CHIAMACI +39 333 8864490

|||

La Lucania, terra da scoprire e vivere

State già pensando alle vacanze estive? Non sapete cosa fare ma soprattutto dove andare? Uno dei trend del turismo 2019 è il “turismo lento” e la ri-scoperta di borghi e territori dal punto di vista naturalistico, culturale ed enogastronomico. Tra le regioni su cui puntare in questo 2019 sicuramente la Basilicata che con Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, ritorna a raccontarsi.

La Lucania, terra da scoprire e da vivere, non solo per le sue bellezze  paesaggistiche come le Dolomiti Lucane o il Parco Nazionale del Pollino ma anche, e soprattutto, per la sua ricchezza agroalimentare e i suoi numerosi presidi SlowFood. La Lucania è nota in tutta Italia per la produzione dei peperoni cruschi, conosciuti anche come Pepi cruschi. In particolare, si tratta di un peperone dolce a forma conica, di colore rosso (soprannominato anche “Oro rosso della Lucania”) protagonista in tantissime ricette della tradizione lucana come il piatto “Patate e Peperone crusco” o gustato, croccante, come se fosse uno snack.

 

Lucania, terra da scoprire… come il borgo di Craco arroccato in cima a una collina, pietrificato ed abbandonato o il borgo di Venosa, tra i borghi più belli d’Italia. Venosa, assieme ad altri caratteristici borghi del Vulture come Melfi, Acerenza, Rionero, Ripacandida e Rapolla, produce l'Aglianico del Vulture DOC, vino d’eccellenza della Basilicata (Consorzio di Tutela Aglianico del Vulture). Per gli appassionati di vino, potrebbe rivelarsi un'interessante esperienza sensoriale visitare alcune delle cantine disseminate nella provincia di Potenza.


 

Lavello potrebbe rivelarsi il punto di partenza ideale per scoprire la Basilicata: borgo storico situato nel Vulture-Melfese, una zona nord-orientale della Basilicata incastonata tra Puglia, Campania ed il Potentino. Da non dimenticare Matera: da cui si può partire per visitare il Monte Vulture con i suoi laghi di Monticchio; Maratea e il Cristo Redentore, che con i suoi 22 metri è la statua più alta d’Italia o i Calanchi, tipico paesaggio dell’area sud orientale della Basilicata. In un concetto di turismo alla scoperta di borghi e della cultura locale, nel centro storico di Lavello si può vivere l’esperienza di dormire nelle graziose suite di Forentum Suites, dimora storica che accoglie camere di charme. Un ambiente raffinato, arredato con un mix di stile contemporaneo e pezzi d’antiquariato, con vista sul Palazzo Ducale – Domus di Federico II – e sul Museo Archeologico.

 


Per scoprire la vera cucina lucana o degustare una vera pizza verace napoletana, a Lavello si trova Antica Cantina Forentum, un ristorante della tradizione, che propone ricette del territorio realizzate con presidi SlowFood, con pizzeria napoletana. A Matera, l’emozione di soggiornare in un albergo diffuso tra i sassi. Il Sextantio – Le Grotte della Civita, un progetto culturale di recupero di 18 grotte trasformate in camere originali e di grande fascino e uno spazio comune in un’antica chiesa rupestre.

 

Scoprire un luogo, vivendoci dentro… questo è una delle tendenze del turismo 2019. E come non sperimentarlo a Matera in un albergo diffuso, dormendo in quelle che un tempo erano grotte adibite ad abitazione di contadini? La suggestione di un luogo raccontata da quelli che non sono semplicemente sassi! E per godere di un’esperienza a 360° che sia anche collegata all’arte culinaria, nel cuore di Materia, il primo ristorante stellato della città: Vitantonio Lombardo a novembre ha conquistato la sua prima Stella Michelin! Si presenta con una location essenziale e semplice, ma di grande classe, ed è interamente scavato nella roccia. La protagonista indiscussa è la sua cucina: lo chef vanta una grande esperienza cosmopolita che regala alla tradizione un estro creativo tutt'altro che scontato. Da non dimenticare però, sempre nel cuore di Matera, Dimora Ulmo, un ristorante-galleria d’arte sito in un prestigioso palazzo del 1700. Qui tra tradizione ed innovazione, lo chef Michele Castelli vi coccolerà il palato e il maitre Francesco Russo vi porterà in un viaggio tra vini del territorio ed eccellenze italiane. 

Basilicata, regione con una forte identità e territorio ricco di eccellenza… Buona vacanza! 

Sara Biondi

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.