CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Anche McDonald's consegna a domicilio

Presto anche in Italia, il servizio a domicilio di McDonald's è già attivo negli States.

La storica catena di fast food, dopo il calo degli ultimi anni che ha segnato una perdita di 500 milioni di clienti, ha deciso di prestarsi anche lei alle consegne a domicilio e ai pagamenti online, attraverso i dispositivi mobili.

Così McDonald's si lancia nel mondo della tecnologia digitale, con l’obiettivo di aumentare le vendite tra il 3% e il 5% a partire dal 2019 e di incrementare i margini operativi dal 20% al 40%.

«Il mercato delle consegne dei ristoranti vale 100 miliardi di dollari e sta crescendo. C’è una significativa opportunità che non abbiamo ancora sfruttato» spiega la vicepresidente Lucy Brady in una convention a Chicago.

Si conta che entro la fine dell’anno 2.500 ristoranti McDonald's introdurranno la consegna a domicilio e che il processo si completerà entro la fine del 2020.

Una crisi non solo economica, ma anche culturale quella di McDonald's. Il colosso degli hamburger e delle patatine fritte, simbolo del cibo spazzatura, è diventato il bersaglio dei salutisti di un mondo dove le realtà vegane e vegetariane stanno prendendo sempre più piede, quasi fossero una moda. Nonostante abbia cambiato i suoi menu con insalate e frutta, McDonald's non è ancora riuscito a risollevarsi e lo dimostra il forte calo di vendite a partire dal 2012.

Nasce così l’idea della consegna a domicilio, che presto arriverà anche in Italia: se la montagna non va da Maometto, Maometto va alla montagna. McDonald's cambia filosofia e noi possiamo ordinare comodamente da casa il nostro menu preferito.

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.