CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Lighting Design Festival, Como sotto una nuova luce

Da domani fino a fine mese installazioni, meeting e workshop dedicati al suggestivo tema della sperimentazione con la luce e le nuove tecniche digitali.

Inaugura domani, e fino al 27 novembre sarà possibile perdersi nelle installazioni luminose che rivestiranno la città di Como di nuova luce.

8208 Lighting Design Festival è il nome dell’happening che prenderà vita e forma non solo attraverso le opere d’arte, ma anche workshop, lectures e seminari aperti al pubblico. Al centro del tema, la luce, il suo rapporto con l’arte e le nuove tecnologie dell’evoluzione digitale, che permettono di sperimentare nuove forme di comunicazione, di coinvolgimento e di percezione dello spazio, grazie a professionisti del settore provenienti da tutta Europa.

Ma la magia più suggestiva la faranno di certo le opere d’arte: cinque diversi artisti contemporanei sono stati chiamati a illuminare di luce nuova (è proprio il caso di dirlo), cinque differenti angoli della città. Carlo Bernardini e il Palazzo del Broletto, Sophie Guyot e il Teatro Sociale di Como, Tom Dekyvere e il Molo di Viale Geno, Alessandro Lupi con Piazza San Fedele, OLO Creative Farm e Porta Torre. Installazioni che giocano sui significati del sentire e sulla cosiddetta realtà aumentata, capaci di trasformare completamente il modo in cui di solito si è abituati a esperire l’urbanistica e le opere coinvolte.

Per dare il via alla manifestazione, domani alle 18.30 è prevista presso Villa Olmo una performance speciale del collettivo milanese Oto Lab,che dal 2001 riunisce musicisti, vj, dj, videoartisti e web designer, grafici e architetti sotto lo scopo comune di sperimentare nuove contaminazioni tra musica, arte audiovisiva e nuove tecnologie.

Punto Zero, questo è il nome dell’installazione che darà inizio al Festival, si preannuncia come un’esperienza che sarà in grado di coinvolgere tutti i sensi. Una performance che mixerà luci e suoni per modificare la percezione spaziale e aprire la mente a nuovi mondi dell’immaginario, immersi nella nostra realtà.

Ida Papandrea

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.