CHIAMACI +39 333 8864490

|||

L'inaugurazione del nuovo Vicolo Santa Maria alla Porta

Giovedì 12 novembre alle ore 18.30, verrà inaugurato il nuovo Vicolo Santa Maria alla Porta. A seguire, aperitivo e visita al sito storico.

Bombardato nel '43, Il vicolo Santa Maria alla Porta è rimasto per tanti anni un angolo abbandonato in una delle più suggestive zone di Milano. Dall'aprile 2015 sono stati avviati i lavori riqualificazione, una serie di opere mirate per ristrutturare questo spazio urbano. I lavori prevederanno varie migliorie, tra cui la pavimentazione con la formazione di aiuole rifinite a verde. Il tema della pavimentazione verrà affrontato in modo espressivo, cercando di trasmettere con i segni di posa delle lastre di pietra, i “segni” dei bombardamenti; riqualificata anche la cappella Madonna del Grembiule. Posto nel centro ipotetico della “piazza” vi sarà a pavimento un tondo in metallo riportante la data 1943, data dei bombardamenti, a memoria di quella notte di Luglio, volendo simboleggiare il punto di impatto tra l'ordigno e l'edifico preesistente.

Inoltre venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 dalle ore 10 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17, al secondo piano di Vicolo Santa Maria alla Porta sarà accessibile gratuitamente al pubblico una mostra fotografica del percorso di risanamento e sistemazione del sito. Vicolo Santa Maria-gallery-Nerospinto2

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.