CHIAMACI +39 333 8864490

ASSA ABLOY  E IL DESIGN PER L’ACCESSIBILITA’|||

Assa Abloy e il design per l'accessibilità

Per le persone con disabilità molte azioni che si compiono in modo automatico e senza pensarci risultano un vero e proprio problema. Il design per l’accessibilità promosso da Assa Abloy è la soluzione migliore e innovativa per ogni esigenza di sicurezza e per facilitare gli accessi con autonomia e semplicità.

I migliori prodotti per un accesso pratico agli edifici sono proposti da decenni da Assa Abloy, leader nelle soluzioni di apertura porte; le tecnologie usate spaziano dalle più semplici alle più innovative e uniscono design impeccabile con facilità di utilizzo.

Tutte le persone che collaborano alla realizzazione architettoniche e anche i proprietari di immobili hanno un dovere morale e non solo legale nei confronti delle persone disabili che hanno diritto ad avere un pratico accesso agli edifici. Inoltre l’inclusive design è importante per tutti anche per chi ha solo una difficoltà temporanea, per esempio genitori con carrozzine e passeggini, persone con bagagli, persone anziane e anche donne in gravidanza.

Vediamo alcuni accorgimenti da tener presente: si parte ovviamente dalle porte che sono le prime ad essere analizzate per un progetto inclusivo. Innanzitutto devono avere tutte una apertura agevole da entrambi i lati e non essere troppo difficili da aprire, la forza di apertura infatti non deve superare i 30 N. Le ante non devono avere una larghezza superiore ai 120cm e, se ci sono, i vetri devono essere messi a un’altezza di almeno 40 cm dal pavimento. Gli apriporta dovrebbero essere azionati con una sola mano con facilità e senza usare forza. Per chi sta su una sedia a rotelle servirebbe uno spazio lungo il bordo anteriore della porta.

Inoltre bisogna anche essere attenti per garantire una fuga dagli edifici in caso di pericoli, come per esempio durante un incendio. Le porte tagliafuoco devono rimanere aperte nei corridoi ed essere dotate di un dispositivo elettromagnetico, che le fa chiudere se attivato da rilevatori di fumo o da un sistema di allarme antincendio. Assa Abloy ha molte categorie di prodotti utili per promuovere il design inclusivo come per esempio i chiudiporta e i chiudi cancello ma anche i maniglioni antipanico.

Secondo la legge italiana, infatti, “non possono essere approvati progetti di costruzione o ristrutturazione di opere pubbliche che non siano conformi alle disposizioni” (dalla legge n.118/1971 ai P.E.B.A). La legge prevede anche criteri generali di progettazione (per accessibilità, visitabilità e adattabilità), specifiche funzionali, dimensionali e soluzioni tecniche conformi alla progettazione inclusiva (legge n. 13 del 1989) e la prevenzione, la cura e l’integrazione della persona con disabilità (legge n. 104, 5 febbraio 1992).”

Il team di Assa Abloy ha un fine ben preciso, quello di lavorare per permettere a ogni persona di muoversi e spostarsi nella maniera più comoda e semplice possibile. Per questo si impegna a lavorare con l'industria per creare nuovi progetti di costruzione, testarli, installarli nel modo giusto e regolare e nello stesso tempo provvedere a una corretta manutenzione. In questo modo Assa Abloy è in grado di creare un pregevole design, che permette di essere indipendenti e nello stesso tempo di inserirsi socialmente, rispettando il diritto che ogni individuo ha di muoversi e spostarsi facilmente.

Veronica Paoletti

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.