CHIAMACI +39 333 8864490

||||

Kish Kush, Tracce di un incontro: uno spettacolo di vita al Teatro Franco Parenti di Milano

Kish kush, al Teatro Franco Parenti di Milano, è uno spettacolo che superai confini dell'emozione, che vuole farci vedere un incontro di anime e di vita.

Dal 31 gennaio fino al 5 febbraio, al Teatro Franco Parenti di Milano, avremo la possibilità di massetere ad uno spettacolo senza precedenti che saprà toccarci nel profondo: Kish kush.

Kish kush, testo e regia di Daniel Gol, rompe la tradizione visiva, portando nel linguaggio visuale, un connubio di suoni, voci e immagini corporee che privilegia, tuttavia, un unico punto di vista, quello frontale.
Con un testo ridotto alle sue unità minime, lo spettacolo ci trasporta in una dimensione al di là del nostro spazio e tempo, dove musica e fisicità sono le protagoniste indiscusse di un vero e proprio viaggio.

Kish kush, ancora in programmazione al Teatro Franco Parenti di Milano, è un viaggio, un tragitto alla ricerca di strategie di coesistenza, dove la vita è rappresentata nelle sue più svariate sfaccettature.
Una coesistenza agognata che si manifesta in atti non sempre pacifici, anzi dove spesso è la violenza a parlare, una violenza che nasce dalla minaccia imminente degli spazi personali, ai propri beni e, persino, alla propria identità.

Scarabocchio, il significato letterale della parola ebraica “kish kush”, è il risultato di questa ricerca affannosa, che si infrange su un foglio bianco, un divisorio su cui la vita si scaglia come inchiostro indelebile.
Lo stesso spazio scenico, quadrato e centrale, riporta una divisione posta da un telo bianco, messo in diagonale.
Questo spazio è fatto in modo che si vengano a formare due porzioni triangolari ed in ogni triangolo i personaggi vivono e vi abitano, ognuno in modo particolareggiato e individuale.
Due personaggi: un italiano ed un ebreo, con due elementi simbolici, per il primo un'arancia e per il secondo la sabbia. Nella loro solitudine dominano e abitano i loro spazi in solitudine, ignorando l’esistenza dell’altro.
E, inizialmente ombre su un telo bianco, si verrà a creare una breccia tra il divisorio ed i due troveranno un modo per incontrarsi.
Due mondi diversi che collidono, che si toccano.
Due uomini che parlano lingue incomprensibili l’uno all’altro, con diverse, anzi, opposte caratteristiche fisiche, così come sono diversi i territori e i beni che i due devono difendere. Un processo di conoscenza che sarà tutt'altro che indolore, dove a momenti di vicinanza e scambio, corrisponderanno momenti di intolleranza e sopruso.

Al Teatro Franco Parenti di Milano, viene messa in scena la diversità e l'individuo nella sua debolezza, viene messa in luce la paura dell'altro e l'umano sentimento dello scambio e della protezione dei propri averi.
Una realtà più che mai tangibile ai giorni nostri, che, a teatro, ci sembra così cruda e ruvida.

Kish kush, che ha girato l'Europa e moltissimi altri continenti, ora torna a calcare il palco con nuovi attori e nuove modifiche, nate dall'incontro del regista con gli studenti delle scuole in cui ha svolto laboratori creativi.

Kish kush, al Teatro Franco Parenti di Milano sarà in scena fino al 5 febbraio, pronto a regalarci tante emozioni ed a farci conoscere, anche, qualche lato in più sulla nostra umanità.

 

 

Per informazioni:
Tel : 02 59 99 52 06
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Fb : http://www.facebook.com/teatrofrancoparenti 
Tw: http://www.twitter.com/teatrofparenti

 

Serena Riva

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.