuocetela a vapore, con la buccia, per 25/30 minuti. Eliminate la buccia e i semi e ponete la polpa in una casseruola, quindi aggiungete il latte, e passate con il frullatore a immersione e portate a ebollizione (attenzione che il latte rischia di strabordare!). Aggiungete due cucchiai di riso, un rametto di rosmarino e fate andare il tutto per 30 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura, aggiustate di sale e pepe e aggiungete una generosa noce di burro. Se la crema risulta troppo densa, potete aggiungere del brodo vegetale. Ottima anche con crostini di pane abbrustoliti. Per chi volesse preparare la versione dolce di questo piatto, evitare di mettere rosmarino, sale e pepe, e aggiungere due cucchiai di zucchero.

Vino in abbinamento consigliato: Lugana tenuta Roveglia

 

Si ringrazia la Trattoria Sole di via C. Valvassori Peroni, 41, Milano.

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="36408,36405,36409,36406,36407"]

Pubblicato in Food
Pagina 6 di 7

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.