CHIAMACI +39 333 8864490

Martedì, 08 Gennaio 2019 10:14

Suzy Solidor: la musa degli anni trenta

Dalla promenade des anglais di Nizza si può salire sul bus numero 200 diretto a Cannes e in circa 40 minuti si raggiunge Cagnes sur mer nel cuore della Costa Azzurra. Bisogna scendere a Square Bourdet e dalla medesima piazza salire sulla navetta gratuita numero 44 che vi porta nella parte alta della città. Qui trovate il vecchio borgo medievale con il Castello-Museo Grimaldi. E’ una struttura costruita intorno al 1300 per volere di Rainier Grimaldi, signore di Cagnes e ammiraglio di Francia. Nel 1620 Jean-Henri Grimaldi lo trasformò in maniero signorile conferendogli lo charme e la preziosità di un palazzo.

Pubblicato in Cultura
Giovedì, 28 Maggio 2015 18:42

Ricetta Chef Mario Cimino

Ingredienti per 4 persone 280 gr di cous cous 350 cl di Brodo di Verdure 4 scampi freschi 4 gamberoni freschi 1 seppia media 2 calamaretti 200 gr di cozze Timo, prezzemolo, carote, sedano, cipolla bianca, spicchio di aglio, alloro Olio extra vergine q.b. Sale e Pepe q.b.

Procedimento Mettere a bollire il brodo di verdure precedentemente realizzato con le verdure fresche, nel frattempo sgranare con una forchetta il cous cous con dell’olio extra vergine. Appena il brodo inizia il bollore, abbassare la fiamma e versare dentro il cosu cous sgranato girando sempre con una forchetta. Appena il brodo si è consumato spegnere il fuoco e coprire bene la pentola in modo che non esca aria permettendo così al cous cous di cuocersi. Nel frattempo preparate il guazzetto di pesce: sgusciare gli scampi e i gamberi e con le carcasse tirare un ottimo brodo di pesce, tagliare i calamari e le seppi a julienne, aprire le cozze con una foglia di alloro e uno spicchio di aglio. Appena tutto e pronto, in una padella aggiungere un filo di olio, uno spicchio di aglio che andremo a togliere, far scaldare e rosolare tutti i pesci. Sfumare con del vino bianco e aggiungere il fumetto di pesce e il liquido di cottura delle cozze. Far tirare qualche minuto insaporire e tenere da parte. A questo punto il cous cous è pronto, alzare il coperchio della pentola e aiutandovi sempre con una forchette sgranare il cous cous, condire e aiutandovi con un cucchiaio riempire degli stampi di alluminio per ciambelline, capovolgere nel centro del piatto e adagiarvi nel centro il guazzetto di pesce precedentemente preparato.

Sara Biondi

Pubblicato in Food
Sabato, 11 Aprile 2015 13:00

Strudel di Salmone e Verdure

Chi ha detto che lo strudel possa essere solo di mele? Ecco l'irresistibile versione salata della Trattoria Sole dello strudel di salmone e verdure!

 

Ingredienti:

6 zucchine di medie dimensioni 3 porri 4 patate grosse Un cucchiaio di menta essiccata 250 cc di creme fraiche o panna liquida 200 cc di latte 6 uova Sale Pepe Olio Extravergine d'Oliva Pasta sfoglia (va benissimo anche quella che si trova già pronta in commercio)

Mondate le verdure e riducetele a tocchetti, ponetele in padella e fatele rosolare con un po' d'olio per circa 15 minuti. Al termine aggiungete la menta, il sale e il pepe. Nel frattempo lessate per circa 10 minuti il salmone in acqua salata con alloro e qualche grano di pepe. Lasciate intiepidire le verdure e aggiungete la creme fraiche, le uova, il latte e il salmone che avrete grossolanamente spezzettato con le mani. Regolate di sale se necessario. Foderate una pirofila con la pasta sfoglia, non dimenticandovi di bucherellare il fondo con una forchetta, riempite con il composto appena preparato e ricoprite con altra pasta sfoglia, facendo ben aderire i bordi e bucherellando con la forchetta anche la parte superiore. Spennellate con un uovo sbattuto. Cuocete in forno a 200° per 30 minuti. Può essere servito subito o successivamente, anche tiepido.

Per una versione più light, potete evitare di aggiungere creme fraiche e uova, limitandovi a farcire con pesce e verdure.

Vino in abbinamento: Lugana 2014 Tenuta Roveglia

INFO:

via Valvassori Peroni 41 Milano

tel. 02 236 4182

www.facebook.com/pages/Trattoria-Sole

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="39289,39287,39286,39285,39284"]

Pubblicato in Food
Venerdì, 20 Marzo 2015 22:52

Pesto alla Trapanese

Il pesto alla trapanese è un sugo molto appetitoso del quale esistono numerose versioni. Quella che vi proponiamo è una la reinterpretazione degli chef della Trattoria Sole, che combina elementi della tradizione con esigenze di praticità e di estetica. Ben si abbina con paste corte, fusilli o penne.

 

Ingredienti:

5 pomodori ramati 100 gr di mandorle pelate 200 gr di ricotta fresca 50 gr di parmigiano grattuggiato 3 mazzetti di basilico fresco Olio Extravergine d'Oliva

Passate tutti gli ingredienti nel mixer e condite la vostra pasta! Volendo, potrete sbollentare i pomodori per un paio di minuti e poi, una volta raffreddati, privarli della buccia.

Vino in abbinamento: Falanghina Terre del Sole 2013

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="39259,39256,39254,39255,39253"]

Pubblicato in Food
Sabato, 07 Marzo 2015 01:02

Pasta alle Olive Nere e Pomodorini

Questa settimana per la nostra rubrica di cucina, la Trattoria Sole di Milano ci propone una ricetta veloce per preparare un'ottima pasta alle olive nere e pomodorini!

 

Ingredienti: Olive nere greche al forno Pomodorini pachino Nocciole tostate Olio extra vergine di oliva

Prendete le olive, che devono essere ben cotte al forno (si trovano già in commercio) per evitare che siano acquose, e tritatele nel mixer sino a creare una purea. Tagliate in 4 spicchi i pomodorini pachino e tritate le nocciole grossolanamente. Unite la crema di olive e le nocciole, amalgamando bene con un filo di olio. Cuocete della pasta corta (fusilli o penne) e ponete in una zuppiera, per ogni porzione, un cucchiaio di crema di olive e nocciole, un cucchiaio di pomodorini a spicchi e un cucchiaio di acqua di cottura. Scolate la pasta e versatela nella zuppiera col condimento.

Vino in abbinamento consigliato: Gewuerztraminer Lago di Caldaro

 

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="38815,38817,38816,38819"]

Pubblicato in Food
Sabato, 28 Febbraio 2015 14:35

Sformato di Pomodorini e Formaggio

Questa settimana, la Trattoria Sole ci suggerisce la ricetta per lo sformato di pomodorini e formaggio!

 

Ingredienti: 750 gr di pomodorini pachino 300 gr di formaggio grattugiato (parmigiano, emmenthal o pecorino) 100 gr di farina 300 cc di latte 3 uova un mazzetto di erba cipollina sale, pepe e noce moscata

Ponete i pomodorini in una pirofila, interi e ben distanziati tra loro. Irrorate con un filo di olio e infornate per 30 minuti a 180°, lasciateli poi intiepidire, salateli e pepateli. In una terrina, sbattete con le fruste tutti gli altri ingredienti e aggiungete l'erba cipollina sminuzzata con le forbici, salate e pepate. Versate il composto sopra i pomodorini, facendo sì che restino ben distanziati tra loro. Cuocete in forno per altri 30 minuti a 180°. Ecco qua il fostro sformato, ottimo sia tiepido che freddo.

Vino in abbinamento consigliato: Pinot Nero Lago di Caldaro

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="38232,38231,38230,38233"]

Pubblicato in Food
Sabato, 21 Febbraio 2015 14:16

Torta di Mele della Nonna

Questa settimana vi proponiamo la ricetta per preparare la vera torta di mele. Come sempre ringraziamo la Trattoria Sole per i preziosi consigli.

 

Ingredienti: 500 gr di mele renette 4 uova Lo stesso peso delle uova con guscio di farina, zucchero e burro 2 cucchiaini di lievito istantaneo per dolci Rum scuro 2 cucchiai di zucchero vanigliato

 

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine, quindi mettetele in infusione nel rum, al quale aggiugete 2 cucchiai di zucchero vanigliato e acqua sino a coprirle. Battete i tuorli delle uova con lo zucchero sino a formare una crema spumosa, unite poco alla volta il burro fuso e poi la farina. Sgocciolate le mele e unitele al composto insieme ad un paio di cucchiai di rum e agli albumi montati a neve ferma. Aggiungete 2 cucchiaini di lievito e amalgamate bene. Versate in uno stampo imburrato e infarinato. Cuocete in forno a 180° per circa 50 minuti.

Vino in abbinamento consigliato: Prosecco DOC Trevigiano o Moscato d'Asti

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="37739,37738,37736"]

Pubblicato in Food
Lunedì, 09 Febbraio 2015 13:33

Spaghetti Neri con Acciughe e Pinoli

La ricetta che vi consigliamo questa settimana, sono degli ottimi spaghetti aromatizzati al nero di seppia, con acciughe e pinoli.

Ingredienti: Spaghetti neri del pastificio Felicetti Acciughe sottolio Pinoli tritati

Mentre gli spaghetti cuociono in acqua bollente poco salata, preparate la crema per condirli: in una padella scaldate abbondante olio d'oliva e aggiungete 6/7 filetti di acciuga a persona. Quando l'olio è caldo, mescolate delicatamente per sciogliere le acciughe e aggiungete un cucchiaio di pinoli tritati. Spegnete quindi il fuoco e riaccendetelo solo al momento della scolatura degli spaghetti. Saltare gli spaghetti in padella nella crema, e serviteli aggiungendo una spolverata di pinoli tritati su ciascuna porzione.

Vino in abbinamento consigliato: Prosecco DOC Trevigiano o Sauvignon Lago di Caldaro.

 

Si ringrazia la Trattoria Sole di via C. Valvassori Peroni, 41, Milano.

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="36840,36839,36838,36837"]

Pubblicato in Food
Sabato, 31 Gennaio 2015 02:13

Crema di Zucca al Rosmarino

Ecco la ricetta per preparare un'ottima crema di zucca insaporita con rosmarino!

Ingredienti: 1 zucca mantovana da 2 kg ca. 2 cucchiai di riso carnaroli 1 litro di latte Un rametto di rosmarino

Tagliate la zucca a spicchi e cuocetela a vapore, con la buccia, per 25/30 minuti. Eliminate la buccia e i semi e ponete la polpa in una casseruola, quindi aggiungete il latte, e passate con il frullatore a immersione e portate a ebollizione (attenzione che il latte rischia di strabordare!). Aggiungete due cucchiai di riso, un rametto di rosmarino e fate andare il tutto per 30 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura, aggiustate di sale e pepe e aggiungete una generosa noce di burro. Se la crema risulta troppo densa, potete aggiungere del brodo vegetale. Ottima anche con crostini di pane abbrustoliti. Per chi volesse preparare la versione dolce di questo piatto, evitare di mettere rosmarino, sale e pepe, e aggiungere due cucchiai di zucchero.

Vino in abbinamento consigliato: Lugana tenuta Roveglia

 

Si ringrazia la Trattoria Sole di via C. Valvassori Peroni, 41, Milano.

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="36408,36405,36409,36406,36407"]

Pubblicato in Food

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

Immobili Sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.