CHIAMACI +39 333 8864490

"Sopra il nudo cuore" allo Spazio Oberdan

Il 23 Ottobbre 2015, in concomitanza con Bookcity Milano 2015 – grande evento che ogni anno attira nella capitale lombarda migliaia di appassionati di lettura, arte e bellezza - sarà inaugurata la mostra “Sopra il nudo cuore. Fotografie e film di Antonia Pozzi”, per opera della Fondazione Cineteca Italiana.

La mostra, ospitata presso Spazio Oberdan, che rimarrà in città fino al 6 Gennaio 2016, consisterà in una serie di materiali fotografici, e non solo, inediti, custoditi dall’Università degli Studi dell’Insubria, che ne detiene la tutela. “Sopra il nudo cuore”, a cura di Giovanna Calvenzi e Ludovica Pellegatta, vuole far (ri)scoprire una delle più alte voci della letteratura italiana novecentesca, una poetessa di cui saranno svelati soprattutto la passione e il talento per la fotografia. Il corpus fotografico esposto comprenderà circa 450 immagini scattate dalla Pozzi stessa nell’amata Pasturo, sulle Dolomiti, e anche nei suoi viaggi, a Milano, in città e nei circoli culturali ma anche nelle zone povere e periferiche, tra i bambini, i mercati e le botteghe degli antichi mestieri.

Inoltre, la mostra presenterà 6 film inediti in formato Super8 girati dalla Pozzi stessa, che aiuteranno il visitatore a immergersi ancor più nel suo mondo, negli ambienti vissuti dalla fotografa, anche grazie a postazioni interattive.

Vi saranno molti eventi correlati che accompagneranno e saranno accompagnati a loro volta da questa mostra: una corposa rassegna cinema cinematografica di ben sessanta titoli, che intreccerà film e documentari divisi in tre grandi aree tematiche, gli anni ’30 in Italia e le biografie di poeti e fotografi del ‘900.

Questa edizione del 2015 sarà particolare, che coincide con gli eventi di chiusura di EXPO 2015 e dell’anno Milano Città del Libro 2015, e per l’occasione verrà inoltre rieditato nella collana de “I Tesori del MIC”, a cura della Cineteca, il documentario “Poesia che mi guardi” di Marina Spada – distribuito a livello nazionale in libreria con Cecchi Gori Group.

Ci saranno anche tre eventi speciali di spettacolo, il primo il 7 Novembre, un recital di Elisabetta Vergani dedicato ad Antonia Pozzi, “L’infinita speranza di un ritorno”, sempre allo Spazio Oberdan. A seguire, il 27 Novembre, il concerto “Canzoni italiane fra le due guerre”, dedicato alle canzoni popolari degli anni ’30 con i musicisti Rudi Bargioni, Giorgio Penotti e Fulvia Meldini; infine il 9 Dicembre si terrà un concerto jazz del musicista Antonio Zambrini sui filmati girati da Antonia Pozzi.

Sopra il nudo cuore. Fotografie e film di Antonia Pozzi

Dal 23 Ottobre 2015 al 6 Gennaio 2016 Spazio Oberdan: Viale Vittorio Veneto 2 - 20124 Milano Info: 02.87242114 - www.cinetecamilano.it Orari: da martedì a giovedì: 12 – 19.30 Venerdì: 12 – 21.30 Sabato: 12 – 19.30 Domenica 10 – 19.30

[gallery ids="47304,47307,47309"]

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.