CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Io, mai niente con nessuno avevo fatto: uno spettacolo della compagnia Vuccirìa Teatro.

Presso il teatro di Napoli Franco Parenti la compagnia Vuccirìa Teatro presenta Io, mai niente con nessuno avevo fatto, una pièce ambientata in Sicilia negli anni 80'. Disponibile dal 14 al 26 gennaio 2020. Tre vite raccontate principalmente attraverso un particolare monologo, utile a sviscerare l'interiorità dei protagonisti, la loro crescita e i loro drammi.


Io, mai niente con nessuno avevo fatto è la storia che La compagnia Vuccirìa Teatro rappresenta dal 14 al 26 gennaio presso il teatro Franco Parendi di Napoli.
Due fratelli di vita, cugini nati e cresciuti insieme, si ritrovano ad affrontare un percorso di vita faticoso.
Siciliani negli anni '80, lei Rosaria, lui Giovanni, sono profondamente legati. Tutti sanno che lui è omosessuale, un istinto di protezione emerge forte in lei nei confronti di quel cugino.

Intatti è la complicità a caratterizzare il rapporto,  scopriremo cosa significa precorrere i tempi da un lato, ed essere vittima degli stessi dall'altro. Un incontro cambierà il destino di questo legame, soprattutto per Giovanni.

Il duo diventerà un sorta di trio con l'arrivo di Giuseppe, maestro di danza della scuola frequentata da Rosaria e conosce Giovanni solo dopo che l'amata cugina lo porta con sé ad una lezione.

Il racconto si articola in lunghi monologhi che ci aprono all'intimità dei tre protagonisti. Ci espone la sofferenza del nascondersi e il non accettarsi, la responsabilità di dover corrispondere ai canoni sociali imposti. Spiega l'ardore puro, il candore di chi ama davvero e con semplicità.

Io, mai niente con nessuno avevo fatto delinea il coraggio di chi affronta a testa alta le barriere sociali del bigottismo, il dolore provocato dalla malattia dell'AIDS e la codardia di chi invece non riesce ad affrontare le proprie paure negandosi, respingendo qualunque idea che lo pone di fronte alla cruda realtà. Una pièce sull'amore e oltre, ricca di poetica.

Ha vinto numerosi premi, fra cui quello di Miglior Drammaturgia.

drammaturgia e regia Joele Anastasicon Joele Anastasi, Enrico Sortino, Federica Carruba Toscano                                                                                                                                                                                       
scene e costumi Giulio Villaggiolight designer Joele Anastasiaiuto 

regia Nicole Calligarisfoto Dalila Romeovideo Davide Maruccigraphic

designer Giuseppe Cardaciproduzione

Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini

Durata 55 minuti

La compagnia Vuccirìa Teatro,

ORARI martedì 14 Gen. h 19:30; mercoledì 15 Gen. h 20:15; giovedì 16 Gen. h 20:30; venerdì 17 Gen. h 21:00 sabato 18 Gen. h 20:00; domenica 19 Gen. h 16:45;martedì 21 Gen. h 19:30;mercoledì 22 Gen. h 20:15; giovedì 23 Gen. h 20:30; venerdì 24 Gen. h 21:00;sabato 25 Gen. h 20:00;domenica 26 Gen. h 16:45
PREZZI Intero 15€; under26 13€; over65 15€ Last Minute Under 26 - 10 €
INFO Biglietteria via Pier Lombardo 14
telefono 02 59995206 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.