CHIAMACI +39 333 8864490

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa Cookie Policy

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo inviati dal sito al terminale dell’interessato (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi al sito alla successiva visita del medesimo utente. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell’utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell’utente. Alcune delle funzioni dei cookie possono essere demandate ad altre tecnologie. Nel presente documento con il termine ‘cookie’ si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

Tipologia dei cookie

I cookie possono essere di prima o di terza parte, dove per "prima parte" si intendono i cookie che riportano come dominio il sito, mentre per "terza parte" si intendono i cookie che sono relativi a domini esterni. I cookie di terza parte sono necessariamente installati da un soggetto esterno, sempre definito come "terza parte", non gestito dal sito. Tali soggetti possono eventualmente installare anche cookie di prima parte, salvando sul dominio del sito i propri cookie.

Natura dei cookie

Relativamente alla natura dei cookie, ne esistono di diversi tipi:

Cookie tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in: • cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); essi sono di fatto necessari per il corretto funzionamento del sito; • cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, al fine di migliorare le performance del sito; • cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. Per l'utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell'interessato. L’utente può autorizzare o negare il consenso all'installazione dei cookie attraverso le opzioni fornite nella sezione "Gestione dei cookie". In caso di cookie di terze parti, il sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie e non può controllarli (non può né installarli direttamente né cancellarli). Puoi comunque gestire questi cookie attraverso le impostazioni del browser (segui le istruzioni riportate più avanti), o i siti indicati nella sezione "Gestione dei cookie".

Cookie installati su questo sito

Ecco l'elenco dei cookie presenti su questo sito. I cookie di terze parti presentano il collegamento all'informativa della privacy del relativo fornitore esterno, dove è possibile trovare una dettagliata descrizione dei singoli cookie e del trattamento che ne viene fatto.

Elenco dei cookie presenti sul sito NEROSPINTO

Cookie di sistema Il sito NEROSPINTO utilizza cookie per garantire all'utente una migliore esperienza di navigazione; tali cookie sono indispensabili per la fruizione corretta del sito. Puoi disabilitare questi cookie dal browser seguendo le indicazioni nel paragrafo dedicato, ma comprometterai la tua esperienza sul sito e non potremo rispondere dei malfunzionamenti. Facebook Facebook utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione e di “like” sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://www.facebook.com/about/privacy Twitter Twitter utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare le pagine: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter e https://twitter.com/privacy?lang=it Google+ Google+ utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina http://www.google.com/policies/technologies/cookies/ Pinterest Pinterest utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://about.pinterest.com/it/privacy-policy Durata dei cookie I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza (o da un'azione specifica come la chiusura del browser) impostata al momento dell'installazione. I cookie possono essere: • temporanei o di sessione (session cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser; • permanenti (persistent cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser. NEROSPINTO terrà opportuna traccia del/dei consenso/i dell’Utente attraverso un apposito cookie tecnico, considerato dal Garante Privacy uno strumento “non particolarmente invasivo”. L’Utente può negare il suo consenso e/o modificare in ogni momento le proprie opzioni relative all’uso dei cookie da parte del presente Sito Web, tramite accesso alla presente Informativa Privacy che è “linkabile” da ogni pagina del presente Sito. L’Utente ha la facoltá in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento. Per esercitare tali diritti, scrivere a NEROSPINTO . Se è già stato dato il consenso ma si vogliono cambiare le autorizzazioni dei cookie, bisogna cancellarli attraverso il browser, come indicato sotto, perché altrimenti quelli già installati non verranno rimossi. In particolare, si tenga presente che non è possibile in alcun modo controllare i cookie di terze parti, quindi se è già stato dato precedentemente il consenso, è necessario procedere alla cancellazione dei cookie attraverso il browser oppure chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte Se vuoi saperne di più, puoi consultare i seguenti siti: • http://www.youronlinechoices.com/ • http://www.allaboutcookies.org/ • https://www.cookiechoices.org/ • http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

Come disabilitare/cancellare i cookie mediante configurazione del browser

Chrome 1. Eseguire il Browser Chrome 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Impostazioni 4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 6. Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Consentire il salvataggio dei dati in locale • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser • Impedire ai siti di impostare i cookie • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet • Eliminare uno o tutti i cookie Mozilla Firefox 1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Opzioni 4. Selezionare il pannello Privacy 5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 7. Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali 8. Dalla sezione “Cronologia” è possibile: • Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta) • Rimuovere i singoli cookie immagazzinati. Internet Explorer 1. Eseguire il Browser Internet Explorer 2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet 3. Fare click sulla scheda Privacy e, nella sezione Impostazioni, modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie: • Bloccare tutti i cookie • Consentire tutti i cookie • Selezionare i siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti. Safari 1. Eseguire il Browser Safari 2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy 3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet. 4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli Safari iOS (dispositivi mobile) 1. Eseguire il Browser Safari iOS 2. Tocca su Impostazioni e poi Safari 3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre” 4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati Opera 1. Eseguire il Browser Opera 2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie 3. Selezionare una delle seguenti opzioni: • Accetta tutti i cookie • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e quelli che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati.

6 nuove serie tv da vedere assolutamente che forse non conoscete|||

6 nuove serie tv da vedere assolutamente che non vi deluderanno

Tra le diverse nuove uscite, ecco quali sono sicuramente quelle da non perdersi in materia di serie tv, da vedere sulle principali piattaforme di streaming in questo weekend che precede Carnevale, approfittando di qualche giorno libero per fare binge watching (ma sempre selezionando i contenuti in base ai miei consigli speciali)

Forse non le conoscerete, ma non potete perdervele: ecco 6 serie tv di nuovissima uscita da vedere assolutamente sulle principali piattaforme di streaming.

Scissione - Apple Tv+

Quante volte avete pensato di uscire dal lavoro e lasciare tutte le preoccupazioni in ufficio? O viceversa, buttarvi nel lavoro per non pensare ai problemi personali? Ecco, con questa serie cambierete ben presto idea. Severance (titolo originale) è una nuovissima e fantastica serie tv che si muove tra thriller, distopia e fantascienza (gli amanti del filone Black Mirror come la sottoscritta apprezzeranno moltissimo), creata e prodotta da Dan Erickson (alla sua prima prova) e con una formidabile regia di Ben Stiller, destinata probabilmente a diventare una delle migliori del 2022. Regia, fotografia, soundtrack, tutto è bellissimo e agghiacciante allo stesso tempo. 9 episodi in uscita monosettimanalmente con protagonista un cast corale pazzesco, composto da Adam Scott (Big Little Lies), la vincitrice dell'Oscar (Boyhood) e dell’Emmy (The Act) Patricia Arquette, il vincitore dell’Emmy John Turturro (Monk, The Night Of), Britt Lower (High Maintenance), Zach Cherry (You, Crashing), Tramell Tillman (Godfather of Harlem) e la super guest star Christopher Walken.

Scissione_appletv+

La storia si svolge all’interno della Lumen Industries, azienda farmaceutica e di tecnologia dove i dipendenti sono stati sottoposti volontariamente a una procedura di scissione tra ricordi professionali e personali. Quando i dipendenti sono a lavoro, quindi, attraversano un ascensore speciale e immediatamente non hanno memoria dei ricordi personali, così viceversa (quindi anche i colleghi al di fuori dell'ufficio si dimenticano l'uno dell'altro). Questo audace esperimento di “equilibrio tra lavoro e vita privata”, in cui i dipendenti è come se avessero un "doppio", viene messo in discussione quando Mark (Adam Scott) si ritrova al centro di un mistero da svelare che lo costringe a confrontarsi con la vera natura del suo lavoro e di se stesso. Perchè non basta dimenticare il dolore per poterci convivere. Scissione è una serie geniale e terrificante allo stesso tempo, che pone diversi quesiti etici e ipotizza un futuro prossimo in cui la tecnologia s'impadronirà completamente dell'essere umano, segnandone il corso dell'esistenza e, di fatto, diventando "sorveglianza". Da non perdere, su Apple Tv+.

Vigil-Indagine a bordo - BBC

Gli inglesi ci sanno fare, soprattutto quando c'è di mezzo BBC. E se poi le protagoniste sono due fantastiche attrici come Suranne Jones (Doctor Foster, Save Me) e Rose Leslie (Game of Thrones, The Good Fight), l'eccellenza è assicurata. La miniserie, creata da Tom Edge (Lovesick, The Crown), è composta da 6 episodi ed è un claustrofobico thriller che coinvolge polizia, Marina Militare britannica, MI5, geo-politica e guerra, ispirata al programma nucleare Trident del Regno Unito (Continuous At-Sea Deterrent) e alla vita dei suoi equipaggi sottomarini. Uscita nel 2021 su BBC, è diventato lo show TV con il debutto più seguito con oltre 10 milioni di spettatori in pochi giorni. La storia segue l'ispettrice capo della polizia scozzese Amy Silva, la migliore nel suo campo, determinata ma anche claustrofobica e dal passato tormentato, la quale viene inviata sul sottomarino nucleare Vigil, di pattuglia nelle acque scozzesi, per indagare su una morte a bordo sospetta avvenuta poco dopo la misteriosa scomparsa di un peschereccio.

Vigil_Bbc

Qui rimarrà bloccata per diverso tempo (e il senso di claustrofobia di vivere in un sottomarino lo percepirete tutto anche voi), bloccata su ogni fronte dall'ostracismo della Marina, impossibilitata a comunicare con la terraferma se non con dei brevi messaggi in codice. Le sue indagini e quelle dei suoi colleghi a terra, a Glasgow, guidate dal sergente Kirsten Longacre, porteranno la polizia in conflitto con la Royal Navy e l’MI5. Due mondi che si scontrano: il nuovo e il vecchio, il femminile democratico e meritocratico che vuole la pace e il maschile patriarcale e gerarchico, votato alla guerra, il rispetto per l'ambiente e lo sfruttamento distruttivo della natura. La serie è scritta divinamente come solo BBC sa fare e, accanto alle due regine (la Jones è protagonista ed eroina indiscussa dello show), ci sono anche Shaun Evans (Il giovane ispettore Morse), Gary Lewis (Billy Elliot), Paterson Joseph (The Leftovers), Martin Compston (Line of Duty) e Stephen Dillane (Game of Thrones). La trovate on demand su Sky e NOW.

Suspicion - Apple Tv+

Composta da 8 episodi (un episodio alla settimana in uscita fino al 18 marzo), questa serie è un thriller tra agenti dell'FBI, politica, spy story che analizza i pericoli della verità manipolata e della cattiva informazione su web e social media. Basata sulla serie israeliana False Flag del 2015, riadattata in versione UK-Usa con un ritmo, una suspance e una regia decisamente migliori, Suspicion vede tra i protagonisti la meravigliosa Uma Thurman, che interpreta un'importante donna d’affari americana a cui viene rapito il figlio in un hotel di New York. I sospetti ricadono su quattro (poi cinque) cittadini britannici apparentemente normali che erano nello stesso albergo la notte dell’accaduto.

Ricercati dalla National Crime Agency e dall’FBI, si lanciano in una corsa disperata contro il tempo per dimostrare la loro innocenza. Ma stanno dicendo la verità? Chi c’è davvero dietro il misterioso rapimento e chi invece si trovava semplicemente nel posto sbagliato al momento sbagliato? La serie, creata da Rob Williams (lo stesso autore de L'uomo nell'alto castello), si divide tra Londra e New York, i colpi di scena si susseguono e il cast corale è di alto livello, composto da Noah Emmerich (il quale riprende i panni dell'agente dell'FBI dopo The Americans), Georgina Campbell (Black Mirror, Broadchurch), Kunal Nayyar (l'indimenticabile Raj di The Big Bang Theory), Elizabeth Henstridge (Agents of S.H.I.E.L.D.), Angel Coulby (Merlin) e Elyes Gabel (Scorpion). In streaming su Apple Tv+.

L'indice della Paura - Sky Original

Un financial thriller adrenalinico, paranoico, teso, che non vi farà dormire sogni così tranquilli. Miniserie Sky Original in 4 episodi ispirata all'omonimo romanzo di Robert Harris, uno dei più amati scrittori di thriller moderni (quello de L’Uomo nell’Ombra con Ewan McGregor), diretta da David Caffrey (L'Alienista, Peaky Blinders) e scritta da Paul Andrew Williams (autore della splendida Broadchurch) e Caroline Bartleet (A Confession). Un racconto che vi manderà al manicomio e distorcerà realtà e follia, con protagonista il buon Josh Hartnett (Penny Dreadful) nei panni del Dr. Alex Hoffman, geniale informatico ed ex scienziato del CERN. Tormento e sregolatezza per la più classica delle menti geniali: Alex, infatti, ha messo a disposizione le sue doti al servizio dei ricchi e potenti per creare VIXAL-4, un algoritmo e intelligenza artificiale in grado di prevedere, sfruttando i timori dei mercati finanziari, l’andamento del mercato con un margine di profitto stellare.

Ha creato, dunque, come da lui stesso definito, un “Indice della Paura": la paura, lo stress sono principio cardine di questo mondo, fatto di perdite e guadagni, vittorie e sconfitte. La storia si svolge a Ginevra nell'arco di 24 ore, quelle che saranno le più terrificanti per Alex. Partendo da un regalo anonimo, L’Espressione delle Emozioni nell’Uomo e negli Animali di Charles Darwin e da un'intrusione notturna in casa sua, il Dr. Hoffman precipiterà in un’escalation di eventi spaventosi, tra paranoie, presunte cospirazioni, ricordi dolorosi, cercando di capire se la sua è follia o se qualcuno sta cercando realmente di incastarlo. La potete vedere su Sky e NOW.

It's a Sin - HBO

Il titolo vi riporterà alla canzone dei Pet Shop Boys, e ovviamente tutto ha un senso. Miniserie drammatica british firmata HBO creata dalla geniale mente di Russell T Davies (autore di serie capolavori come Queer as Folk e Years and Years) e diretta da Peter Hoar (The Umbrella Academy) che racconta la storia di quattro amici gay da poco trasferiti a Londra in un appartamento ribattezzato Pink Palace nel periodo tra il 1981 e il 1991. Scappando da una provincia chiusa e bigotta, esplorano la propria sessualità proprio nel periodo in cui comincia a dilagare il virus dell’HIV, che colpisce duramente la comunità omosessuale, trasformandosi in un vero e proprio stigma sociale.

It's-a-sin_Starzplay

5 episodi di rara bellezza e poesia che lentamente vi spezzeranno il cuore, alternando i colori vivaci degli anni 80 al dolore di quel periodo buio, per raccontare una delle più terribili epidemie della storia stigmatizzata dallo stesso governo, il quale, attraverso il Primo Ministro dell'epoca Margaret Thatcher, perseguì diverse politiche discriminatorie. Il cast è composto perlopiù da attori esordienti che rendono ancora più reale il racconto di quel periodo: protagonisti sono Olly Alexander, Omari Douglas, Callum Scott Howells, Lydia West (Years and Years) e Nathaniel Curtis. Compaiono come guest star eccezionali anche Neil Patrick Harris (How I met your mother), Stephen Fry (V per Vendetta) e Shaun Dooley (Misfits). Da vedere necessariamente perchè di AIDS non si parla mai abbastanza. Su Starzplay.

WeCrashed - Apple Tv+

Preparatevi a questa miniserie drammatica in 8 episodi, che racconta la reale storia dell'ascesa e della caduta della start up WeWork. Protagonisti i premi Oscar Jared Leto e Anne Hathaway nei panni di Adam Neumann e sua moglie Rebekah Neumann, fondatori di WeWork, società che offriva spazi di co-working con contratti molto flessibili, che diventò un marchio internazionale del valore di 47 miliardi di dollari, ma che in poco tempo si rivelò una "bolla" finanziaria quando tentò la quotazione in borsa. Questo passaggio, infatti, gettò luce sulla una gestione poco limpida di Adam Neumann, uomo dalla visione egoriferita. Gli investitori rimasero così a bocca asciutta e Adam si dimise, passando il controllo della società a SoftBank. L'azienda subì un crollo verticale pari all’89%.

Con questo show, tratto dal podcast WeCrashed: The Rise and Fall of WeWork, Jared Leto fa ritorno sul piccolo schermo dopo una lunga assenza: l'ultima sua apparizione risale agli anni ’90 in My So-Called Life (con Claire Danes) e Cool and the Crazy. Nel cast ci sono anche O-T Fagbenle (The Handmaid's Tale), America Ferrera (Emmy per Ugly Betty) e Kyle Marvin. In uscita il 18 marzo su Apple Tv+ con i primi 3 episodi (poi uno a settimana).

The Dropout - Hulu - in arrivo in Italia ad aprile

In Usa uscirà il 3 marzo, mentre in Italia arriverà il 20 aprile su Disney+ la nuova miniserie composta da 8 episodi prodotta da Elizabeth Meriwether (New Girl), con protagonista la candidata all'Oscar Amanda Seyfried (per Mank), da non perdere se amate il filone scientifico-medico in stile Dopesick o Dr. Death (che avevo già citato tra le migliori serie del 2021). Soldi, romanticismo, tragedia, inganno: The Dropout narra la storia di Elizabeth Holmes, studentessa della Stanford University che creò la Theranos, azienda che avrebbe rivoluzionato le analisi del sangue utilizzando campioni incredibilmente piccoli. Un racconto di ambizione e fama finito terribilmente male. Come ha fatto la più giovane miliardaria che si è costruita da sola a perdere tutto in un batter d’occhio?

The-Dropout_Hulu

Fu definita addirittura da Forbes come "la più giovane miliardaria autodidatta del mondo", in seguito stata condannata per frode cospirazione. La miniserie è basata sul podcast omonimo della giornalista americana Rebecca Jarvis prodotto da ABC News, che per la popolarità raggiunta fu candidato ad un Emmy Award come Outstanding Feature Story nella categoria Informazione. Insieme alla Seyfried, il cast è pieno di nomi importanti: Naveen Andrews (Lost, Sense8) e le guest star Kate Burton (candidata all'Emmy per Grey's Anatomy e Scandal), William H. Macy (Shameless), Michael Gill (Mr. Robot), Elizabeth Marvel (Homeland), Laurie Metcalf (candidata all'Oscar per Lady Bird), Dylan Minnette (Tredici), Alan Ruck (Succession), Sam Waterson (The Newsroom) oltre a molti altri. Imperdibile, sarà disponibile dal 20 aprile su Disney+.

Giorgia Brandolese

Da The Wire ai Pearl Jam, passando per Grant Achatz. Musicista, Giornalista, laureata in Comunicazione pubblicitaria, nel corso degli anni si specializza in Cinema, Serie Tv, Alta Cucina.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.