CHIAMACI +39 333 8864490

Mayur è il festival che dal 22 maggio al 26 luglio 2015 celebrerà la danza e la musica indiana in tutte le sue sfumature.

 

Un’esperienza eccezionale, un percorso artistico originale e unico di undici settimane che vedrà lo spettatore protagonista di un viaggio autentico attraverso la musica, la danza e le arti indiane, dall’India tradizionale a quella moderna, con la partecipazione di artisti di fama internazionale. Mayur celebra tutto questo attraverso l’esplorazione della musica e della danza indiane con artisti internazionali indiani che attraverso la loro passione e maestria ci riveleranno l’arte pura.

 

Imran Khan, virtuoso sitarista di alto livello ed originario di Jodhpur ci incanterà con le melodie ragas indiane, George Jacob originario del Kerala e Mumbai ci trasporterà nelle danze del Sud dell’India e nella sfavillante Bollywood dance! Karan Pangali , indiano di nascita ma residente a Londra, pluripremiato coreografo e danzatore di Kathak e Bollywood dance, vincitore del talent show in India JUST DANCE ci farà sognare Bollywood ed infine Anuj Mishra e Neha Singh ci trasporteranno nelle corti Mughul di Lucknow con la tradizione più antica (Lucknow Gharana) della danza Kathak.

Una vera kermesse di danza indiana tra workshops, Master class, spettacoli e Mehfil.

 

PROGRAMMA:

 

HINDUSTANI TRADITIONAL INDIA

23 Maggio ore 19.00 – India soul Concerto al consolato indiano di Milano Con Imran Khan & Lorenzo Danzatrici: Maya Devi e Lucrezia Ottoboni

FROM KOLLYWOOD with love

7 Giugno- Bollywood dance workshop 11.00-13.30 15.00-17.30 open level

7 Giugno ore 21.30 Bollywood night Show with George Jacob con DJ SET dal vivo.

 

BOLLYWOOD DIWANA

INTENSIVE WEEK con Karan Pangali Giov. 11 Giugno 20.00-21.15 Kathak Master class-OPEN level Ven. 12 19.30-20.45 Bollywood Master class-OPEN LEVEL Sabato 13 Giugno 2015: 14.30-17.30 Kathak Master class-OPEN LEVEL Domenica 14 Giugno 2015: 15.00-18.00 Bollywood Master class- intermediate level (min 1 anno di studio di danze).

Domenica 14 Giugno ore 21.30 " DREAMING INDIA”con la straordinaria partecipazione di KARAN PANGALI, Bollywood Maharani di maya Devi e Apsaras di Valentina Manduchi con invited guests della danza indiana italiana. SPLENDOUR of MUGHUL ERA

Intensive weekend with ANUJ MISHRA & NEHA SINGH 28 Giugno Kathak workshops 11-13.30-15.00-17.30 29 Giugno ore 19.30 “Mehfil & Kathak performance” con Anuj Mishra & Neha Singh.

 

SHOWS & CONCERTS:

23 Maggio 2015-ore 19.30 “India soul” al consolato generale dell’India 7 Giugno 2015-ore 21.30 “From Kollywood with love” con George Jacob 14 Giugno 2015-ore 21.30 “Dreaming India” con Karan Pangali 29 Giugno 2015-ore 19.30 “Mehfil” con Anuj Mishra& Neha Singh 26 luglio 2015 -SUMMER MELA Un grande bazaar indiano con performance, dance, mercatino artigianale di oggetti indiani e cibo veg.

 

MAYUR Milano India Dance Fest

22 Maggio-26 luglio 2015

Spazio Mudra Via Parenzo, 7 Milano

 

 

L’evento è patrocinato da INCREDIBLE INDIA Milano e General consulate of India Milano.

 

www.mudramilano.com www.facebook.com/mudramilano https://www.facebook.com/events/1599746226906010/

 

[gallery type="rectangular" ids="43080,43077,43076"]

 

|||

Venerdì 22 maggio Gary Dourdan in concerto al Teatro Nuovo. Una lunga carriera di attore, l’enorme successo e una popolarità mondiale non hanno mai offuscato la sua prima vera passione: la musica.

 

Gary Dourdan (Gary Robert Durdin) condivide la passione per la musica fin da piccolo con il padre Robert Durdin, produttore e manager di musicisti jazz.

 

Parallelamente, nonostante la sua vera grande passione rimanga la musica, intraprende la carriera di modello, sfilando sulle passerelle più importanti e dopo qualche anno cede alle lusinghe del cinema e della televisione, raggiungendo eccellenti traguardi. Recita in quasi 200 episodi della nota serie televisiva CSI Las Vegas come attore protagonista e in altre numerose serie TV americane, ottenendo uno straordinario successo che lo porterà a essere eletto “L’uomo più sexy del piccolo schermo” a stelle e strisce. Anche nel cinema raggiunge risultati eccellenti, recitando in 28 pellicole, tra le quali Perfect Stranger al fianco di Bruce Willis e Halle Berry; Alien – la clonazione con Sigourney Weaver e Winona Rider; Weekend con il morto 2; Black August e insieme a Brooke Shields, Gena Rowlands e James Duval lo ritroviamo in The Weekend grazie al quale ha vinto un “New american cinema award”. Risale al 2011 la sua partecipazione ad Amori e altri guai - Jumping the Broom.

Durante la lunga carriera di attore, nonostante l’enorme successo, Gary Dourdan non ha mai smesso di coltivare la sua prima vera passione: la musica. In tutti questi anni ha continuato a suonare e scrivere, anche attraverso numerose e importanti collaborazioni; ha duettato con Keziah Jones e con Ayo; con Macy Gray si è esibito agli Emmy Awards, con i DMC durante il Live8 a Barrie in Canada.

In tutti questi anni ha continuato a suonare e a scrivere; tante canzoni che confluiscono ora nel suo album d’esordio; un album che Gary Dourdan ha deciso di incidere in Italia con la Mescal e con un entourage di musicisti italiani con i quali - in parte - condividerà anche gli spettacoli live. Sul palco con lui ci saranno due chitarre, una tastiera e una batteria per presentare dal vivo con la sua anima funky & rhythm and blues “Mother Tongue”, l’album che include anche il 1° singolo “The End”.

 

Un album composto da 10 canzoni che si accompagnano a una splendida voce che non arretra davanti all’energia del suono elettrico e che si fa complice dell’atmosfera acustica. Se a tutto ciò aggiungiamo eleganza, classe e fascino, è facilmente intuibile perché uno spettacolo di Gary Dourdan possa definirsi imperdibile.

 

 

GARY DOURDAN

22 maggio 2015

Cena ore 20.15

Inizio spettacolo 21.15

 

Prezzi dei biglietti (prezzi comprensivi dei diritti di prevendita):

Settore                       Intero

I SETTORE  € 99.00            cena +spettacolo II SETTORE € 69.00 spettacolo + bollicine III SETTORE € 59.00 solo spettacolo

 

Biglietteria (per informazioni e prenotazioni): Piazza San Babila – Milano

Dal Lunedì al Sabato dalle 10.00 alle 19:00 Domenica dalle 14.00 alle 17.00

INFOLINE: 02.794026

PRENOTAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rivendite on-line:

www.teatronuovo.it

 

|||

Giovedì 21 maggio serata dal sapore spagnolo con FlamencaSon. Cena e spettacolo al Teatro Nuovo di Milano.

 

FlamencaSon è uno spettacolo di flamenco tradizionale in cui la componente allegra e spensierata è predominante ma non esclusiva. Un flamenco popolare, “festero”, che trasmette le tradizioni di un popolo pieno di gioia e allegria.

Canti, danze e musica si susseguono regalando al pubblico il sapore di una terra calda e accogliente, forte e spensierata. Lo spettacolo propone un percorso che, partendo da un tipico patio, evoca, attraverso musica e danza, diversi aspetti della vita andalusa.

 

La Compagnia di musica e danza FlamenQueVive – di formazione italo-spagnola – si compone di musicisti e danzatori che, dopo aver approfondito lo studio del flamenco in varie ed importanti accademie spagnole, decidono di collaborare allo scopo di far conoscere quella cultura misteriosa e profonda che è il flamenco, tanto ricca di mistero e magia.

La Compagnia, costituita nel 2000 , diretta e voluta da Gianna Raccagni, è considerata da diversi anni la migliore formazione flamenca italiana e continua a raccogliere successi nei migliori teatri e festival italiani. Da ricordare, tra gli altri, la partecipazione di FlamenQueVive a Festival di rilevanza internazionale quali: Spoleto, Vignale Danza, Taormina Arte, Invito alla Danza, Acqui Terme. Oltre ad una rilevante presenza da anni nelle rassegne dei migliori teatri italiani.”

 

FLAMENCASON

 21 maggio 2015

Cena ore 20.15

Inizio spettacolo 21.15

 

 

Musicisti: Alberto Rodriguez e Francesco De Vita – chitarre Doriana Frammartino - Voce e Palmas Erica Scherl – Violino

Danza: Gianna Raccagni , Valentina Perrone, Laura Baioni, Lucia Capponi

 

Prezzi dei biglietti (prezzi comprensivi dei diritti di prevendita):

Settore                       Intero

I SETTORE  € 79.00            cena +spettacolo II SETTORE € 49.00 spettacolo + bollicine III SETTORE € 39.00 solo spettacolo

Biglietteria (per informazioni e prenotazioni): Piazza San Babila – Milano

Dal Lunedì al Sabato dalle 10.00 alle 19:00 Domenica dalle 14.00 alle 17.00

INFOLINE: 02.794026

PRENOTAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rivendite on-line :

www.teatronuovo.it

 

|||

Neneh Cherry insieme ai Rocketnumbernine sarà protagonista sul palco del Wired Next Fest 2015 - in collaborazione con Elita - sabato 23 maggio con la prima data del tour italiano di presentazione del nuovo album Blank Project.

 

L’artista, che nel 1994 ha ottenuto grande popolarità con Youssou N'Dour con la canzone 7 Seconds, torna dopo 14 anni di silenzio con un album da solista di musica elettronica che presenterà, dopo il Fest, con tre date a luglio.

 

In apertura di serata: Drywet + Joycut Non mancheranno i dj di Elita Soundsystem con una selezione musicale d'effetto per gli amanti del genere elettronico.

 

Inizio evento: ore 21.00 Inizio concerto Neneh Cherry: ore 22.30 Ingresso Gratuito

 

Neneh Cherry with Rocketnumbernine

sabato 23 maggio

h 21.00

Giardini pubblici Indro Montanelli

 

Torna lo Sherwood, in programma dal 10 giugno al 18 luglio a Padova (Park Nord Stadio Euganeo). Dopo le conferme di Carmen Consoli, di Meg e dei Blonde Redhead e il 19 giugno Sabina Guzzanti con il monologo "Homo srl".

Il 14 luglio, dopo la mancata esibizione della scorsa edizione, sbarca a Sherwood Gramatik: dj, poeta e produttore sloveno (ora di base a New York) con il suo Swing-Hop miscela sapientemente swing, hip hop, funk, soul e jazz e il suo ultimo album The Age Of Reason, uscito ad inizio anno, in pochissimi mesi è stato scaricato oltre 2 milioni di volte e i suoi show fanno sold out in tutto il mondo.

Domenica 28 giugno, alla nutrita serie di "festival nel festival" si aggiunge la seconda edizione di "Fermenti". Quest'anno la rassegna dei birrifici artigianali indipendenti è affiancata dal mercato di “Genuino Clandestino Veneto”, con i piccoli produttori che praticano un'agricoltura naturale. La sera, largo a "Fermenti Sonori", rassegna che vedrà esibirsi 6 band in acustico, e alla cultura indipendente con la presentazione del libro “Genuino Clandestino. Viaggio tra le agri-culture resistenti ai tempi delle grandi opere”, fresco di stampa per Terra Nuova edizioni.

Il second stage vedrà le esibizioni di tante band del territorio e non solo: la band funky surf Space Mosquito (11 giugno); il duo italo francese Grimoon (16 giugno), di recente usciti con l'ambizioso progetto di musica e cinema "Vers la Lune"; il gruppo ravennate The Doormen (18 giugno) che porteranno onstage l'ultimo disco "Abstract [ra]", alternative rock aperto alla psichedelia e suoni ricercati; il pop del trio padovano Klune (23 giugno); l'indie rock dei Luminal (25 giugno), vincitori del premio PIMI nel 2013 come miglior band italiana e scelti come open act dei Placebo all'Arena di Verona, presenteranno l'ultimo disco “Acqua azzurra, Totò Riina”; l'Efog Night con Browned, Idga, RDMGRL, M.T.M., Diego B (7 luglio) e il cantautore padovano Alessandro Grazian (9 luglio) col suo nuovo e quarto disco "L'età più forte", mix di new wave, dream pop e psichedelia a cui hanno contribuito artisti come Rodrigo D’Erasmo (Afterhours), Enrico Gabrielli (Calibro 35), Leziero Rescigno (Amor Fou) e Antonio ‘Cooper’ Cupertino.

Calendario Sherwood Festival 10 giugno - 18 luglio, Padova - Parcheggio Nord Stadio Euganeo

10/06 | C'Mon Tigre e Universal Sex Arena - 1 € può bastare 12/06 | Espana Circo Este. open act Ajde Zora - 1 € può bastare 13/06 | Verdena - 13 € + d.p. 17/06 | Mellow Mood - 1 € può bastare 19/06 | Sabina Guzzanti in "Homo srl" - 1 € può bastare 20/06 | Holi - Il Festival dei Colori [2^ Edizione] - 1 € può bastare 24/06 | Punkreas - 1 € può bastare 26/06 | Subsonica - 15 € + d.p. 27/06 | Hip Hop Day (6a edizione) Kaos One & Mezzosangue + Assalti Frontali - 1 € può bastare 28/06 | Fermenti (2^ edizione) - 1 € può bastare 01/07 | Meg - 1 € può bastare 03/07 | Carmen Consoli. Open act: la one girl band Elli de Mon - 15 € + d.p. 04/07 | Altavoz De Dia: Seth Troxler, Jackmaster, Hvob, Max D. Blas & more - 10 € fino 21:00, 13 € dalle 21:00 08/07 | Roni Size + Mc Dynamite - 1 € può bastare 10/07 | Sherwood Reggae Day: Inner Circle + Patois Brothers & more - 10 € + d.p. 11/07 | "Diserzioni" con Blonde Redhead + God is an Astronaut & more - 15 € + d.p. 14/07 | Gramatik - 10 € + d.p. 15/07 | Sherwood GoesHardcore Festival con Iron Reagan + Slander & guests - 1 € può bastare 16/07 | "Sotterranei a Sherwood" con: The Walking Who + Pietro Berselli e Ulisse Schiavo - 1 € può bastare 17/07 | Garrincha Loves Sherwood (2^ Edizione) con L'orso, L'Officina della Camomilla, COSTA!, Capra, Sig.Solo & The Superstars - 1 € può bastare 18/07 | Caparezza - 15 € + d.p.

Per info e aggiornamenti sul festival, sui prezzi e sulle prevendite: www.sherwood.it

Marco Trabucchi

[gallery type="rectangular" ids="43042,43043,43044,43045,43046,43047,43048,43050,43051,43052"]

Tra i meriti di Expo 2015 la spinta propulsiva che ha moltiplicato l'offerta di concerti e musica dal vivo. Tra le proposte dell'estate musicale milanese ritorna con prepotenza il Carroponte a Sesto San Giovanni. Gestito da Arci, da 6 anni è ormai un classico appuntamento dell'estate milanese: un'area allestita con punti di ristoro, expo e naturalmente il cuore pulsante dello spazio: l'area concerti. Musica, in primis, ma anche cultura, teatro e food. Tutto realizzato da organizzazioni no-profit che operano sul territorio milanese.

Non solo una arena concerti, ma uno spazio fruibile liberamente, un punto di ritrovo, dove trovare vari punti di ristoro, mercatini artigianali, una libreria, tre diversi ristoranti e tanti bar con caffetteria e birre di qualità. Si inaugura (e si chiude) con lo Streeat FoodTruck Festival, kermesse del cibo "on the road" (29/30/31 maggio; 18/19/20 settembre 2015).

Tra i protagonisti dei live spiccano i nomi, degli italiani Fedez, Stefano Bollani, Litfiba, Francesco De Gregori, Carmen Consoli, J-Ax, Marracash, Clementino e Ghemon; degli internazionali Primus, Cocorosie, Blonde Redhead, Sun Kil Moon, Damian Marley, Deus, Xavier Rudd, John Hiatt, Timber Timbre, Eagles of Death Metal e Orlando Julius & The Heliocentrics.

Spazio anche grandi eventi: tra gli appuntamenti più importanti della stagione, la festa nazionale di Emergency, con Mannarino e Ascanio Celestini, la notte del Circo Loco, affermato festival di musica elettronica internazionale, e, dopo il grande successo dell'edizione 2014, in apertura e chiusura di stagione.

Ulteriore novità dell'edizione 2015 è la Silent Disco: per due sabati al mese (6 giugno, 27 giugno, 11 luglio e 1 agosto) allo scoccare della mezzanotte, prenderà il via una discoteca "silenziosa" con 3 dj set e centinaia di cuffie a disposizione di tutti.

Carroponte è non solo un'area concerti ma da questo anno diviene anche un grande festival dei sapori all'aria aperta, con una colorata area ristoro Mangia&Bevi, uno spazio per grandi e piccini che da questo anno vede ampliare la propria proposta piatti. A partire dalle 19.00, tre ristoranti con oltre 400 posti a sedere offrono la soluzione ideale per tutti i gusti: dalla storica Pizzeria Pecoranera alla Griglieria Biko, per gli amanti dello street food, al ristorante Siamo Fritti per chiunque sia in cerca di un menù più vario e completo, adatto a vegetariani e non solo.

I concerti

Si va dai nuovi eroi irriverenti della scena indipendente italiana Lo Stato Sociale (4 giugno, inaugurazione) a uno nei nomi di punta della scena reggae mondiale, il figlio più giovane di Bob, Damian Marley (30 giugno).

Qualche esponente dell' Hip Hop made in Italy, da Marracash (5 giugno) a Fedez (23 giugno), passando per Clementino (26 giugno), Ghemon (1 agosto) e J-Ax (12 settembre).

Un cammino tra le note che prosegue con il raffinato estro jazzistico di Stefano Bollani con Sheik Yer Zappa: un concerto – omaggio a Frank Zappa (13 luglio). Dagli Usa i Sun Kil Moon (9 giugno), la creatura del musicista statunitense Mark Kozelek, scelto dal Premio Oscar Paolo Sorrentino come autore di alcuni brani della colonna sonora del suo nuovo film Youth - La Giovinezza, e acclamato dalla critica mondiale per la sua ultima fatica Benjii, definita un autentico capolavoro. Sul palco di Carroponte salirà anche tutta la poesia di Francesco De Gregori, con il Viva Voce Tour (18 luglio): il grande cantautore rivisiterà i 28 brani più significativi del suo sterminato repertorio con arrangiamenti inediti.

Altro appuntamento molto atteso della stagione estiva anche quello che vedrà rivivere in concerto la “Tetralogia degli Elementi”, ovvero uno dei manifesti della cultura rock italiana firmato dai Litfiba (17 luglio): in scaletta le canzoni più importanti dei 4 album che la band fiorentina dedicò ai 4 elementi della natura negli anni Novanta (El Diablo, Terremoto, Spirito, Mondi Sommersi). John Hiatt, uno dei più longevi e influenti bluesman americani, suonerà in occasione di Bloom in Blues (8 luglio), mentre il giorno seguente toccherà al polistrumentista australiano Xavier Rudd (9 luglio), accompagnato dalla sua nuova band The United Nations. I californiani Primus (13 giugno), nome di punta del rock degli anni Novanta e gli Eagles of Death Metal (6 luglio), il progetto alternative rock di Josh Homme voce dei Queens of the Stone Age.

Spazio anche al folk intimista dalle tinte oscure dei canadesi Timber Timbre (1 luglio) e a una vera e propria leggenda dell'afrobeat mondiale, il guru di Fela Kuti, ovvero il nigeriano Orlando Julius, accompagnato dalla superband londinese The Heliocentrics (31 luglio). Accontentati anche gli appassionati di indie rock con le Cocorosie (2 luglio); le inconfondibili sonorità dei dEUS (26 luglio) e i Blonde Redhead (14 luglio), formazione indie rock newyorkese nota per gli eleganti riff di chitarra e le complesse costruzioni ritmiche. Infine parentesi in “rosa” con Cristina Donà (18 giugno), che presenterà l'ultimo disco Così Vicini, e la “cantantessa” Carmen Consoli (5 settembre) che, di ritorno sulle scene, proporrà sul main stage L'abitudine di tornare Tour, un concerto al femminile ricco di suoni coinvolgenti e sfumature elettro-rock.

CALENDARIO 2015 COMPLETO

GIOVEDÌ 4 GIUGNO INAUGURAZIONE: LO STATO SOCIALE H 21.30 Ingresso 5€ fino al 1 maggio

VENERDÌ 5 GIUGNO MARRACASH H 21.30 Ingresso 17€

SABATO 6 GIUGNO CARROPONTE REGGAE SUMMER PARTY w/ RADICI NEL CEMENTO + Rise Up H 21.30 Ingresso gratuito A MEZZANOTTE: CARROPONTE SILENT DISCO

DOMENICA 7 GIUGNO CIRCO LOCO H 16.00 Ingresso 20€/35€

MARTEDÌ 9 GIUGNO SUN KIL MOON H 21.30 Ingresso 13€ in prevendita/15€ in cassa

MERCOLEDÌ 10 GIUGNO PENDING LIPS FESTIVAL: THE SOFT MOON H 21.00 Ingresso Gratuito

GIOVEDÌ 11 GIUGNO IL CILE H 21.30 Ingresso Gratuito Opening Act : MARCO RIVA ARREDAMENTI

VENERDÌ 12 GIUGNO CARROPONTE VINTAGE FEST! OLLY RIVA & THE SOULROCKETS + JHONNYBOY H 21.30 Ingresso Gratuito

SABATO 13 GIUGNO PRIMUS H 21.00 Ingresso 30€

DOMENICA 14 GIUGNO AFRICA DAY 21.30 Ingresso Gratuito

MARTEDÌ 16 GIUGNO SUL PALCO DELLA LUNA: GUIDO CATALANO H 21.30 Ingresso Gratuito

MERCOLEDÌ 17 GIUGNO IL PAN DEL DIAVOLO H 21.30 Ingresso Gratuito Opening Act: SHIVER

GIOVEDÌ 18 GIUGNO CRISTINA DONA' H 21.30 Ingresso 15€ Opening Act: GIORGIENESS

VENERDÌ 19 GIUGNO UNA NOCHE DE PATCHANKA: TONINO CAROTONE H 21.30 Ingresso Gratuito

SABATO 20 GIUGNO CARROPONTE SKA NITE: VALLANZASKA + Le Sgabole H 21.30 Ingresso Gratuito

DOMENICA 21 GIUGNO OLD SWING BIG BAND: OMAGGIO A FRANK SINATRA H 21.30 Ingresso Gratuito

MARTEDÌ 23 GIUGNO FEDEZ H 21.30 Ingresso 30€

MERCOLEDÌ 24 GIUGNO SUL PALCO DELLA LUNA: CAFE' BANDINI H 21.30 Ingresso Gratuito

GIOVEDÌ 25 GIUGNO A TOYS ORCHESTRA H 21.30 Ingresso gratuito Opening Act: PLASTIC MADE SOFA

VENERDÌ 26 GIUGNO CLEMENTINO H 21.30 Ingresso 15€

SABATO 27 GIUGNO BALCANIA: CIRCO ABUSIVO + ESPANA CIRCO ESTE H 21.30 Ingresso Gratuito A MEZZANOTTE: CARROPONTE SILENT DISCO

MARTEDÌ 30 GIUGNO DAMIAN "JR.GONG" MARLEY H 21.30 Ingresso 26€ in prevendita/30€ in cassa

MERCOLEDÌ 1 LUGLIO TIMBER TIMBRE H 21.30 Ingresso 13€ in prevendita/15€ in cassa

GIOVEDÌ 2 LUGLIO COCOROSIE H 21.30 Ingresso 15€

VENERDÌ 3 LUGLIO CARROPONTE, HERE WE DANCE w/ THE BLUEBEATERS H 21.30 Ingresso Gratuito

SABATO 4 LUGLIO BLOOM IN BLUES: TREVES BLUES BAND H 21.30 Ingresso 10€

DOMENICA 5 LUGLIO GIARDINI DI MIRO' & MAX COLLINI (OFFLAGA DISCO PAX) H 21.30 Ingresso Gratuito OGGI, 25 APRILE 1945

LUNEDÌ 6 LUGLIO EAGLES OF DEATH METAL H 21.30 Ingresso 15€

MARTEDÌ 7 LUGLIO SUL PALCO DELLA LUNA: STEFANO VERGANI & ORCHESTRINA ACAPULCO H 21.30 Ingresso Gratuito

MERCOLEDÌ 8 LUGLIO JOHN HIATT H 21.30 Ingresso 20€

GIOVEDÌ 9 LUGLIO XAVIER RUDD & THE UNITED NATIONS H 21.30 Ingresso 15€ in prevendita/18€ in cassa

VENERDÌ 10 LUGLIO L'ORCHESTRA DI VIA PADOVA H 21.30 Ingresso gratuito

SABATO 11 LUGLIO EMERGENCY DAY: MANNARINO A MEZZANOTTE : CARROPONTE SILENT DISCO

DOMENICA 12 LUGLIO EMERGENCY DAY

LUNEDÌ 13 LUGLIO STEFANO BOLLANI - Sheik Yer Zappa H 21.30 Ingresso 20€

MARTEDÌ 14 LUGLIO BLONDE REDHEAD H 21.30 Ingresso 17€ in prevendita/20€ in cassa

MERCOLEDÌ 15 LUGLIO PAOLO BENVEGNU' H 21.30 Ingresso Gratuito Opening Act: ABIKU

GIOVEDÌ 16 LUGLIO SUL PALCO DELLA LUNA: XABIER IRIONDO H 21.30 Ingresso Gratuito

VENERDÌ 17 LUGLIO LITFIBA H 21.30 Ingresso 30€

SABATO 18 LUGLIO FRANCESCO DE GREGORI H 21.30 Ingresso 30€

DOMENICA 19 LUGLIO L'ORSO H 21.30 Ingresso Gratuito Opening Act: DOC BROWN

MERCOLEDÌ 22 LUGLIO OH MY HIP HOP! FRANK SICILIANO & ROC BEATS AKA DJ SHOCCA + ALO . Special Guest: Mistaman + Johnny Marsiglia H 21.30 Ingresso Gratuito

GIOVEDÌ 23 LUGLIO ROBERTO ANGELINI H 21.30 Ingresso Gratuito

DOMENICA 26 LUGLIO DEUS H 21.30 Ingresso 17€/20€

MARTEDÌ 28 LUGLIO GIORGIO CANALI & ROSSOFUOCO H 21.30 Ingresso Gratuito

MERCOLEDÌ 29 LUGLIO BOBO RONDELLI H 21.30 Ingresso 15€

GIOVEDÌ 30 LUGLIO EDDA H 21.30 Ingresso Gratuito

VENERDÌ 31 LUGLIO ORLANDO JULIUS & THE HELIOCENTRICS H 21.30 Ingresso 15€

SABATO 1 AGOSTO GHEMON H 21.30 Ingresso 10€ A MEZZANOTTE : CARROPONTE SILENT DISCO

MARTEDÌ 4 AGOSTO SUL PALCO DELLA LUNA: CAMILLA SPARKSSS H 21.30 Ingresso Gratuito

MERCOLEDÌ 5 AGOSTO SUL PALCO DELLA LUNA: IL MURO DEL CANTO 21.30 Ingresso Gratuito

GIOVEDÌ 6 AGOSTO SUL PALCO DELLA LUNA: AMYCANBE H 21.30 Ingresso gratuito

MERCOLEDÌ 19 AGOSTO SUL PALCO DELLA LUNA: VINCENZO FASANO 21.30 Ingresso Gratuito

GIOVEDÌ 27 AGOSTO APPINO (THE ZEN CIRCUS) H 21.30 Ingresso 10€

SABATO 29 AGOSTO MUSICRAISER FESTIVAL H 19.30 Earlybird Ticket: 10€

SABATO 5 SETTEMBRE CARMEN CONSOLI H 21.30 Ingresso 25,30€ in prevendita

GIOVEDÌ 10 SETTEMBRE JOHN DE LEO H 21.30 Ingresso 13€/15€

SABATO 12 SETTEMBRE J-AX H 21.30 Ingresso 30€

CARROPONTE 2015 

Sito Web: http://www.carroponte.org/

Marco Trabucchi

[gallery type="rectangular" ids="42766,42767,42768,42769,42770,42771,42772,42774,44954"]

Noi della redazione di Nerospinto ci siamo presi una pausa e siamo andati a curiosare al Mercato Metropolitano, inaugurato lo scorso 5 maggio.

Aperto nel luogo dove si svolgeva la storica Fiera di Sinigaglia, si presenta come un vero e proprio mercato rionale. I Magazzini di Porta Genova sono stati riportati finalmente alla luce. Il Mercato Metropolitano si estende su un’area di 15.000 metri quadri, ideata e realizzata come un farmer’s market dove gli agricoltori espongono prodotti con un modello di acquisto improntato sulla filiera corta. Si trovano più di 2000 prodotti: dalle brioche calde al pane, la pizza, la piadina romagnola, ma anche carne alla griglia, pollo, pesce fritto da accompagnare a birra agricola artigianale, vini e cocktail.

Meraviglioso lo spazio all’aperto con i food truck e grandi tavolate di legno dove fermarsi a mangiare, circondati dal verde e dai graffiti sui muri che ricordano un’atmosfera berlinese.

A meno di 10€ si può mangiare: un ottimo fritto misto del ristorante Zio Pesce, un hamburger di Joe Cipolla e addirittura ostriche e vino bianco.

Infine, ci si può fermare a fare la spesa, a comprare un fiore o piante per la propria casa, fermarsi a guardare un film o ad assistere ad un evento musicale nell’anfiteatro all’aperto gestito dallo Spazio Anteo. È veramente un piccolo gioiello situato nella vivace zona dei Navigli di Milano, sarebbe un peccato se terminasse con Expo.

Aperto 7 giorni su 7 fino alle 24 e nei weekend fino alle 2.

 

Mercato Metropolitano

Aperto tutti i giorni fino alle 24, il weekend fino alle 2 a.m.

Sito Web: http://www.mercatometropolitano.it/

[gallery type="rectangular" ids="42738,42737,42736,42735,42734,42728,42729,42730,42731,42732,42733"]

 

Una canzone, Specchio, che parla, alla maniera dei Subsonica, di anoressia. Una clip a cui è seguito un cortometraggio, con la regia di Luca Pastore.

La canzone è stata presentata in anteprima il 5 giugno, in occasione del #subsonicaday, con la band in collegamento via satellite dal cinema UCI Lingotto di Torino con gli spettatori presenti in tutte le oltre 170 sale collegate.

Sono circa tre milioni le persone che in Italia soffrono di disturbi dell’alimentazione, nel 90% dei casi si tratta di donne. Adulte, adolescenti, bambine. Specchio, il nuovo singolo della band torinese racconta di una di loro. «Lo specchio non ti riflette» racconta. «Ti viene la voce stridula, acida. Perdi i capelli. C’è chi vomita e chi si sfianca fino a consumare tutta l’energia». E, ancora. «Mi odiavo. Ero uno scheletro e nessuno me lo diceva»

Un cortometraggio, spiega il chitarrista Max Casacci: «che parla con  linguaggio a metà tra la video arte , teatro e  documentario, della storia di una persona anoressica. Una persona reale, con la quale, insieme al regista Luca Pastore ci siamo confrontati. E ci siamo confrontati anche con terapeuti, e con persone che gestiscono strutture dove il problema viene quotidianamente affrontato».

I Subsonica si sono imbattuti un po’ per caso nella storie di anoressia. Prima di scrivere a quattro mani il testo di Specchio Max e Samuel hanno cercato in rete parole come «specchio, precipizio, anima, gola».  A sorpresa, dicono, si sono imbattuti in alcuni blog a contatto con testimonianze dirette, lucidissime e toccanti sul tema dell’anoressia. Convinti che se ne parli troppo poco, hanno deciso di cantarlo.

Di seguito il videoclip della canzone: https://www.youtube.com/watch?v=jFVLPXyTJAU

 Indira Fassioni

[gallery type="rectangular" ids="43856,43855"]

Levante è borderline, ma commerciale. Parole sue. E' dolce, ma sa tirare fuori le unghie. Durante lo showcase di lancio del disco, oggi a Milano, si presenta come una debuttante al saggio: timida e con tanta voglia di piacere a tutti. Qualche battuta e poi la musica. Quando inizia a cantare tira fuori la grinta di chi crede di aver scritto belle canzoni e non vede l'ora di fartele sentire. Poi, microfono spento, continua ad essere la ragazza di sempre: sorridente, dolce e genuina. E poi conquista tutti commuovendosi a ricordare le sue origini siciliane. E di come a 14 anni ha dovuto abbandonare con la mamma la terra natia per cercare fortuna al nord. Fiumi di ricordi, dolorosi e emozionanti; come quello del padre, scomparso prematuramente, citato in “Biglietto per viaggi illimitati” canzone inserita nel suo nuovo album “Abbi cura di te”. Piccoli scampoli di vita, che la giovane Levante ha vissuto in 27 anni e pochi altri di attenzione mediatica, dopo l'esordio fulminante con “Alfonso” e il brillante debutto “Manuale di distruzione”. Dalla distruzione alla costruzione: “distruggere in senso positivo, per ricostruire cose nuove più belle. Io ci ho provato, partendo da una semplice frase “abbi cura di te” e ho scoperto che la felicità esiste, basta solo volerla”. E le impressioni che si ricevono guardandola davanti al microfono non tradiscono: Levante è una ragazza che sa toccare le corde del cuore con la sua musica e i suoi testi intimisti, nei quali ci si può rispecchiare. La sua musica è pop, ma sono tante le inflessioni rock e folk che Levante non manca di sfoderare su disco e dal vivo. I suoi punti di riferimento, dice, sono Janis Joplin, Feist, Cristina Donà e Carmen Consoli, che in molti associano a Levante, a torto. Musicalmente non è mai noiosa: dosa sapientemente la sua voce graffiante con mid tempo e ballate emozionanti. C'è anche spazio per l'elettronica con due ballad d'eccezione, una prodotta da Sir Bob Cornelius, aka Bloody Beetrots, suo attuale compagno. “Abbi cura di te” è un bel disco: pieno, consapevole e maturo, di una felicità contagiosa. Il pregio della cantante siciliana è proprio questo: saper fare della musica che racconta storie che appartengono a tutti noi: la perdita di una persona cara, l'amore perso e poi ritrovato, insicurezze, fragilità e momenti di esaltazione. Ora Levante si gode l'inizio della sua carriera (lunga speriamo) con i consueti tour di presentazione e show case in giro per l'Italia. Non perdete l'occasione di scoprire un'artista che potrebbe prendersi cura di voi e della vostra anima.

Marco Trabucchi

[gallery type="rectangular" ids="42318,42319"]
|||||

La cantante di 50mila e giudice dell’ultima edizione di Italia’s Got Talent, torna sul palco questa sera in una delle date del suo tour “Frasi e Fumo 2015”, le cui location saranno i teatri più belli d’Italia.

Nina nasce in un piccolo paesino della Val Trebbia, viaggia attraverso l’Irlanda e gli Stati Uniti dove viene influenzata dal jazz femminile, la Motown, l'R&B della Stax, il soul, il pop rock dei primi anni ‘60, le voci italiane di Mina e Celentano e la Giamaica, suo grande amore.

“Il tour prende il nome dal mio terzo e ultimo disco che porta la firma mia e di Mauro Pagani. C'è molto di me nell'album, di amore che si declina fra momenti belli e brutti e della difficoltà che oggi abbiamo di comunicare.

Biglietti disponibili su Ticketone.it

 

Pagina 6 di 30

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.