CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Barbablù: un intenso monologo al Teatro Carcano di Milano

Lo spettacolo BARBABLÙ, diretto da Costanza Di Quattro, con la collaborazione di Mario Incudine, si terrà presso il Teatro Carcano di Milano da martedì 19 novembre a domenica 24 novembre 2019.

La rappresentazione sarà strutturata come un monologo, con lo scopo di raccontare in maniera introspettiva, gli amori tragici vissuti dal mistico Barbablù.

Quella di Barbablù è una favola scritta da Charles Perrault nel XVII secolo con lo scopo di ammonire il lettore a non lasciarsi trascinare e coinvolgere dalla smodata curiosità della vita;

è un racconto noir con dettagli cruenti che coinvolgono lo sguardo dello spettatore attirandone l'attenzione e inducendolo alla riflessione.

I protagonisti della vicenda sono gli amori nati e distrutti per mano di Barbablù, i quali successivamente si tramutano in tragedia;

Il Barbablù di quest'anno è diverso rispetto l'immagine che i libri ci hanno descritto nel corso degli anni, egli infatti è aperto, disponibile, si confida e appare quasi come un bambino ferito e poco amato; incalza anche la figura dell'amante insoddisfatto e del feroce assassino.

 Inoltre si potrà notare facilmente la veridicità del racconto, ispirato ad un personaggio realmente esistito sotto il nome del crudele ma affascinante Barbablù.

Nel corso degli anni infatti, molti hanno cercato di comprendere chi si celasse dietro la maschera del re, essendo convinti che ci fosse un fondo di verità nella fiaba di Perrault.

Alcuni vi hanno visto un'ispirazione ai vari matrimoni del re inglese Enrico VIII, che cambiò sei mogli nel corso della propria vita, facendo condannare qualcuna di loro a morte.

Nel carattere di Barbablù infatti si potrebbe rispecchiare bene non solo il carattere tirannico del sovrano, ma anche la sua crudeltà nell'uccidere le ex consorti.

Altri invece, hanno pensato alla leggenda bretone di Conomor e Trifina: i cui le belle e ricche mogli di Conomor scomparivano all'improvviso assieme ai loro figli, perché una profezia gli aveva rivelato  che sarebbe stato ucciso da uno dei suoi figli.

Uno spettacolo introspettivo, illuminante a cui vale la pena partecipare.

 Dettagli:

  • Musiche: Mario Incudine eseguite dal vivo da Antonio Vasta
  • Scene e costumi: Elisa Savi
  • Regia: Moni Ovadia
  • Regista collaboratore: Giampaolo Romania

 Ulteriori informazioni:

I biglietti possono essere acquistati :

  • botteghino del Teatro tel. 02 55181377- 02 55181362
  • On-line www.vivaticket.it  www.ticketone.it www.happyticket.it
Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.