CHIAMACI +39 333 8864490

Martedì, 25 Luglio 2017 15:44

Ichnusa presenta la nuova birra non filtrata

È comparso un nuovo fiocco fuori dalla porta di casa Ichnusa: è nata la nuovissima birra sarda non filtrata.

Giovedì, 19 Novembre 2015 22:38

Le anteprime del Piccolo Grande Cinema

Sono davvero da non perdere le grandi anteprime del secondo weekend del Festival Piccolo Grande Cinema, prima fra tutte quella attesissima de "Il piccolo principe", film d’animazione diretto da Mark Osborne e tratto dal classico di Antoine de Saint-Exupery. Il film uscirà nella sale italiane l’1 gennaio 2016, con un cast stellare che dà le voci ai personaggi, tra cui Toni Servillo, Angelo Pintus, Pif, Alessandro Siani...

All’interno del programma family ci saranno altre due preziose anteprime: "Phantom boy" e "Les oiseaux de passage", vincitore di alcuni fra i più importanti premi per il cinema per ragazzi, fra cui Miglior film al Festival del Cinema per Bambini di Montreal.

In calendario ci sono anche due eventi speciali, legati all’ultimo film di Matteo Garrone, "Il racconto dei racconti", che ha concorso al Festival di Cannes 2015:

  • venerdì 20 novembre, alle ore 17 al MIC – Museo Interattivo del Cinema, si terrà un incontro con il mago degli effetti speciali Leonardo Cruciano, make up artist e creature creator della società Makinarium. Cruciano racconterà come, combinando assieme effetti fisici e ritocchi digitali, il team di Makinarium ha realizzato e animato creature realistiche direttamente sul set del film.
  • Invece, special guest di sabato 21 novembre, alle ore 21 allo Spazio Oberdan, sarà proprio il regista Matteo Garrone, che racconterà al pubblico milanese le origini e la realizzazione una delle pellicole più incredibili della stagione.
La novità di quest’anno del Festival Piccolo Grande Cinema è proprio l’offerta destinata al pubblico dei giovani adulti, cui il Festival propone la sezione Neverland, che si compone di titoli provenienti da svariati Paesi che riflettono sui timori e tremori dell’adolescenza: per questo motivo, per il secondo anno consecutivo, Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, ha pensato di regalare ai ragazzi milanesi che nel 2016 compiono 18 anni la CARD18, un abbonamento annuale gratuito per accedere liberamente alle proiezioni in programma presso Spazio Oberdan e MIC – Museo Interattivo del Cinema.

All’interno della sezione Neverland, il calendario prevede per venerdì 20 novembre, alle ore 20, l’anteprima di "Human – Il cuore ferito del mondo" di Yann Arthus-Bertrand, il più grande fotografo aereo mondiale e regista: un docufilm che lo ha portato a intervistare con la sua équipe 2020 persone in 60 Paesi del mondo in 63 lingue diverse.

Assolutamente da segnalare, infine, è l’interessante laboratorio "Alla scoperta dei segreti della fotografia": un incontro teorico-pratico a cura del fotografo Gianni Nigro che spiegherà a 15 ragazzi, dagli 11 ai 14 anni, come funzionano le macchine fotografiche professionali, mostrandone alcune tipologie, e come si è modificata la tecnologia e la professione del fotografo con l’avvento del digitale. Darà inoltre dritte e consigli su come realizzare scatti d’autore.

PICCOLO GRANDE CINEMA Spazio Oberdan - Viale Vittorio Veneto 2, Milano MIC – Museo Interattivo del Cinema - Viale Fulvio Testi 121, Milano Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.piccolograndecinema.it

[gallery ids="48180,48182,48183"]

 

Pubblicato in Cultura

Inaugura stasera “Piano City”, la rassegna nata nel 2012 che è diventata uno degli appuntamenti più attesi e prestigiosi della stagione estiva meneghina, rientrando quest'anno nel calendario di Expo in Città 2015. Oltre 300 concerti sono in programma per un intenso fine settimana, dove la musica sarà protagonista nei luoghi più intimi e inusuali di Milano: case, tram, musei, stazioni, persino il nuovo spazio d'acqua della Darsena e il campo di grano Wheatfield, sparso tra i grattacieli del quartiere di Porta Nuova.

Questa sera grande inaugurazione all'Arena civica alle ore 20.45 con il pianista tedesco Hauschka, che darà il là alla tre giorni milanese. Il compositore traccerà una linea immaginaria tra le città di Milano e Parigi, suonando su un palco disegnato e pensato ad hoc per l'evento, con una suggestiva istallazione luminosa. Sarà accompagnato da pianoforti, percussioni, fender rhodes e celeste.

Tra gli appuntamenti imperdibili segnaliamo: tre concerti che si terranno sabato 23 maggio a partire dalle 17.30 presso Wheatfield, il campo di grano pensato dall'artista Agnes Denes dietro a piazza Gae Aulenti; le iniziative presso la GAM – Galleria d'Arte Moderna, che vedrà ospiti celebri come il tedesco Thilo Schoelplen, il jazzista Dan Tepfer, lo svedese Martin Tingvall e gli italiani Christian Zarate, Enzo e Paolo Jannacci e infine l'evento “12 pianoforti in concerto” nel padiglione “The Waterstone” di Expo.

Numerose sono le chicche da non perdere: otto pianisti del progetto di Edison “Piano Bici” animeranno le vie del centro con un pianoforte a tre ruote e pedali; due tram storici partiranno ogni mezz'ora dalle 10.30 alle 16 da piazza Castello e piazza Fontana per intrattenere i viaggiatori con svariati generi musicali; il giro in battello dall'Alzaia Naviglio Grande compirà il percorso delle “Due Conche” in 55 minuti, allietatando i passeggeri con la musica classica, jazz, leggera e di Morricone. Last but not least, sabato alle ore 23 al PianoLink potrete prendere parte ad un concerto silenzioso, il “Silent WiFi Concert di notte”, protagonista del quale è il giovane talento Andrea Vizzini.

Tutto il calendario completo potete trovarlo al sito www.pianocitymilano.it

 

[gallery type="rectangular" ids="43175,43173,43172,43174"]

Pubblicato in Stile
Giovedì, 04 Giugno 2015 16:40

EISENSTEIN IN MESSICO di Peter Greenaway

Venerdì 5 giugno alle ore 20.00, presso l’Apollo spazioCinema, il regista Peter Greenaway presenta il suo nuovo film: EISENSTEIN IN MESSICO.

Il film, accolto al Festival di Berlino con entusiasmo, segna il ritorno di Greenaway all’energia delle sue migliori opere.

Nel 1931, il regista sovietico al vertice della carriera Sergei Eisenstein si trova in Messico per girare un film. Richiamato in patria al più presto dal regime stalinista, Eisenstein passa gli ultimi dieci giorni del suo viaggio nella cittadina di Guanajuato, dove con la complicità della guida Palomino Cañedo scoprirà molte cose sul Messico, sulla propria sessualità e sull’identità di artista.

Greenaway firma un ritratto originale del grande regista russo con uno stile visionario che non ha eguali nel cinema contemporaneo, legandolo ad una riflessione sul cinema, il sesso e la morte che affascina e sconvolge.

 

Apollo spazioCinema Galleria de Cristoforis, 3, 20122 Milano

Prezzi: Intero € 8.00 Ridotto € 6.00 Ridotto Amici del Cinema € 4.50

Per informazioni: 0243912769 www.spaziocinema.info

 

[gallery type="rectangular" ids="43795,43796"]

Pubblicato in Cultura
Lunedì, 30 Marzo 2015 18:35

Alice Weekend Live, al Teatro Nuovo

Alice torna sul palco l’8 aprile a Milano al Teatro Nuovo (Piazza San Babila, 3 - MI) per presentare i brani del suo nuovo album “Weekend” e dare un anticipo del tour previsto per la prossima estate. Oltre ai brani che compongono il suo nuovo lavoro discografico uscito lo scorso 11 novembre, Alice proporrà dal vivo le canzoni scelte dal suo ampio repertorio, con l’intento di condividere i momenti più significativi della propria carriera musicale.

“Weekend” ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica; caratterizzato dalla produzione e realizzazione di Francesco Messina e Marco Guarnerio e arricchito dalla partecipazione di tre straordinari artisti come Franco Battiato, Luca Carboni e Paolo Fresu.

Un'artista a tutto tondo, che ha esordito giovanissima e che ha iniziato ad essere conosciuta a partire dagli anni 70 del secolo scorso. Una carriera che continua instancabile fino ai nostri giorni, con cambiamenti di nome e stile, ma con la stessa grinta e bravura che da sempre la contraddistinguono.

Una voce unica ed inimitabile quella di Alice, cantautrice dalle grandi doti interpretative, che ha ricevuto anche i complimenti di Luca Carboni: "Per me Alice è un mito! È stato davvero un grande onore averla come ospite e cantare insieme a lei Farfallina nell'album e nel tour Fisico&Politico. Una versione che mi è rimasta nel cuore. Da lì è nato un bellissimo rapporto e quando mi raccontava, l'estate scorsa, del suo nuovo album e mi ha fatto sentire "Da lontano" mi sono emozionato. Una canzone bellissima. Stupenda. Sono davvero felice di fare parte di questo suo album e ancora di più di cantare ancora insieme a lei dal vivo nel suo concerto!"

 

Alice Weekend Live

Teatro Nuovo

Telefono: (+39) 02 794026

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Info biglietti:

Poltrona VIP: 40€ + 6€ prevendita

Poltronissima: 35€ + 5€ prevendita

Poltrona: 30€ + 4€ prevendita

www.ticketone.it

 

Sito ufficiale Alice:  www.alice-officialwebsite.com

Pagina Facebook ufficiale: https://it-it.facebook.com/alice.official

http://www.teatronuovo.it/

 

[gallery ids="40518,40517,40515,40514"]

Pubblicato in Musica

Il penultimo weekend di gennaio il 75Beat ospiterà due esibizioni assolutamente imperdibili. Venerdì 23 il live degli Od Fulmine e sabato 24 quello di The Bizarre Collection. Gli Od Fulmine (Meganoidi/Numero6/Esmen) presenteranno la loro ultima fatica omonima. Un gruppo che nasce dall'incontro di cinque musicisti (Mattia Cominotto, Riccardo Armeni, Fabrizio Gelli, Saverio Malaspina e Stefano Piccardo) provenienti da esperienze passate diverse e condivise. Cinque artisti che vogliono suonare a tutti i costi la musica che più piace loro, che scelgono di continuare su quella strada perché li fa stare bene, perché è quella che ritengono più sincera. Partiti da Genova, gli Od Fulmine sono passati attraverso varie esperienze musicali: i Meganoidi, i Numero 6 e Esmen. Una ricerca continua, la loro, che non arriverà mai ad una conclusione vera e propria probabilmente. Gli Od Fulmine sono viaggiatori e pirati al tempo stesso, saccheggiatori di immagini, di emozioni e suoni. "Od Fulmine" è il primo album della band genovese, una sorta di ritorno alle origini della loro ispirazione. Tutti i loro viaggi e i loro saccheggi sono racchiusi in questo nuovo progetto. Un rock eclettico, che fonde bene l'indie rock americano degli anni 80-90 con la tradizione del cantautorato italiano. Un live che si prospetta essere "in bilico tra gli Husker Du e Luigi Tenco" quello di venerdì 23 gennaio al 75Beat! Apertura porte: 21.30 Ingresso: 5€ con tessera ARCI

Sabato 24 gennaio è invece il turno di The Bizarre Collection. La band è giunta al suo terzo EP, che rappresenta una vera e propria sintesi della loro sperimentazione musicale che spazia da atmosfere ambient al post-rock in un equilibrio di strumenti elettroacustici e elettronica "suonata" (campioni vocali, rumori, sintetizzatori.). "EP3" è il loro ultimo lavoro ed ha riscosso grandi consensi di pubblico e stampa. The Bizarre Collection sono quattro musicisti (Luca Campus, Stefano Greco, Simone Mattiolo e Gianluca Morelli) attivi dal 2008 nell'area milanese, e che da allora producono musica che per semplicità è stata definita post-rock, ma che in realtà è il prodotto di generi ed espressioni musicali molto distanti tra loro. A seguito del loro live tutto da scoprire la serata continua col dj-set rock alternative di Max Deriu e la sua magia notturna del rock and roll. Apertura porte: 22.30 Ingresso: 5€ con tessera ARCI

Info:

75beat

Via Privata Tirso, 3 - 20141 Milano, Tel. 02 56 8049 13

Per info sulla programmazione dei live: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FB: https://www.facebook.com/75Beat

[gallery type="rectangular" ids="35690,35687,35689,35688,35694,35693,35692"]

Pubblicato in Musica
Mercoledì, 16 Aprile 2014 12:25

Il weekend del BQ De Nòtt!

Venerdì 18 Aprile e Sabato 19 Aprile grandi eventi al BQ De Nòtt!

 

 

Musica live e cucina di qualità, birre artigianali straordinarie. Milano, delle nuove tendenze, costume, cucina e musica, delle buone cose, curiosità e stili di vita! Dalle ore 18 alle 6 del mattina questi saranno gli ingredienti del weekend al BQ De Nòtt!

 

Venerdì 18 Aprile alle ore 22.30 si terrà il concerto della Band Volti Criminali con ingresso gratuito.

VOLTI CRIMINALI sono Dennis Destro (voce e chitarra), Davide Romanoni (basso e cori), Marco Pradella (batteria e cori).

Il progetto musicale Volti Criminali associa potenza di suono a melodie che narrano storie importanti. Una band di recente formazione dal sound indie rock anni '90. Le linee vocali sono semplici, spinte dal timbro di Dennis, straordinario artista e musicista, sostenute dalle armonizzazioni di Davide e Marco.

I Volti Criminali sono in studio per la realizzazione di un EP con 8 tracce, la produzione di un clip e una serie di showcase. La serata sarà caratterizzata da una presentazione in anteprima dei brani dell'EP e di alcune cover riarrangiante appartenenti alle svariate librerie musicali dei Volti Criminali.

 

Altro ritorno sul palco del BQ de Nott i JANA’S, sabato 19 Aprile alle 22.30: Claudio Nova, Giorgio Alonge, Marco Rossi, Stefano Baleria, Mattero Negrin. Lo stile dei Jana’s consiste in un lavoro nel quale parti cantate ed intermezzi recitati si fondono con intrecci di chitarre ed una potente sezione ritmica. Ne risulta un rock originale, energico a tratti malinconico. Registrato nell’estate 2013 da Jack Garufi presso il Massive Art  Studios di Milano, l’EP “A tratti irregolari” raccoglie i brani originali del quintetto milanese e un vigoroso ri-arrangiamento di “Anna” di Battisti. Al loro curriculum si aggiungono 2 EP (“La stanza gialla” e “A tratti irregolari”)  e un’intensa attività live (dividendo il palco anche con band come Meganoidi e Fratelli Calafuria) in locali, festival ed eventi presso Le Scimmie, Marzabotto, Cian Zerbo Music Festival, Agorà, Ligera, Spazio Aurora e altri.

 

Il BQ de Nòtt (Buona Qualità di Notte) nasce da un’idea di Paolo Polli (Presidente Associazione Degustatori Birra - Produttori Birra Artigianale). E’ aperto tutti i giorni (escluso Dom. e Lun.) dalle ore 18.00 alle ore 4.00; il venerdì e il sabato dalle ore 18.00 alle ore 6.00.

L’evento vanta della collaborazione artistica di Francesco Caprini (Promoter Eventi e Comunicazione).

 

Due concerti da non perdere in una location tutta particolare!! Non lasciatevi scappare l’occasione di partecipare a questo favoloso weekend di BQ de Nòtt!!

 

 

 

 

BQ de Nòtt

Via Bussola 9 Milano

FB: BQ de Nott

Pubblicato in Clubbing

Ingegno, coraggio, amore per l’umanità, scontro con il potere, forza ed energia. Il protagonista del grande appuntamento al Teatro Litta dall’11 al 14 Aprile è un’unione di queste caratteristiche.

Un evento da non perdere per chi vuole rimanere piacevolmente sorpreso da uno spettacolo insolito e di valore!

 

 

Nella sala Cavallerizza andrà in scena NEW YORKER HOTEL 3327 (Prometeo Tradito) una produzione di Progetto Robur. Lo spettacolo vede la regia di Gianluca Panareo e Saverio Assumma De Vita, la drammaturgia è affidata a Gianluca Panareo e Margarita Egorova, le scene e costumi sono curati da Saverio Assumma De Vita mentre il suono da Federico Moschetti con Alberto Baraghini e Mike Kahle. L’organizzazione della rappresentazione è gestita da Luca Pedercini, Fabiana Cinque, Luciana Bencivenga

 

Nikola Tesla è stato spesso paragonato a Prometeo per il suo ingegno, il suo coraggio, il suo amore per l’umanità e il suo scontrarsi con il potere. Queste caratteristiche lo hanno reso una personalità leggendaria. Come il famoso Prometeo, Nikola Tesla desiderava un mondo equilibrato, in cui il fuoco da lui donato fosse propulsore di un riscatto, energia per un’esistenza di armonia tra uomini e la natura.

Tesla finisce come Prometeo relegato su una rupe, una rupe particolare: una piccola stanza di Hotel agli ultimi piani di un grattacielo, e lì dimenticato mentre il suo dono di libertà viene trasformato dagli uomini stessi in strumento di sopraffazione.

Oggi ci si interroga sul futuro dell’umanità dopo essere stati messi alle strette dagli effetti collaterali di una crestati scellerata.

 

Questo è lo spettacolo offerto da Progetto Robur, un gruppo creativo di giovani professionisti, artisti, tecnici e organizzatori operanti in svariati campi delle arti e della cultura. Un gruppo nato per realizzare eventi d’arte di alta qualità ed eterogenei.: dagli incontri agli scambi e al coinvolgimento attivo verso l’arte.

Il Manifesto Artistico dell'Associazione porta nei suoi contenuti l'idea di sperimentazione e fusione di stili, discipline e tecniche diverse da convogliare nella realizzazione di eventi capaci di emozionare, suggestionare e coinvolgere empaticamente partecipanti in una esperienza in cui l'arte sia veicolo di consapevolezza e interesse verso l'esistenza. Il primo spettacolo del gruppo creativo è stato Un vestito incandescente, rielaborazione contemporanea de Le Baccanti di Euripide. Numerosi sono i premi vinti del collettivo tra cui il premio Farework indetto dalla Provincia di Milano e dalla Fondazione di Milano.

 

Nello spettacolo NEW YORKER HOTEL 3327 (Prometeo Tradito) il collettivo ha deciso di analizzare tutti i Prometeo (Eschilo, Camus, Pavese, Shelley). Studiando la vita, le biografie, le lettere dell'ingegnere elettrico, inventore e fisico Nikola Tesla sono stata evidenziate le somiglianze e le differenze. Quello che vogliono raccontare è un mito moderno, che affondi le radici nel substrato degli eventi dell’ultimo secolo per ricavarne dei frutti sempreverdi, ridurre gli eventi in concetti, i concetti in immagini, le immagini in oggetti, luci, parole e fare interagire il tutto in una performance che parli del pensiero.

 

 

Durante la varietà di eventi del Fuorisalone, Teatro Litta propone qualcosa di particolare, sorprendete e innovativo. Uno spettacolo da segnare tra gli appuntamenti della settimana del Salone del Mobile!

 

 

 

 

 

Teatro Litta

corso Magenta 24 20123 Milano

T 02 80 55 882 - 02 80 55 882   T 02 86 45 45 46 - 02 86 45 45 46

 

Sala La Cavallerizza

Repliche: da lunedì a sabato ore 21:00 - domenica ore 17:00

Biglietti: € 10 | Abbonamento: APACHE

 

Biglietteria

Informazioni e prenotazioni telefoniche T 02 86 45 45 45 - 02 86 45 45 45 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.da lunedì a sabato dalle 15:00 alle 19:30

 

Pubblicato in Cultura

Essere bambini e vivere a Milano? per molti è un paradosso! Bene, che si ricredano facendo un salto al Villaggio delle Meraviglie, un angolo magico ricreato per i più piccoli nei Giardini Montanelli.

Una iniziativa organizzata da Ambra Orfei Entertainment e Orizzonte, per portare a Milano la magica atmosfera del Natale nordico.

Il Villaggio delle Meraviglie si compone di tante attrazioni: la pista di pattinaggio, il mini ottovolante bruco mela,il boogie woogie,la rotonda della pesca,il teatrino di babbo natale, lo scivolo discesa libera, l'acro jump,il treno fantasma,il treno fantasma e le mini car.

Mille attività e laboratori didattici, nonchè il mercatino degli elfi, dove poter assaggiare infinite golosità e fare del bene, grazie alla presenza della SOS Bambini onlus che si occupa di proteggere i più piccoli:

LE  FRITTELLE DEL VILLAGGIO - Frittelle di zucchero

LA PASTICCERIA DI BABBO NATALE – Zucchero filato, pop corn, frittelle

LE  GOLOSITA’DI BABBO NATALE – Churros dulche de leche

LA CUCINA DELLA BEFANA - Cucina tipica natalizia

Un luogo fatato, dove trascorrere piacevoli momenti in famiglia, per attendere al meglio l'imminente Natale!

 

Per maggiori informazioni su eventi in programma e orari del villaggio:http://www.villaggiodellemeraviglie.com/index.php

 

Il Villaggio delle Meraviglie

Giardini Pubblici Indro Montanelli

MM Palestro

 

 

Pubblicato in Clubbing

Grande appuntamento con il weekend della Sacrestia Farmacia Alcolica, l'unico locale che unisce il buon cibo alla buona musica, il tutto in un'atmosfera d'altri tempi.

Da sempre, la Sacrestia si presenta come il punto di riferimento di coloro che amano la sperimentazione sia in campo musicale sia in campo culinario: a soddisfarli vi è un'ampia selection di artisti italiani ed internazionali nonchè un ricco menù sempre aggiornato con le ultime tendenze in fatto di cibo.

Cosa aspettate?

 

Prendete carta e penna e segnate questi appuntamenti imperdibili:

 

Venerdi 29 novembre

NO PROBLEMS
LIVE:
DEAD GAZE
AT MELLOW
DJSET a cura di:
John
Fede 'n'roll (from Torino)
Start ore 22
free entry
Per maggiori informazioni:
Sabato 30 novembre
FM
Le canzoni delle radio FM dal 1975: LIVE SHOW & DJ SET
Una serata per rivivere le grandi canzoni che hanno fatto la storia della radio mondiale. Hits da ascoltare e cantare!
Per maggiori informazioni:
Due grandi band per due grandi serate di musica live, divertimento e buona compagnia!
Il fine settimana alla Sacrestia: un weekend da non passare invano!
Sacrestia Farmacia Alcolica
Via Conchetta, 20 (Ang. Ascanio Sforza)
Tel 339 417 9159

Pubblicato in Clubbing
Pagina 1 di 2

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.