CHIAMACI +39 333 8864490

||||

La Grande Occasione, l’edizione speciale del Video Sound Art Festival di Milano

Torna nelle suggestive location milanesi della Fonderia Artistica Battaglia e dei Bagni Misteriosi il Video Sound Art Festival, con l’edizione speciale La Grande Occasione.

Dal 25 al 31 maggio la Fonderia Artistica Battaglia e i Bagni Misteriosi faranno da cornice a uno dei più importanti festival di arte contemporanea: il Video Sound Art, che quest’anno si presenta nella sua edizione speciale La Grande Occasione.

Dal 2010 ormai il Video Sound Art Festival si è fatto promotore delle novità artistiche più interessanti, concentrandosi sui linguaggi più innovativi ed eclettici, sulle sperimentazioni più audaci. La Grande Occasione, edizione speciale 2017, si concentra sul tema dell’abitare, esplorando il significato più profondo di questo termine. Laura Lamonea, curatrice dell’evento, ha esplorato il concetto di abitazione come luogo dove comprendere a pieno la propria identità, dove riscoprire sé stessi a livello fisico e psicologico attraverso le opere di alcuni tra gli artisti più validi del panorama contemporaneo.

Dal 25 al 28 maggio la Fonderia Artistica Battaglia, che da oltre un secolo è una sede espositiva privilegiata per gli artisti d’avanguardia di tutto il mondo, ospiterà la mostra Abitare Milano – Analisi e decodifica dello spazio urbano, in cui l’architetto e artista Ugo la Pietra mostra quattro volti della città metropolitana lombarda: quello dell’interno delle case, con i loro arredamenti e oggetti quotidiani, quello verde dei bellissimi spazi naturali pubblici della città o del celebre bosco verticale, il volto monumentale e grandioso di Milano, e infine quello sessuale e più istintivo. La Fonderia sarà anche lo sfondo della mostra Woman Geographies della brasiliana Bibi Yamamoto, dove installazioni sonore si combineranno a disegni, stampe e diverse tecniche artistiche.
Alle esibizioni, si alterneranno incontri e momenti di riflessione, come ad esempio la presentazione del libro Bosco in città dello stesso Ugo la Pietra, che il 25 maggio alle ore 18:00 parlerà della sua opera in prima persona; oppure ancora, prevista per il 27 maggio alle ore 15:00, la lectio di Lorenzo Balbi, direttore artistico di numerosi musei bolognesi, su come curatori e addetti ai lavori dell’arte debbano relazionarsi agli artisti.

I Bagni Misteriosi saranno invece location il 30 e 31 maggio dell’esibizione Ricordi per Moderni di Yuri Ancarani, artista che ci mostrerà dell’ambiente romagnolo, in cui è nato, e di come esso sia mutato nel tempo, attraverso 13 cortometraggi inediti.

Per il programma completo degli eventi e i dettagli sulle mostre: http://www.videosoundart.com/edizione-speciale-2017/.

Video Sound Art Festival – La Grande Occasione
Dal 25 al 31 maggio - Milano

Fonderia Artistica Battaglia - Via Stilicone, 10
Bagni Misteriosi - Via Carlo Botta, 18

Orari apertura:
Fonderia Artistica Battaglia
25 maggio, 18:00 - 21:00
26 maggio, 15:00 - 20:00
27 maggio, 15:00 - 20:00
28 maggio, 15:00 - 20:00
Ingresso libero
Bagni Misteriosi 
30 maggio, 18:00 - 22:00
31 maggio, 18:00 - 22:00
Ingresso €5.

Raffaella Iacovella

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.