CHIAMACI +39 333 8864490

"Eataly presenta: Illustri all'aperto": 4 illustratori che cambieranno il volto di piazza XXV Aprile a Milano|||

"Eataly presenta: Illustri all'aperto": 4 illustratori che cambieranno il volto di piazza XXV Aprile a Milano

Venerdì 28 maggio 2021 parte la rassegna artistica "Eataly presenta: Illustri all'aperto", pronta a cambiare il volto di piazza XXV Aprile a Milano grazie alla creatività di 4 illustratori. Fino a settembre il chiosco in piazza diventerà un vero e proprio elemento di decoro urbano e di espressione artistica

Al via venerdì 28 maggio 2021 la rassegna ideata con l’Associazione Illustri, che proseguirà fino a settembre, rivolta ai cittadini milanesi come un invito ai milanesi a riappropriarsi della città, ma soprattutto a viverla. L’iniziativa “Eataly presenta: Illustri All’aperto” è parte della seconda stagione di Eataly All’aperto, il ristorante “en plein air” di Eataly Milano Smeraldo riallestito in un’ampia area in Piazza XXV Aprile.

Sull’onda di questo spirito e dell’animo artistico del punto vendita, accolto nella sede dello storico Teatro Smeraldo, Eataly All’aperto punta per il 2021 a offrire un’esperienza ancora più immersiva e in comunicazione con il contesto urbano.

Una rassegna di interventi artistici sviluppata in collaborazione con Associazione Illustri, dal 2014 punto di riferimento per gli illustratori italiani, una rete professionale attiva e impegnata in molti eventi come mostre, attività di formazione, incontri organizzati in diverse città e, soprattutto, Illustri Festival, la biennale di illustrazione ospitata nel centro storico della città di Vicenza.

La partnership si concretizza in una mini-rassegna che coinvolge quattro illustratori, invitati a creare un’opera originale che racconti l’esperienza di Eataly All’aperto, declinata su molteplici supporti, primo tra tutti il chiosco in piazza, che diventerà un vero e proprio elemento di decoro urbano e di espressione artistica grazie al suo completo rivestimento in collaborazione con il partner tecnico D-Factory, centro stile alle porte di Milano specializzato nella decorazione di interni e veicoli.

"Illustri è felice di essere partner di un progetto che racconta la voglia di ricominciare che abbiamo un po' tutti. L'idea di farlo in uno spazio pubblico, in mezzo alle persone, in un momento di convivialità condivisa ci sembra perfetta per raccontare la potenza di un linguaggio democratico come quello dell'illustrazione”, ha commentato Francesco Poroli, supervisore artistico del progetto e direttore artistico di Illustri Festival.

Ogni opera originale verrà presentata in speciali momenti dedicati in cui gli illustratori interverranno in piazza con un live painting.

Si parte venerdì 28 maggio, alle ore 18.00 con Elisa Macellari, per poi proseguire martedì 29 giugno con Ilaria Faccioli, martedì 27 luglio con Francesco Poroli e martedì 31 agosto con Luca Font – in una sorta di staffetta che culminerà a settembre in una mostra collettiva.

Eataly All’aperto è attivo dal lunedì alla domenica, dalle 7.30 alle 23.00 (gli orari sono suscettibili di variazioni in relazione all’evoluzione delle norme restrittive anti-Covid).

Gli artisti

Elisa Macellari

Illustratrice italo-thailandese nata e cresciuta a Perugia e di base a Milano. Dal 2012 è illustratrice freelance per case editrici e riviste nazionali ed estere. Tra i suoi clienti The New York Times, Cartoon Network, Il Sole 24 Ore, 7 Corriere della Sera, Donna Moderna, Mondadori, Feltrinelli, Einaudi, Realtime, Langosteria, Karimoku New Standard, B&B Italia. Nel 2018 pubblica il graphic novel “Papaya Salad” edito da BAO Publishing, tradotto in Francia da Steinkis, in Spagna da Liana Editorial e negli Stati Uniti da Dark Horse Comics. Nel 2020 pubblica la graphic-biography “Kusama, ossessioni, amori e arte”, edito in Italia da Centauria Libri e tradotto in inglese e tedesco da Laurence King Publishing e in francese da Editions du Chêne. Nel 2017 vince la Gold Medal di Autori di Immagini nella categoria editoria e nel 2019 la Silver Medal nella categoria fumetto. Il suo lavoro è stato esposto in Italia e all'estero.

Ilaria Faccioli

Vive e lavora a Milano, dove ha fondato “Due mani non bastano”, studio che si occupa di illustrazione e di progettazione grafica. Lavora principalmente per l'editoria per l'infanzia: i suoi lavori sono stati pubblicati, tra gli altri, da Rizzoli, Feltrinelli, Electa Kids, Usborne. Per diversi anni ha lavorato anche nel settore del textile design disegnando collezioni di tessuti. Conduce workshop di colore e fantasia con i bambini a partire dai 3 anni.

Luca Font

Di Bergamo, classe 1977. Writer, tipografo occasionale, viaggiatore interessato, convinto sostenitore della tradizione e soprattutto della sua intrinseca relatività. Da treni e muri fino ai tatuaggi passando per i lavori su carta, il minimo comune denominatore è l'interesse manifesto per grafica e sintesi visiva, funzionalità e modernismo, in nome della costante ricerca di un punto d'incontro tra creazione e razionalità.

Francesco Poroli

Nasce a Milano, vive a Milano. Dal 2000 lavora come illustratore e art director freelance. Durante questi anni ha pubblicato su testate quali The New York Times Magazine, Wired, GQ e Il Sole24 Ore. Ha inoltre lavorato per clienti come Facebook, Campari, Apple, NBA, Barilla, FCA e molti altri. Nel 2017 ha pubblicato “Like Kobe - Il Mamba spiegato ai miei figli” per Baldini&Castoldi. I suoi lavori sono stati premiati da Society of Illustrators New York e The Society of Publication Designers. È direttore artistico di Illustri Festival, speaker TEDx e insegna presso IED Milano, Bauer e Domus Academy.

Social Media

eataly.net/it_it/negozi/milano-smeraldo

Instagram @eataly.milano

Facebook @eataly.milano

Giorgia Brandolese

Da I Soprano ai Pearl Jam. Musicista, laureata in Comunicazione pubblicitaria-Copywriting, nel corso degli anni si specializza in cinema, serie tv, Alta Cucina.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.