CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Milano Pride 2020 sarà "l'altro Pride" con un'edizione virtuale

Il Pride è Famiglia. Il Pride resiste.

Giugno è il Pride Month, il mese dedicato all'orgoglio LGBTQIA+: quest'anno l'edizione 2020 di Milano Pride, l'evento che celebra la diversità e la libertà come fattore propulsore della nostra società e combatte ogni forma di discriminazione per orientamento sessuale, genere, etnia e credo, sarà virtuale.

Infatti, anche il Milano Pride si è adeguato alle direttive nazionali, ideando un programma ricco di appuntamenti usufruibili online, lasciando spazio anche a eventi live quando possibile.

Dal 19 al 28 giugno le associazioni che compongono la pluralità di Milano Pride hanno ripensato la settimana di eventi e contenuti in chiave digitale. Le centinaia di migliaia di sostenitori che si danno appuntamento ogni anno per la grande parata dei diritti si incontreranno sui social e sul sito Milanopride.it per partecipare a un calendario di eventi virtuali con ospiti internazionali, performance, talk e concerti.

"Quest’anno il Pride è particolarmente importante. Stiamo vivendo un momento storico eccezionale, la pandemia ha stravolto la vita di tutti noi, l’economia e la società acuendo ulteriormente le discriminazioni e le divisioni. Le emergenze che esistevano già ben prima del lockdown non sono scomparse, anzi sono diventate ancora più urgenti.” Commenta Tiziana Fisichella, coordinatrice di Milano Pride 2020.

 

Rainbow Social Fund: la raccolta fondi della comunità LGBTQI+

Grande novità di Milano Pride 2020 è il Rainbow Social Fund: una raccolta fondi lanciata dal CIG Arcigay Milano che, al netto dei costi, verrà devoluta al Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Milano dedicato al sostegno e alla ripartenza della città dopo l’emergenza sanitaria e ad un progetto di housing assistito per le persone LGBTQIA+. Un fondo di solidarietà dedicato alle persone più fragili, sia dentro che fuori dalla comunità LGBTQIA+ milanese.

Da molti anni ormai il CIG Arcigay Milano si occupa di fornire servizi alla popolazione con percorsi di accompagnamento e assistenza a medio termine attraverso il lavoro dei suoi team, come i gruppi Salute, Accoglienza, Telefono e Social Chat Amica, Scuola e Immigrazione.

I primi fondi raccolti saranno destinati, nei prossimi mesi, ad aiutare persone LGBTQIA+, già inserite nei percorsi dell’associazione, che necessitano di aiuto nel trovare casa e nel pagare l’affitto, garantendo loro un contesto abitativo dignitoso e protetto. Questa prima applicazione del fondo vedrà la stretta collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune.

"La nostra comunità - ha commentato il presidente di CIG Arcigay Milano, Fabio Pellegatta - è abituata ad adoperarsi in prima persona per costruire quei valori culturali e sociali che permettono di concepire e realizzare quelli che chiamiamo ‘diritti alla persona’. Adoperarsi per rimuovere le disparità sociali che ostacolano la realizzazione dei diritti fondamentali rappresenta altresì un imperativo sociale se si vuole che i diritti possano realizzarsi concretamente.

Le parole del Comune di Milano

"Il Comune di Milano - dice l'assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti - sostiene e affianca il Pride con il patrocinio e la presenza, che quest'anno non può essere che virtuale ma non per questo è meno sentita. Nel momento così particolare che tutti noi stiamo vivendo, la comunità LGBTQIA+ si sta dimostrando particolarmente sensibile alle difficoltà dei milanesi. In particolare, tengo a sottolineare l'apprezzamento per l'iniziativa degli organizzatori del Pride che hanno deciso di concorrere all'incremento delle risorse disponibili per tutti i cittadini lanciando il Rainbow Social Fund, una raccolta fondi che in parte verrà devoluta al Fondo di Mutuo Soccorso del Comune dedicato al sostegno e alla ripartenza di Milano dopo l'emergenza sanitaria".

Il calendario degli eventi

Milano Pride 2020 riparte grazie alla voglia di ricostruire un domani più incisivo per tutti. Testimoni di questa volontà, sono i molti eventi in programma.

Il calendario completo in continuo aggiornamento è disponibile sul sito http://www.milanopride.it/eventi.

 

Rainbow WineTelling

19/6 - 19:30; 20/6 - 18:30; 21/6 - 19:30;  25/6 - 19:30; 26/6 - 19:30; 28/6 - 19:30

6 appuntamenti live sul canale instagram di Milano Wine Week

Milano Wine Week supporta il Milano Pride e approfondisce le storie d'incontro tra il vino e alcune personalità milanesi in diretta dai locali LGBTQIA+ di Porta Venezia. Il vino diventa l'elemento conviviale che stimolerà una conversazione informale, intima e divertente che farà emergere storie curiose, personali e molto altro.

Digital Show

Ogni mercoledì sera, 21:20, in esclusiva sul canale Twitch del Milano Pride

Un vero e proprio live show condotto da Daphne Bohémien con artisti queer italiani e internazionali.

Rights must go on

22/6, ore 19:30

Perché Pride e festival LGBTQIA+ non si devono fermare in mezzo alla pandemia.

Una chiacchierata con Tiziana Fisichella (Milano Pride), Debora Guma (Festival Mix), Francesco Pintus (Milano Pride) e Paolo Armelli (Festival Mix)

Scopriamo il Milano Pride

23/6, 21:30

La Wanda Gastrica presenta le associazioni del Coordinamento Arcobaleno, le loro voci e le loro istanze.

Tuttinpiazza

26/6, ore 21

Gli autori dei documentari Claudio Cipelletti e Valerio Governi dialogano con il politico e attivista Franco Grillini. Corredano il talk il ciclo dei documentari che raccontano la storia del movimento LGBT+ italiano, mandati in visione sul canale YouTube del Milano Pride dal 19/6.

Evento di chiusura

27/6, orario TBD - in esclusiva su YouTube

In mancanza dell’evento conclusivo della parata, il Milano Pride trasferisce tutto online. Una serie di discorsi e interventi delle associazioni e delle varie realtà che sono l’anima di questo Pride, la partecipazione delle istituzioni e una line up di artisti e performer.

 

SOCIAL MEDIA

#MilanoPride          

#FamiglieREsistenti

Facebook: @milanopride                            

Instagram: @milanopride

Twitter: @milanopride

milanopride.it

Giorgia Brandolese

Da I Soprano ai Pearl Jam. Musicista, laureata in Comunicazione pubblicitaria-Copywriting, nel corso degli anni si specializza in cinema, serie tv, Alta Cucina.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.