CHIAMACI +39 333 8864490

||||||

Afghanistan: un progetto di drammaturgia collettiva all'Elfo Puccini

Il teatro Elfo Puccini dal 23 Ottobre al 25 Novembre mette in scena Afghanistan, dieci storie suddivise in due spettacoli per raccontare i rapporti tra l'Occidente e l'Oriente: Il grande gioco ed Enduring freedom, per la regia di Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani.

La prima parte Il grande gioco rappresenta i testi di cinque drammaturghi, tre inglesi e due americani, Lee Blessing, David Greig, Ron Hutchinson, Stephen Jeffreys, Joy Wilkinson che ripercorrono il periodo storico 1842-1996. Dai primi espolatori affascinati dall'Oriente con Trombe alle porte di Jalalabad e La linea di Durand, per poi immergerci nella fuga dal re Amannullah e della regina Soraya in Questo è il momento.

Legna per il fuoco invece parla di guerra. Seguendo l'ordine cronologico dei testi, questa prima parte si conclude con Minigonne a Kabul protagonista è il presidente Najibullah che poco prima di venir catturato dai Talebani nel 1996 sogna un Afghanistan moderno.

La seconda parte intitolata Enduring freedom ripercorre il periodo storico 1996-2010 attraverso le storie di Richard Bean, Ben Ockrent, Simon Stephens, Colin Teevan, Naomi Wallace.

Il testo in apertura è il Leone di Kabul che vede protagonista la direttrice operativa di un'agenzia ONU alla ricerca dei suoi collaboratori scomparsi: è l'ascesa dei Talebani. A seguire Miele, che sempre ad opera dei Talebani, ripercorre la tragica morte del comandante Massud.

Ambientato tra l'Inghilterra e l'Afghanistan, Dalla parte degli angeli, ritrae la vicenda di un'associazione non governativa che fornisce supporti umanitari, mentre in Volta stellata il sergente Jay Watkins è nascosto insieme al soldato Kendall in attesa di uscire in missione.

Come se quel freddo vede protagoniste due sorelle afghane di 13 e 15 anni che si incontrano in una scena semi-vuota tra sogno e morte, illusione e angoscia.

Uno spettacolo di drammaturgia collettiva per dare voce e senso alle vicende drammatiche che hanno segnato profondamente i rapporti tra l'asia centrale e il mondo occidentale.

Paola Moreni

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

Immobili Sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.